Frasi, citazioni e aforismi su costrizione

Pietro Anastasi foto
Pietro Anastasi 27
calciatore italiano 1948
„Per tutti ero Pietro 'u turcu perché d'estate diventavo nero come la pece.“

Italo Calvino foto
Italo Calvino 210
scrittore italiano 1923 – 1985
„L'Insostenibile Leggerezza dell'Essere è in realtà un'amara constatazione dell'Ineluttabile Pesantezza del Vivere […] Il peso del vivere per Kundera sta in ogni forma di costrizione: la fitta rete di costrizioni pubbliche e private che finisce per avvolgere ogni esistenza con nodi sempre più stretti. Il suo romanzo ci dimostra come nella vita tutto quello che scegliamo e apprezziamo come leggero non tarda a rivelare il proprio peso insostenibile. Forse solo la vivacità e la mobilità dell'intelligenza sfuggono a questa condanna: le qualità con cui è scritto il romanzo, che appartengono a un altro universo da quello del vivere. (da Leggerezza)“


Sophie Scholl foto
Sophie Scholl 4
antifascista tedesca 1921 – 1943
„Posso pensare a te in tutta tranquillità. E sono contenta di poterlo fare senza nessuna costrizione, perché lo voglio. È bello quando due sono insieme senza obbligarsi con delle promesse a rincontrarsi di nuovo in momenti stabiliti o a restare sempre insieme. Semplicemente percorrono insieme un tratto di strada, e se succede che le loro strade si separino, ognuno continua tranquillo per la sua direzione. (citato in Hermann Vinke, La breve vita di Sophie Scholl, p. 49)“

Mahátma Gándhí foto
Mahátma Gándhí 170
politico e filosofo indiano 1869 – 1948
„[Dopo aver visitato l'Italia] Mussolini è un enigma per me. Molte delle riforme che ha fatto mi attirano. Sembra aver fatto molto per i contadini. In verità, il guanto di ferro c'è. Ma poiché la forza (la violenza) è la base della società occidentale, le riforme di Mussolini sono degne di uno studio imparziale. La sua attenzione per i poveri, la sua opposizione alla superurbanizzazione, il suo sforzo per attuare una coordinazione tra il capitale e il lavoro, mi sembrano richiedere un'attenzione speciale. [... ] Il mio dubbio fondamentale riguarda il fatto che queste riforme sono attuate mediante la costrizione. Ma accade anche nelle istituzioni democratiche. Ciò che mi colpisce è che, dietro l'implacabilità di Mussolini, c'è il disegno di servire il proprio popolo. Anche dietro i suoi discorsi enfatici c'è un nocciolo di sincerità e di amore appassionato per il suo popolo. Mi sembra anche che la massa degli italiani ami il governo di ferro di Mussolini. (da una lettera a Rolland del dicembre 1931)“

Georges Bataille foto
Georges Bataille 32
scrittore, antropologo e filosofo francese 1897 – 1962
„La forza silenziosa e disperata di Kafka fu questo non voler contestare l'autorità che gli negava la possibilità di vivere, fu l'allontanarsi dall'errore comune che, di fronte all'autorità, implica il gioco della rivalità. Se colui che rifiutava la costrizione alla fine è vincitore, diviene a sua volta, per se stesso e per gli altri, simile a coloro che ha combattuto, a coloro che si incaricano di esercitare la costrizione. (p. 145)“

Bruce Springsteen foto
Bruce Springsteen 143
musicista e cantautore statunitense 1949
„Con Elvis mi fu chiaro che si poteva usare il potere dell'immaginazione per trasformare se stessi, per trascendere le origini e le costrizioni dalle quali provenivi. (dall'SXSW di Austin, Texas, 15 marzo 2012)“

Angelo Bagnasco foto
Angelo Bagnasco 33
cardinale e arcivescovo cattolico italiano 1943
„È la religione ad aiutare la persona a distinguere tra l'assenza di costrizioni e il comportarsi secondo i doveri della coscienza.“

Karl Marx foto
Karl Marx 115
filosofo, economista, storico, sociologo e giornalista t... 1818 – 1883
„Quando egli si riferisce alla sua propria attività come ad un'attività non libera, si riferisce a essa come ad una attività al servizio, sotto il dominio, la costrizione e il giogo di un altro uomo. (pp. 194-7)“


André Gide foto
André Gide 37
scrittore francese 1869 – 1951
„L'arte è sempre il risultato di una costrizione. Credere che si levi tanto più alta quanto più è libera equivale a credere che ciò che trattiene l'aquilone dal salire sia la corda. (da Nuovi pretesti)“

Johann Gottlieb Fichte foto
Johann Gottlieb Fichte 44
filosofo tedesco 1762 – 1814
„La scelta di un ceto è una libera scelta, nessun uomo può quindi essere costretto a sceglierne uno, o a esserne escluso. Ogni singola azione, ed ogni disposizione generale che che si proponga una tale costrizione, è illegittima. (p. 49)“

Maurice Zundel 122
1887 – 1975
„Qual è la gioia dell'amore del vero, che è così raro e tanto prezioso? Qual è la gioia del vero amore, se non di essere un incontro interiore così delicato, così rispettoso, così genuflesso e così silenzioso che nessuna costrizione è immaginabile.“

Giulio Confalonieri foto
Giulio Confalonieri 17
musicista, musicologo e critico musicale italiano 1896 – 1972
„La musica, la cosa più vicina al silenzio eloquente.«Impredicabile è Iddio – scrive Sant'Agostino – intraducibile di parole e pure impossibile a tacersi. Lo canterai senza costrizione di sillabe e il cuore godrà, libero dall'impaccio delle parole». (p. 25)“


Ivan Illich foto
Ivan Illich 49
1926 – 2002
„Renderci conto che possiamo praticare la rinuncia [... ] costituisce, per molte persone che soffrono di grandi paure e di un senso di impotenza e di alienazione, un modo molto semplice per tornare a un sé che è al di sopra delle costrizioni del mondo. (p. 119)“

Eric Steven Raymond foto
Eric Steven Raymond 18
informatico statunitense 1957
„Stabilito che il coordinatore dello sviluppo abbia a disposizione un medium almeno altrettanto affidabile di Internet, e che sappia come svolgere il ruolo di leader senza costrizione, molte teste funzionano inevitabilmente meglio di una sola.“

Friedrich Schiller foto
Friedrich Schiller 42
poeta, filosofo e drammaturgo tedesco 1759 – 1805
„Se noi abbracciamo con passione un tale che è degno del nostro disprezzo, sentiamo penosamente la costrizione della natura. Se proviamo avversione per un altro che pure c'impone il rispetto, sentiamo penosamente la costrizione della ragione. Ma se egli suscita la nostra affezione mentre ha, insieme, acquistato il nostro rispetto, sparisce la costrizione del sentimento e della ragione, e noi cominciamo ad amarlo, cioè a giucare nello stesso tempo con la nostra affezione e col nostro rispetto. (citato in Antonio Aliotta in Logos, II fascicolo, Roma, 1940)“

Madre Teresa di Calcutta foto
Madre Teresa di Calcutta 90
religiosa e beata albanese 1910 – 1997
„Bisogna svuotarsi di tutto per lasciarLo entrare, per fare ciò che Egli vuole. Questa è la cosa più bella di Dio. Essere onnipotente, eppure non fare costrizione verso nessuno.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 176 frasi