Frasi su deficiente

Gianna Nannini foto
Gianna Nannini 129
cantautrice e musicista italiana 1954
„Amo e non m'importa niente | guarda non ce la faccio più | Tremo come una deficiente | stretta da un mondo piccolo piccolo | M'ami o non m'ami | M'ami o non m'ami | e se non m'ami io t'amerò. (da Mi ami n.º 1)“

 Mina foto
Mina 195
pagina di disambiguazione di un progetto Wikimedia
„Quando avevo diciott'anni, venne un tale a intervistarmi e io lo trovai antipatico. Mi domandò quali fossero i miei autori preferiti e io, per togliermelo di torno, risposi: Topolino, Nembo Kid, Mandrake. Allora tutti capirono tutto e spiegarono che ero un'ignorante, una infantiloide, quasi una deficiente. Perciò replicai che, nella vita, mi era capitato anche di leggere qualche libro e saltò subito fuori che mi consumavo su Proust, Kafka, Garcia Lorca. Io non vedo davvero quale grande importanza debbano avere le mie letture. Tutti quelli che vengono da me mi domndano: che cosa legge? Ho sempre letto poco perché avevo poco tempo. E allora? Mi piacevano, e mi piacciono, i personaggi di Walt Disney perché li trovo favolosi e riposanti. Sono da biasimare se non voglio sentirmi angosciata, se non voglio immedesimarmi in altri problemi e altre grane? (da Ecco Mina ai raggi X, Epoca, 7 ottobre 1966)“


Alberto Malesani foto
Alberto Malesani 5
allenatore di calcio e ex calciatore italiano 1954
„Perché deve esserci sempre un resp... un deficiente di turno qua, che paga per tutti, cazo?
Dodici anni, ventiquattro allenatori: e cazo, sarà mica sempre l'allenatore qua che deve pagare. Sempre l'allenatore? E i tifosi diano una mano alla squadra oggi invece di contestarla, che sono giovani, abbiamo fatto una squadra, diano una mano! Abbiano i coglioni di dare una mano alla squadra!
Io son là ventiquattro ore al giorno, io! Ventiquattro ore al giorno sono là, io! Tutti i giorni, cazo! Non è possibile una roba del genere... vergognatevi, cazo!
E sono arrabbiato no perché ho pareggiato... sono arrabbiato perché è uno schifo, 'sta roba qua! Io non ho mai visto una roba del genere! Ma come dove siamo, cazo? Cos'è diventato il calcio? 'Na jungla, cazo?!? No, no, no, calma... e ridono, e ridono, cosa ridete, cosa? Vi divertite a scrivere cosa, dopo? Cosa ridete, che? Cosa ridete, cazo? Cosa ridete? Cosa ridete? Abbiate il rispetto della gente!
Con voi bisogna dire bugie e fare i ruffiani, come coi tifosi... io non lo sono, cazo!!! Okay? Io guardo tutti in faccia, tutti, dal primo all'ultimo! Perché sono serio, cazo! Vado a lavorare con serietà. No, no, parlo io adesso... è finita qua, cazo. Parole? Parole di che, cazo? Dopo quattro mesi che giochi a calcio, ss.. parole?!? Ma fatemi un piacere, dai, su! Cazo! Fatemi un piacere! È ora di finirla qua, state calmi tutti, cazo! State calmi! Non ho mai visto una roba del genere! Tutti presuntuosi, ironici, ridono: eh, eccolo, arriva il scemo di turno! Qua si fanno le cose seriamente, cazo!
No, è meglio che... eh, vabbè, è lo stesso... va... non preoccup... [... ] Bravo. Ecco, se hai capito traducilo te allor'! Lascia che, traduci te, avanti. No, no, io non ce l'ho con te. No, no, io non ce l'ho con te, eh. Ho detto "traduci te". No, no, io non ce l'ho con te, eh. Oh, io posso andar fuori. Scusami, no, no, io posso andar fuori. A me non me ne frega neanche se m'ammazzano, Me son roto i coioni. [... ] Cosa me ne frega a me? [... ] Dai... E ridono, cazo. Non vedi che ridono? [... ] Parla te: spiegagli come lavoriamo. [... ] Son tranquillissimo. Dì che i vegna avanti. Me faso ucider, me faso pugnalar. Vaffanculo! [... ] È cattiveria questa, dai. [... ] Cosa devo dire, cazo? Andiamo via? Non è un problema.“

Enrico Papi foto
Enrico Papi 12
conduttore televisivo italiano 1965
„La tv non è deficiente, mai. La televisione è un mezzo di comunicazione perfetto, insuperabile. E dirò di più: la televisione generalista è la televisione perfetta. La tv generalista non potrà mai essere deficiente, mai, mai, fino a quando esisterà il mondo.“

Beppe Grillo foto
Beppe Grillo 130
comico, attore, attivista, politico e blogger italiano 1948
„Lui ha capito Internet prima degli altri. Aperto il primo blog come giornalista. E, dopo aver letto i commenti, il primo giornalista a chiuderlo. [... ] L'opinione di Riotta sulla Rete è una pietra miliare nella comunicazione. Per lui i commenti dei lettori sono tutti deficienti, scemi. Lui vola più in alto. La sua "filosofia giornalistica è di dare le notizie, virgola, dare tutte le notizie". I telespettatori del TG1 ancora le stanno aspettando...“

Charlie Chaplin foto
Charlie Chaplin 80
attore, regista, sceneggiatore, compositore e produttore... 1889 – 1977
„L'atteggiamento di chi vuol rendere la miseria attraente per gli altri è piuttosto antipatico. Devo ancora conoscerlo un povero che abbia nostalgia della povertà, o che vi veda la libertà. [... ] Io non trovo nessuna costrizione nella ricchezza: al contrario, vi trovo molta libertà. [... ]Non ho trovato la miseria né attraente né edificante. Non mi ha insegnato altro che a falsare i valori, a sopravvalutare le virtù e le grazie dei ricchi e dei cosiddetti ceti abbienti. Ricchezza e celebrità, al contrario, mi hanno insegnato a vedere il mondo nella giusta prospettiva, a scoprire che gli uomini importanti, quando li avvicinavo, erano a loro modo deficienti quanto il resto di noi. Ricchezza e celebrità mi hanno anche insegnato a disdegnare le insegne della spada, del bastone da passeggio e del frustino da cavallerizzo come sinonimi di snobismo, a riconoscere che non basta l'accento preso al college per valutare i meriti e l'intelligenza di un uomo, e la paralizzante influenza che questo mito ha esercitato sul cervello della borghesia inglese, a sapere che l'intelligenza non deriva necessariamente dall'istruzione o dalla conoscenza dei classici. (pp. 322-323)“

Aldo, Giovanni & Giacomo foto
Aldo, Giovanni & Giacomo 10
trio comico italiano
„Tutti gli uomini del deficiente, regia di Paolo Costella (con la Gialappa's Band) (1999)“

Maria De Filippi foto
Maria De Filippi 4
conduttrice televisiva e autrice televisiva italiana 1961
„Non possiamo considerare deficienti sette milioni di telespettatori che guardano Panariello.“


Antonio Albanese foto
Antonio Albanese 84
attore, comico e cabarettista italiano 1964
„È proprio vero che in ogni famiglia del capitalismo italiano c'è sempre un figlio deficiente. (da Che tempo che fa, 2007)“

Paolo Rossi (attore) foto
Paolo Rossi (attore) 38
attore, cantautore e comico italiano 1953
„Ho visto decine di talkshow in Tv e mi sono sempre chiesto: «Ma il dialogo di due deficienti è uguale al monologo di quattro semideficienti?“

Filippo Facci foto
Filippo Facci 58
giornalista italiano 1967
„Enzo Biagi, uno che piace solo alle vecchie e ai deficienti. (da Il giornalismo che questo Paese merita, macchianera. net, 12 dicembre 2006)“

 Mina foto
Mina 195
pagina di disambiguazione di un progetto Wikimedia
„Poi ti guardi allo specchio e ti dai del deficiente | perché lo sai che della vita non si butta via niente. (da Non si butta via niente)“


Pierangelo Bertoli 20
cantautore italiano 1942 – 2002
„Adesso dovrei fare le canzoni | con i dosaggi esatti degli esperti | magari poi vestirmi come un fesso | per fare il deficiente nei concerti. (da A muso duro, n.° 1)“

Carlo Cracco 15
cuoco italiano 1965
„[Su MasterChef Italia] Per la prima volta tutto è capovolto: non cucinano i cuochi. Di solito ci sono quattro deficienti che fanno i cretini e la conduttrice tiene il filo. Qui il filo lo teniamo noi.“

Adriano Panatta foto
Adriano Panatta 21
tennista italiano 1950
„Nel tennis c'è il doping come in quasi tutti gli sport. Non credo agli atleti vittime, che prendono le cose senza saperlo. Allora non sono vittime, sono deficienti. La verità è che poi beccano sempre chi vogliono beccare. Conta molto la forza politica di una nazione.“

Frank Sinatra foto
Frank Sinatra 32
cantante, attore e conduttore televisivo statunitense 1915 – 1998
„La sua musica è fatta da deficienti che cantano testi maliziosi, lascivi, per parlare chiaramente: sporchi. Ha finito con il diventare la marcetta di ogni furfante sulla faccia della terra. È la più brutale, brutta, disperata, perversa forma di espressione che io abbia avuto la sfortuna di ascoltare. [parlando di Elvis Presley]   Fonte?“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 148 frasi