Frasi su corteggiamento

Giuseppe Tornatore foto
Giuseppe Tornatore 22
regista italiano 1956
„Fare un film per Dolce & Gabbana non è come realizzare qualsiasi altro spot o campagna pubblicitaria. Stefano e Domenico non ti danno una trama, ti danno una sensazione: mi hanno chiesto di ricreare un'atmosfera di delicata seduzione. La campagna di Dolce è la storia di un corteggiamento d'amore, un racconto siciliano.“

Patrick O'Brian foto
Patrick O'Brian 35
scrittore, saggista e traduttore britannico 1914 – 2000
„Stavo meditando sul rituale del corteggiamento della nostra specie. Talvolta è come quello delle sule: due individui con la stessa inclinazione si scambiano occhiate dolci e dopo un rapido parlamentare si sottraggono alla vista. Sto pensando al racconto che fa Erodoto sui grci e sulle amazzoni dopo la tregua per il pranzo, quando appartenenti all'una e all'altra schiera si allontanavano insieme tra i cespugli, e penso anche ad alcuni esempi più recenti che ho avuto modo di osservare. In altri momenti, però, le evoluzioni della danza nuziale, con il finto farsi avanti e ritirarsi, con le offerte rituali e con gli atti simbolici, si protraggono oltre misura, durando forse anni prima che il vero scopo sia raggiunto, se mai lo è dopo una così lunga attesa. Esistono variazioni infinite secondo il tempo, il paese, la classe e scoprire quali siano i fattori comuni a tutte è una ricerca affascinante. (cap. VII; TEA, p. 222)“


Pupi Avati foto
Pupi Avati 14
regista italiano 1938
„Il corteggiamento una volta aveva delle regole rituali, che preparavano ad un bene superiore. Oggi ci siamo giocati tutte queste relazioni umane per cui la nostra vita si risolve all'essenza: arrivi già a quello che è il risultato, ti guardi attorno e sei privo di desideri.“

Marco Follini foto
Marco Follini 13
politico e giornalista italiano 1954
„Posso assicurare che mai il presidente del Consiglio mi ha detto «vieni con noi». Per due fondamentali ragioni. La prima è che Prodi non si dedica al corteggiamento di pezzi dell'opposizione. E la seconda è che io all'opposizione ci resto. Poiché su tutto questo non c'è nessun equivoco, avrei piacere (e credo anche diritto) che non ce ne fossero per i lettori della Stampa. (da [http://www. senato. it/notizie/RassUffStampa/060727/bjnbm. tif Follini: ma Prodi non mi corteggia], La Stampa, 27 luglio 2006, p. 28)“

William Congreve foto
William Congreve 19
drammaturgo inglese 1670 – 1729
„Il corteggiamento sta al matrimonio come un prologo divertente sta a una commedia noiosa.“

Aldo Grasso foto
Aldo Grasso 62
giornalista, critico televisivo e docente italiano 1948
„Pif ha una tecnica di corteggiamento del tutto particolare: non è un pedinatore, non è un vendicatore, non è un comico prestato al sociale. Per ribaltare ai nostri occhi il mondo che descrive, si fa prima complice, mette in mostra la propria finta sprovvedutezza, affila le armi senza mai mostrarle.“

Anna Laura Braghetti 4
terrorista italiana 1953
„La mia scelta di entrare in una organizzazione armata è stato il frutto di un lungo, lento, corteggiamento, un avvicinamento graduale, passo per passo. Come un meccanismo che, prima di mettersi in moto, faccia scattare tanti clic impercettibili, uno dopo l'altro fino al momento finale quando ogni passaggio è compiuto e la macchina è avviata in tutta la sua potenza.“

Ian Watt 6
1917 – 1999
„L'importanza di Richardson nella tradizione del romanzo dipese ampiamente dall'essere riuscito a risolvere molti dei più importanti problemi formali lasciati irrisolti da Daniel Defoe. Tra questi il più importante era probabilmente quello della trama che Richardson risolse in modo assai semplice, evitando un intreccio episodico e basando i suoi romanzi su una singola azione nel caso di Pamela: un corteggiamento. È certo strano che una rivoluzione letteraria così importante fosse realizzata con un'arma letteraria così antica; ma [... ] nelle mani di Richardson rivelò nuovi poteri.“


Piero Angela foto
Piero Angela 100
divulgatore scientifico e giornalista italiano 1928
„Vi siete mai chiesti perché l'uomo e la donna possiedono ognuno soltanto una metà dell'organo di riproduzione? E debbono impegnare tanto tempo (e energie) per mettere insieme le loro due parti? La risposta, ovviamente, è che questa riproduzione a due ha permesso di rimescolare i cromosomi e quindi di ridistribuire le mutazioni favorevoli che altrimenti sarebbero rimaste separate in individui diversi.
Così ognuno di noi, attraverso i riti del corteggiamento e dell'accoppiamento (con tutto quello che ciò comporta: investimenti, stratagemmi, emozioni, magari anche poesie e musiche), diventa strumento inconsapevole di quell'esigenza fondamentale della natura che è la produzione di diversità. (cap. I, p. 13)“

Sandro Bondi foto
Sandro Bondi 16
politico italiano 1959
„[Rivolgendosi ad Eugenio Scalfari] Lei inocula continuamente nel corpo di una Nazione già provata da storiche divisioni e contrapposizioni politiche e ideologiche, il germe del razzismo antropologico e il veleno della denigrazione morale nei confronti di chi non la pensa come Lei. I riferimenti culturali di cui fa sfoggio per giustificare le Sue opinioni non sono altro che rimasticature scolastiche o, nella migliore delle ipotesi, letture male intese e ancor peggio digerite. [... ] Lei rappresenta esattamente il contrario di un autentico uomo di cultura. Tutta la Sua storia, infatti, è contrassegnata dalla militanza cieca e livorosa al servizio di una parte politica o di un interesse di parte: dalla Sua fedele adesione al fascismo fino al Suo sostegno all'impresa di Carlo De Benedetti e al corteggiamento dei disegni eversivi di un Di Pietro. [... ] le idee che Lei rappresenta [... ] costituiscono una grave minaccia per tutti coloro che vogliono costruire un Paese più libero e democratico. (da Le sue offese? Una medaglia, il Giornale, 23 novembre 2009, p. 7)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 137 frasi