Frasi su dentista

Claudio Baglioni foto
Claudio Baglioni 184
cantautore italiano 1951
„E i ragazzi, in giacche colorate ai gusti misti, ribelli e un po' svogliati vanno in classe, come si entra dai dentisti (Un nuovo giorno o un giorno nuovo)“

Luigi Tenco foto
Luigi Tenco 63
cantautore italiano 1938 – 1967
„C'è stato un tempo in cui andavo in giro, | tanto per fare il tipo interessante, | a dire che per me la società | è un peso che non voglio sopportare, | io che non so che farne del progresso, | che amo la vita primitiva. | Ma un mio amico dentista | dal quale ero andato | per farmi levare un dente | mi disse:"Se non ami il progresso | prova a toglierti 'sto dente | con un coltello". | C'è stato un tempo in cui andavo in giro | a fare il pensatore intellettuale, | dicevo che la vita sociale | ha giovato al progresso della scienza, | però per il progresso del pensiero | non è servita a niente. | Ma un mio amico editore | dal quale ero andato | per farmi pubblicare un libro | mi disse:"Se non ami il progresso | ogni copia del tuo libro | scrivila a mano". (Vita sociale; in Enrico De Angelis, Luigi Tenco. Io sono uno. Canzoni e racconti, pp. 97-98)“


Rodney Dangerfield foto
Rodney Dangerfield 33
attore e comico statunitense 1921 – 2004
„Feci notare al mio dentista: "Ho i denti gialli". Lui mi rispose: "Ha provato a indossare una cravatta marrone?".“

Macaulay Culkin foto
Macaulay Culkin 2
attore statunitense 1980
„Mi scusi, questo spazzolino è omologato dall'associazione nazionale dei dentisti? (Film Mamma, ho perso l'aereo)“

Godfried Bomans foto
Godfried Bomans 24
scrittore, personaggio tv 1913 – 1971
„Buoni giudici della natura umana sono i dentisti e i baristi. I primi aiutano le persone alleviandone il dolore, i secondi le aiutano alleviandone gli insuccessi.“

Alex Métayer foto
Alex Métayer 1
umorista 1930 – 2004
„Ci sono tre cose che non si possono guardare in faccia: il sole, la morte e il dentista.“

Ogden Nash foto
Ogden Nash 31
poeta 1902 – 1971
„Alcune torture sono di carattere fisico, altre di tipo psicologico. Una seduta dal dentista appartiene ad entrambi i tipi.“

Lino Banfi foto
Lino Banfi 32
attore italiano 1936
„Pasquale: Senta, la tariffa quant'è?
- Assistente del dentista: Per le otturazioni?
- Pasquale: ehh... Pe... per?
- Assistente: Per le otturazioni?
- Pasquale: Mannaggia le miseria ma siete geniéli proprio, le inventate tutte giustamende... Sì, per le otturazioni.
- Assistente: Più o meno 20.000.
- Pasquale: Più? o meno?
- Assistente: 20.000.
- Pasquale: Precise. Allora... Cingue, cingue otturazioni.
- Assistente: Cinque otturazioni?!
- Pasquale: Sì, sono due anni cheee... (Film Vieni avanti cretino)“


Roland Barthes 60
saggista, critico letterario e linguista francese 1915 – 1980
„Pazza o savia? La Fotografia può essere l'una o l'altra cosa: è savia se il suo realismo resta relativo, temperato da abitudini estetiche o empiriche (sfogliare una rivista dal barbiere, dal dentista); è pazza se questo realismo è assoluto, e, per così dire, originale, se riporta alla coscienza amorosa e spaventata la lettera stessa del Tempo: moto propriamente revulsivo, che inverte il corso della cosa, e che chiamerò per concludere l'estasi fotografica. (libro La camera chiara)“

Francesco Burdin 24
scrittore italiano 1919 – 2003
„Le probabilità di incontrare certa gente in libreria non sono maggiori di quelle di incontrare un neonato dal dentista. (libro Un milione di giorni)“

Johnny Carson foto
Johnny Carson 19
conduttore televisivo e comico statunitense 1925 – 2005
„Felicità è il tuo dentista che ti dice che non ti farà male e poi vederlo infilarsi la mano nel trapano.“

Gianroberto Casaleggio foto
Gianroberto Casaleggio 44
imprenditore e politico italiano 1954
„Un’idea è buona o cattiva, non di destra o di sinistra. Se ognuno di noi, dal commercialista all’idraulico, al dentista, dedicasse una parte del proprio lavoro anche agli altri, il mondo lo potremmo cambiare davvero. (libro Il Grillo canta sempre al tramonto)“


Ruediger Dahlke 9
medico, psicoterapeuta e scrittore tedesco 1951
„Sulla base della mia capacità di valutazione sostengo che assolutamente tutto ciò che assume un aspetto corporeo ha anche un lato spirituale. Laddove c'è una forma ci deve essere anche un contenuto, o come diceva Platone, migliaia di anni fa: "Dietro ad ogni cosa c'è un'idea". Non appena il contenuto lascia la forma, questa si sgretola, come si può facilmente osservare nei cadaveri. Il fatto della nascita di una medicina psicosomatica nell'ambito della medicina ufficiale può sembrare da un lato un’evoluzione favorevole, dall’altro rappresenta invece un sintomo preoccupante. Esso sottintende infatti che alcuni quadri clinici non siano di natura psicosomatica. Anche se negli ultimi anni sta crescendo il numero di malattie che la medicina ortodossa riconosce come psicosomatiche, rimangono sempre alcune che non avrebbero nulla a che fare con la psiche. Eppure ogni dentista sa che ad ogni dente è attaccato un uomo con la propria anima e che non esiste alcun posto nella vita, salvo nelle costruzioni mentali degli scienziati, dove si riesca a scindere il corpo dall'anima. (p. 32)“

Antonio Manzini 23
attore, sceneggiatore e regista italiano 1964
„Rocco Schiavone aveva una sua personalissima scala di valutazione delle rotture di coglioni che la vita insensibilmente gli consegnava ogni giorno. La scala partiva dal sesto grado, ovvero tutto ciò che riguarda i doveri casalinghi. Giri per negozi, idraulici, affitti. Al settimo c'erano invece i centri commerciali, la banca, le poste, i laboratori di analisi, i dottori in generale con un'attenzione particolare ai dentisti, per finire con le cene di lavoro o con i parenti, che almeno grazie a Dio se ne stavano a Roma. L'ottavo grado vedeva in primis il parlare in pubblico, poi le pratiche burocratiche di lavoro, il teatro, riferire a questori o magistrati. Al nono i tabaccai chiusi, i bar senza l'Algida, incontrare qualcuno che gli attaccasse delle chiacchiere infinite, e soprattutto gli appostamenti con agenti che non si lavavano. Poi per ultimo c'era il decimo grado della scala. Il non plus ultra, la madre di tutte le rotture di coglioni: il caso sul groppone.“

Silvio Berlusconi foto
Silvio Berlusconi 727
politico e imprenditore italiano 1936
„Mio padre diceva una cosa: se uno nasce col piacere di fare del male ha tre scelte: può fare il delinquente, il pm o il dentista. I dentisti si sono emancipati e adesso esiste l'anestesia.“

Roberto Saviano foto
Roberto Saviano 98
giornalista, scrittore e saggista italiano 1979
„L'aborto non è omicidio. Abortire è un diritto spesso negato in Italia. La direzione di strutture sanitarie, di dipartimenti o la presidenza di policlinici, ad esempio, sarebbero - a senso - ruoli incompatibili con l'obiezione di coscienza. Altrove in Europa, gli obiettori non possono essere ginecologi, ma dentisti, cardiologi, ortopedici: non gli è preclusa alcuna carriera. In Italia, anzi, sembra che le cose siano esattamente all'opposto: fa carriera il medico obiettore, quello cioè che non mette in discussione le radici cattoliche del Paese, in cui gli ospedali pubblici continuano ad avere padiglioni dedicati a santi cattolici.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 30 frasi