Frasi su deposto


William Cowper foto
William Cowper 31
poeta inglese 1731 – 1800
„Il rimorso è l'uovo fatale deposto dal piacere in ogni petto dove si è fatto il nido.“

Guido Ceronetti foto
Guido Ceronetti 202
poeta, filosofo e scrittore italiano 1927
„L'ospedale degrada la malattia. La casa esalta il malato. Se il malato è deposto sull'Alef, muore da uomo felice.“


Angelo Bagnasco foto
Angelo Bagnasco 33
cardinale e arcivescovo cattolico italiano 1943
„Dio supera il nostro metro di misura e lo sorprende, non in astratto però, bensì nel Bimbo deposto in una grotta.“

Friedrich Nietzsche foto
Friedrich Nietzsche 491
filosofo, poeta, saggista, compositore e filologo tedesco 1844 – 1900
„Tra un paio d'anni governerò io il mondo; perché ho deposto il vecchio Dio. (dalla lettera a Carl Fuchs del 14 gennaio)“

Charles Taylor foto
Charles Taylor 20
filosofo canadese 1931
„L'uomo ha un'eccezionale capacità di dimenticare cose che aveva conosciute e deposte nel profondo del cuore.“

Teofilo di Antiochia foto
Teofilo di Antiochia 4
santo e vescovo
„Quando avrai deposto la tua mortalità e ti sarai rivestito dell'immortalità, allora vedrai Dio secondo i tuoi meriti.“

Camillo Boito foto
Camillo Boito 29
architetto e scrittore italiano 1836 – 1914
„Sotto al grande olmo, accanto alla chiesa di Custoza, mi trattenni un poco di tempo con il curato del villaggio. Bramavo vedere nel camposanto i resti disseppelliti di più di mille soldati, deposti colà aspettando la costruzione dell'Ossario monumentale...“

Rudyard Kipling foto
Rudyard Kipling 59
scrittore e poeta britannico 1865 – 1936
„Discese dal ventoso Nord con la nave e i compagni,
In cerca di uova mortali deposte da scafi invisibili:
Ne trovò e ne estrasse molte. La pesca finì di botto
Tra le fiamme e un boato noto ai gabbiani attenti. (da Un dragamine al largo di Taranto, p. 156-157)“


Matta El Meskin foto
Matta El Meskin 87
monaco egiziano 1919 – 2006
„Dio ha deposto in noi, con la fede e il battesimo, questo nuovo corpo dotato di capacità spirituali nuove e superiori, per neutralizzare l'influenza e l'arroganza dell'uomo vecchio in noi, non tanto dal punto di vista di ciò che percepiamo o sentiamo, quanto dal punto di vista di Dio, della sua immensa giustizia e della sua grande misericordia.“

John Kerry foto
John Kerry 12
politico statunitense 1943
„[Sull'intervento dell'esercito egiziano che ha deposto l'ex presidente Mohamed Morsi. ] Ai militari è stato chiesto di intervenire da milioni e milioni di persone, tutte spaventate di finire nel caos, nella violenza. E i militari non hanno preso il potere, secondo il nostro giudizio, finora. A governare il paese c’è un governo civile. In effetti, loro hanno ripristinato la democrazia.“

Piercamillo Davigo foto
Piercamillo Davigo 20
magistrato italiano 1950
„Quando Cuccia, presidente di Mediobanca, venne intervistato dai giornalisti dopo aver deposto come persona informata sui fatti alla Procura di Ravenna, alla domanda di un giornalista se i bilanci della Ferruzzi Finanziaria fossero falsi, rispose: "Non ne ho mai visto uno che non lo fosse". (da Otto e Mezzo - "Comandano i corrotti?", 15 febbraio 2010)“

Kṣemarāja 15
filosofo indiano 975 – 1025
„Quello che è il corpo – materiale, sottile, ecc., – da tutti consacrato come il soggetto conoscente, quello appunto è per il grande yogin, l'offerta sacrificale, deposta nel supremo fuoco della conoscenza. Per questo grande yogin, infatti, la qualifica di soggetto conoscente spetta alla coscienza sola ed egli è permanentemente compenetrato in tale convinzione, avendo cessato di identificare la soggettività con il corpo. (comm. a II.8; 1999)“


 Stalin foto
Stalin 35
uomo politico sovietico 1878 – 1953
„So che dopo la mia morte sulla mia tomba sarà deposta molta immondizia. Ma il vento della storia la disperderà senza pietà. (frase detta da Stalin a Vjačeslav Michajlovič Molotov nel 1943 e citata in Conversazioni con Molotov. 140 incontri con il braccio destro di Stalin di Felix Cuev, Mosca, 1991, p. 37 della edizione in inglese: 140 Conversations with Molotov).“

„Questo è il panorama del Vesuvio, | dal di dentro sei per noi più comprensibile | ed affine, solo, in questa affinità | si cela una minaccia –, e non per scherzo: | Batjuskov a poco a poco perse la ragione, | e non è forse qui che, un tempo, | Baratynskij fu deposto in una bara di cipresso? | Troppo rischiosa è la sorte di quelli – io no| – | che si presero troppa confidenza. (da Saggio su Napoli)“

Claudio Rendina foto
Claudio Rendina 35
scrittore, poeta e giornalista italiano 1938
„Martino I, deposto dall'imperatore bizantino Costante II ed esiliato nel Cheroneso, il 16 settembre 655 morì di stenti, abbandonato dalla Chiesa di Roma, come indicano le sue lettere, nelle quali si lamenta che non gli venivano inviati neanche i viveri; in pratica fu fatto morire per volere del papa regnate al suo posto, Eugenio I.“

Alfonso Salvini 3
scrittore e religioso italiano
„Vero seguace del Serafico di Assisi, lo imitava fin dagli inizii della conversione e come Francesco alla presenza dei suoi concittadini e davanti al Vescovo d'Assisi avea deposto le sue vesti, per non avere più alcun legame col passato, così anche Don Fernando depose i suoi abiti onorevoli di Canonico Regolare per essere più spedito a correre nel nuovo arrigo. (67)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 30 frasi