Frasi su coito

Alain Daniélou foto
Alain Daniélou 43
storico delle religioni e orientalista francese 1907 – 1994
„Nel culto della mano sinistra si utilizzano cinque supporti i cui nomi sanscriti cominciano tutti con la lettera m. Sono quindi denominati le cinque M, cioè: le bevande inebrianti (madhya), la carne (māmsa), il pesce (matsya), il gesto (mudrā) e il coito (maithuna). (p. 424)“

Pier Paolo Pasolini foto
Pier Paolo Pasolini 125
poeta, giornalista, regista, sceneggiatore, attore, paro... 1922 – 1975
„Oggi invece "la specie", se vuole sopravvivere, deve fare in modo che le nascite non superino le morti. [... ] Siamo così giunti al paradosso che ciò che si diceva contro natura è naturale, e ciò che si diceva naturale è contro natura. Ricordo che De Marsico (collaboratore del codice Rocco) in una brillante arringa in difesa di un mio film, ha dato del "porco" a Braibanti, dichiarando inammissibile il rapporto omosessuale in quanto inutile alla sopravvivenza della specie: ora, egli, per essere coerente, dovrebbe, in realtà, affermare il contrario: sarebbe il rapporto eterosessuale a configurarsi come un pericolo per la specie, mentre quello omosessuale ne rappresenta una sicurezza. (da Il coito, l'aborto, la falsa tolleranza del potere, il conformismo dei progressisti, 19 gennaio 1975; p. 128)“


Milan Kundera foto
Milan Kundera 163
scrittore, saggista e poeta cecoslovacco 1929
„«[... ] quello che ho desiderato è la totale scomparsa degli uomini con il loro futuro e il loro passato, con il loro inizio e la loro fine, con l'intera durata della loro esistenza, con l'intera loro memoria, con Nerone e Napoleone, con Buddha e Gesù, ho desiderato l'annientamento totale dell'albero radicato nel piccolo ventre senza ombelico di una prima stupida donna che non sapeva quel che faceva e quali orrori ci sarebbe costato un miserabile coito che di sicuro non le aveva procurato il minimo godimento...» (pp. 93-94)“

Pier Paolo Pasolini foto
Pier Paolo Pasolini 125
poeta, giornalista, regista, sceneggiatore, attore, paro... 1922 – 1975
„C'è da lottare, prima di tutto contro la "falsa tolleranza" del nuovo potere totalitario dei consumi, distinguendosene con tutta l'indignazione del caso; e poi c'è da imporre alla retroguardia, ancora clerico-fascista, di tale potere, tutta una serie di liberalizzazioni "reali" riguardanti appunto il coito (e dunque i suoi effetti): anticoncezionali, pillole, tecniche amatorie diverse, una moderna moralità dell'onore sessuale. (da Il coito, l'aborto, la falsa tolleranza del potere, il conformismo dei progressisti, 19 gennaio 1975; p. 130)“

Tommaso Campanella foto
Tommaso Campanella 24
1568 – 1639
„L'elefanti han tutte queste generosità e più senno; combatton con arte, imparan la lingua, fan patti con noi, conosceno la colpa, e si lavano dopo il coito, s'inginocchiano alla Luna, come gli antichi Greci, la riveriscono per lo beneficio che ricevono la notte da lei. (lib. II, cap. 23; p. 103)“

Leonardo Da Vinci foto
Leonardo Da Vinci 136
pittore, ingegnere e scienziato italiano 1452 – 1519
„Il palpistrello, per la sua isfrenata lussuria, non osserva alcuno universale modo di lussuria, anzi maschio con maschio, femmina con femmina, sì come a caso si trovano, insieme usano il lor coito. (Lussuria; 1979, pp. 57-58)“

Chuck Palahniuk foto
Chuck Palahniuk 177
scrittore statunitense 1962
„Rispettato potenziale contenitore riproduttivo, richiede avvio di rituale preliminare precedente coito genitale...“

Gaio Plinio Secondo foto
Gaio Plinio Secondo 25
scrittore romano 23 – 79
„Molte sorti di malattie guariscono nel primo coito, e nel primo mestruo delle donne. O se pur ciò non avviene, quei mali diventano lunghissimi, e massimamente il mal caduco. (XXVIII; 1844, vol. 2, p. 676)“


Eneo Domizio Ulpiano foto
Eneo Domizio Ulpiano 11
politico e giurista romano 170 – 228
„Fondamento del matrimonio non è il coito, ma il consenso. (35.1.15)“

Milan Kundera foto
Milan Kundera 163
scrittore, saggista e poeta cecoslovacco 1929
„Civetteria: è una promessa di coito non garantita.“

Dino Risi foto
Dino Risi 53
regista italiano 1916 – 2008
„Coito, ergo sum. (p. 50)“

Arthur Schopenhauer foto
Arthur Schopenhauer 231
filosofo e aforista tedesco 1788 – 1860
„Il coito è soprattutto affare dell'uomo, la gravidanza, invece, solo della donna. (p. 42, 2005)“


Mario Mieli 21
scrittore e attivista italiano 1952 – 1983
„Tale tipo di concezione, sostenendo che il maschio "attivo" è essenzialmente eterosessuale nel coito anale tra uomini, come minimo rivela l'identificazione "confusiva“

Melanie Klein foto
Melanie Klein 10
psicoanalista austriaca 1882 – 1960
„È stato dimostrato ripetutamente che l'andare in bicicletta simboleggia la masturbazione e il coito. Hanno in generale un significato simbolico: le palle, il pallone, la bicicletta eccetera. Svariate sono le fantasie libidiche connesse con i vari sport in conseguenza di equazioni simboliche.“

Alessandro Bergonzoni foto
Alessandro Bergonzoni 42
comico e scrittore italiano 1958
„La sessualità è il tarlo del legno. Ma il sesso non è nell'organo: è nel pensiero, nella creatività. Il coito è solo il momento più banale. (da Il Resto del Carlino, 9 dicembre 2003, inserto Emilia-Romagna, p. 9)“

Ida Magli foto
Ida Magli 40
antropologa italiana 1925 – 2016
„Il coito rende impuro il maschio, che è tenuto a rituali di purificazione per ritornare degno del rapporto con Dio, unico vero sposo dell'ebreo. Il corpo femminile è il «contenitore» della cosa più sacra: l'essenza della mascolinità, lo sperma.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 145 frasi