Frasi su colloquio

Marco Aurelio foto
Marco Aurelio 71
imperatore romano 121 – 180
„Le conseguenze della collera sono molto più gravi delle sue cause. (da Colloqui con se stesso, 2001)“

Enrico Berlinguer foto
Enrico Berlinguer 26
politico italiano 1922 – 1984
„Dopo la tragica scomparsa di quest'uomo, la Dc è divenuta oscillante e preoccupata e, via via, si è dimostrata sempre più irresponsabilmente propensa ad allungare i tempi all'infinito e, intanto, a profittarne. (dall'intervista di Gianfranco Piazzesi, Berlinguer: possibile un nuovo colloquio con la Dc, Corriere della sera, maggio 1979)“


John Lennon foto
John Lennon 60
musicista, cantautore, poeta, attivista e attore britannico 1940 – 1980
„A Parigi i colloqui sulla pace in Vietnam non sono riusciti a procedere oltre la decisione della forma del tavolo attorno al quale dovranno sedersi i delegati. E questi colloqui sono andati avanti per mesi. Noi, standocene una settimana nel letto, abbiamo ottenuto molto di più... Una vecchia signora di Wigam, o di Hull, ha scritto al "Daily Mirror" per chiedere se potevano mettere più spesso prima pagina Yoko e me, perché, così ha detto, erano secoli che non si faceva una risata così piacevole. Eccezionale! È proprio questo che volevamo. Voglio dire, è davvero un mondo divertente se due persone che passano in un letto la loro luna di miele riescono a monopolizzare le prime pagine di tutti i giornali per un'intera settimana. Mi andrebbe benissimo di morire come il pagliaccio del mondo. Non sono in cerca di epitaffi.“

Italo Calvino foto
Italo Calvino 226
scrittore italiano 1923 – 1985
„Certe cose sulla vita partigiana nessuno le ha mai dette, nessuno ha mai scritto un racconto che sia anche la storia del sangue nelle vene, delle sostanze nell'organismo. (da un colloquio con Ferdinando Camon, citato in Corriere della sera, 29 agosto 2007)“

Marco Aurelio foto
Marco Aurelio 71
imperatore romano 121 – 180
„Troverai sollievo alle vane fantasie se compirai ogni atto della tua vita come se fosse l'ultimo. (da Colloqui con se stesso, 2001)“

Howard Hawks foto
Howard Hawks 10
regista statunitense 1896 – 1977
„[Su Dean Martin] Io sapevo che se si era dato tutta quella pena per essere puntuale al colloquio, avrebbe lavorato sodo, e sapevo che se lavorava sodo non ci sarebbero stati problemi, perché la stoffa c'era: Dean ha personalità. (Chi c'è in quel film? p. 323)“

Padre Pio da Pietrelcina foto
Padre Pio da Pietrelcina 56
presbitero e santo italiano 1887 – 1968
„Oh, quanto fu soave il colloquio tenuto col paradiso in questa mattina! Fu tale che, pur volendomi provare a voler dir tutto, non lo potrei; vi furono cose che non possono tradursi in linguaggio umano, senza perdere il loro senso profondo e celeste. Il Cuore di Gesù ed il mio, permettetemi l'espressione, si fusero. Non erano più due cuori che battevano, ma uno solo. Il mio cuore era scomparso, come una goccia d'acqua che si smarrisce in un mare. Gesù n'era il paradiso, il re. La gioia in me era si intensa e si profonda, che più non mi potei contenere; le lacrime più deliziose mi inondarono il volto. (273, 1995)“

Paolo Giordano foto
Paolo Giordano 59
scrittore italiano 1982
„Non parlo dei cazzi miei con il primo venuto. Fine del colloquio. (libro Il corpo umano)“


Will Smith foto
Will Smith 31
attore, rapper e produttore cinematografico statunitense 1968
„Cosa diresti se assumessi un uomo che si presenta ad un colloquio di lavoro senza neanche una camicia?
- Chris: Che forse aveva dei bei pantaloni. (Film La ricerca della felicità)“

„Se sentite un’improvvisa spinta interiore a fare una telefonata, comprare un libro, partecipare a un evento o chiedere un colloquio di lavoro, seguitela. Mettetela in atto. (libro The Key - La Chiave)“

Vincenzo Cardarelli foto
Vincenzo Cardarelli 39
poeta e scrittore italiano 1887 – 1959
„Sono rari quei critici che potrebbero sostenere un colloquio a quattr'occhi con l'autore che hanno giudicato. (libro Parole all'orecchio)“

Johann Peter Eckermann foto
Johann Peter Eckermann 5
poeta tedesco 1792 – 1854
„E ci possono passare i nostri errori, a noi vecchi, che non trovammo aperta la strada; ma da chi venne al mondo dopo di noi si ha diritto di esigere di più; egli non deve più sbagliare e deviare. (libro Colloqui con Goethe)“


Antonino Zichichi foto
Antonino Zichichi 59
fisico e divulgatore scientifico italiano 1929
„Scoprire una verità scientifica è come mettersi a colloquio con il Creatore. (libro Perché io credo in Colui che ha fatto il mondo)“

Bess Flowers 5
attore 1898 – 1984
„Stavo andando in stazione quando ad un certo punto vidi un enorme cartellone pubblicitario con delle arance e la scritta 'California'. In quel momento decisi che volevo apparire su quei cartelloni ed ottenni il lavoro al primo colloquio che feci.“

Dan Thompson 3
fumettista
„Quello che mi fa imbestialire, durante i colloqui di lavoro, sono le domande così generiche da essere stupide e quando chiedono: "Qual è il suo più grande difetto?", rispondo sempre: "Un’esagerata e frequente flatulenza". Non sempre funziona, ma se vengo assunto, posso stare sicuro che mi daranno un ufficio tutto per me.“

„Due giovani lavoravano entrambi nella stessa azienda da anni e furono sconvolti quando, senza preavviso, l'impresa chiuse e si ritrovarono disoccupati. Tutti e due si misero a cercare un lavoro. Il primo giovane era preoccupatissimo. Odiava l'idea di cambiare, imparare cose nuove e conoscere nuove persone, ma si obbligava a ricordare che non aveva scelta se voleva guadagnare. L'altro prendeva le cose con più filosofia, e pensava al cambiamento come un'opportunità per crescere. Senza saperlo, fecero un colloquio per un posto nella stessa azienda, molto simile a quella che avevano lasciato. Il primo giovane si agitò sulla sedia per tutta la durata del colloquio e verso la fine gli chiesero se aveva delle domande. "Sì, - disse, - potrebbe dirmi come sono le persone che lavorano qui?" L'uomo anziano e saggio che gli faceva il colloquio, si sporse verso il giovane, che stava dall'altra parte del tavolo, e gli rispose: "Mi parli prima del posto che ha lasciato. Com'erano le persone lì?" "Non un granché, devo confessare - disse il ragazzo, con una certa foga - erano persone difficili, litigiose e testarde". "E allora mi rincresce dirle che troverebbe qui la stessa situazione" disse il vecchio. Il giorno successivo arrivò al colloquio l'altro giovane, e anche a lui fu chiesto se aveva delle domande. "Oh, sì - disse allegramente - mi potreste dire come sono le persone che lavorano qui?" Di nuovo, il vecchio rispose: "Mi dica prima qualcosa sul posto che ha lasciato. Com'erano i suoi colleghi?" "Deliziosi! - si entusiasmò il ragazzo - erano pieni di calore ed affettuosi, cortesi e gentili. Mi è dispiaciuto molto andarmene". Il vecchio gli disse con un sorriso: "In questo caso, sono lieto di dirle che troverà qui persone dello stesso tipo".“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 92 frasi