Frasi su complotto

Piercamillo Davigo foto
Piercamillo Davigo 20
magistrato italiano 1950
„Ma come mai il passante ferroviario di Milano costa il doppio di quello di Zurigo e dopo vent'anni non è ancora finito? [... ] E come mai dopo gli arresti i successivi appalti sono stati assegnati con un ribasso su base d'asta del 40% rispetto a prima? Dicevano che costava di più perché c'era la falda freatica alta… Si vede che gli arresti fanno abbassare la falda freatica! (da Mani Pulite: inchiesta sulla corruzione o complotto politico-giudiziario?, Milano, 13 marzo 2004)“

Umberto Eco foto
Umberto Eco 211
semiologo, filosofo e scrittore italiano 1932 – 2016
„L'umanità non sopporta il pensiero che il mondo sia nato per caso, per sbaglio, solo perché quattro atomi scriteriati si sono tamponati sull'autostrada bagnata. E allora occorre trovare un complotto cosmico, Dio, gli angeli o i diavoli. (cap. 53)“


Francesco Bacone foto
Francesco Bacone 58
filosofo, politico e giurista inglese 1561 – 1626
„Colui che cerca di essere eminente fra gli uomini capaci ha un grande compito; ma quella è sempre una cosa buona per la comunità. Colui che complotta per essere il solo numero tra cifre è la decadenza di un'intera epoca.“

Mel Gibson foto
Mel Gibson 30
attore e regista australiano 1956
„L'amore ti dà intuito. Ti fa vedere cose che non vedi normalmente. (Film Ipotesi di complotto)“

Federico Rampini foto
Federico Rampini 38
giornalista e scrittore italiano 1956
„Inseguire teorie del complotto non aiuta a capire le ragioni profonde di questa crisi. (libro "Non ci possiamo più permettere uno Stato sociale”. Falso!)“

Edgar Bergen foto
Edgar Bergen 5
attore e conduttore radiofonico statunitense 1903 – 1978
„Mostratemi la tomba di Stalin e vi svelerò un complotto comunista.“

Mel Gibson foto
Mel Gibson 30
attore e regista australiano 1956
„L'amore ti dà le ali. Ti fa volare. Non lo chiamo nemmeno amore. Lo chiamo Geronimo. Quando sei innamorato, salteresti dal tetto dell'Empire State e non te ne importerebbe nulla - mentre gridi 'Geronimo' per tutta la caduta fino a terra. Io l'amo così tanto, Io solo... wow, lei mi distrugge. Morirei per lei. (Film Ipotesi di complotto)“

Vittorio Feltri foto
Vittorio Feltri 73
giornalista italiano 1943
„Mai provvedimento giudiziario fu più popolare, più atteso, quasi liberatorio di questo firmato contro Craxi [il primo avviso di garanzia] [... ] Di Pietro non si è lasciato intimidire dalle critiche, dalle minacce di mezzo mondo politico (diciamo pure del regime putrido di cui l'appesantito Bettino è campione suonato) e ha colpito in basso e in alto, perfino lassù dove non osano nemmeno le aquile. Ha colpito senza fretta, nessuna impazienza di finire sui giornali per raccogliere altra gloria. Craxi ha commesso l'errore… di spacciare i compagni suicidi (per la vergogna di essere stati colti con le mani nel sacco) come vittime di complotti antisocialisti… È una menzogna, onorevole: che cosa vuole che importi a Di Pietro delle finalità politiche… I giudici lavorano tranquilli, in assoluta serenità: sanno che i cittadini, ritrovata dignità e capacità critica, sono dalla loro parte. Come noi dell'Indipendente, sempre. (da l'Indipendente, 16 dicembre 1992)“


Mel Gibson foto
Mel Gibson 30
attore e regista australiano 1956
„Adoro l'ombra delicata di colei che vuole che io esista. (Film Ipotesi di complotto)“

Russell Brand foto
Russell Brand 10
conduttore radiofonico, conduttore televisivo e attore b... 1975
„Mi dispiace Gru, ma mi manca essere un cattivo e fare complotti segreti. Non pensi che nella nostra vita ci sia più della semplice gelatina? (Film Cattivissimo Me 2)“

Carlo Freccero foto
Carlo Freccero 5
autore televisivo italiano 1947
„Se la televisione è in grado solo di comunicarci un'informazione manichea, dove noi e gli alleati siamo buoni, e il resto del mondo cattivo, la fiction ci incarica di reintrodurre in televisione il complotto, la complessità, la critica.“

„[... ] una teoria del complotto non è tanto la risposta a un singolo evento, quanto l'espressione di una visione del mondo complessiva.“


Marco Travaglio foto
Marco Travaglio 142
giornalista, saggista e scrittore italiano 1964
„Bè, è un'intervista abbastanza agghiacciante, per chi la vede soprattutto col senno di poi, cioè la vede come il testamento spirituale. Borsellino dice alcune cose: a) che la procura di Palermo in quel momento sta indagando sui rapporti tra Berlusconi, Dell'Utri e Mangano; e poi dice un'altra cosa: dice che in una intercettazione del 1981 tra Mangano e Dell'Utri, Mangano sta contrattando con Dell'Utri a proposito di un cavallo. E Borsellino dice che "nel maxiprocesso noi abbiamo appurato che Mangano quando parla di cavalli intende partite di droga". Quando poi il giornalista, che è un francese, quindi fa domande, gli dice "se ricordo bene nell'inchiesta c'è un'intercettazione fra Mangano e Dell'Utri in cui si parla di cavalli". Borsellino, che evidentemente è un fine umorista, risponde "bè, nella conversazione nel maxiprocesso, se non piglio errore, si parla di cavalli che dovevano essere mandati in un albergo. Quindi non credo che potesse trattarsi effettivamente di cavalli: se qualcuno mi deve recapitare due cavalli me li recapita all'ippodromo oppure al maneggio, non certamente dentro a un albergo". Allora, voi immaginate un'intervista di questo genere rilasciata oggi da Borsellino vivo, che cosa si direbbe di Borsellino, che è una toga rossa, che è arrivata la cavalleria comunista, che non a caso è un complotto politico, la giustizia a orologeria. Il problema è che pare che Paolo Borsellino votasse Movimento Sociale; cioè apparteneva a quella tradizione della destra, la nobile tradizione della destra legalitaria, che in Sicilia faceva fronte contro la mafia. Per cui, andava perfettamente d'accordo con suoi colleghi che erano di sinistra. Immaginatevi se un uomo come Borsellino fosse sopravvissuto e avesse rilasciato oggi questa intervista dove sarebbe già finito, come minimo davanti al CSM, come minimo. Il fatto che in questo paese un'intervista del genere non trovi un programma che la trasmetta in prima serata ma debba andare di notte è abbastanza significativo.“

 Fedez foto
Fedez 22
cantante Pop italiano 1989
„Nella non scelta della politica italiana la scelta migliore è il M5S ma con questo non voglio dire che credo ai complotti delle scie chimiche o del controllo mentale come alcuni sostenitori. Non mi fido di Renzi e vorrei che Napolitano andasse a testimoniare al processo sulla trattativa Stato-mafia. Tutto qui.“

Vauro 14
disegnatore, editore, personaggio tv 1955
„Basta, confesso. Sono un farabutto al soldo dei catto-comunisti. Uno che complotta vilmente contro Berlusconi. Uno di quegli sciacalli che vogliono appannare l'immagine del Magnifico pure all'estero. (libro Farabutto. Dichiarazioni d'amore molesto)“

Federico Rampini foto
Federico Rampini 38
giornalista e scrittore italiano 1956
„I complotti esistono, ma questo non ci esime dal dovere di cercare una spiegazione razionale ai nostri problemi. (libro "Non ci possiamo più permettere uno Stato sociale”. Falso!)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 45 frasi