Frasi, citazioni e aforismi su diffida

Albert Einstein foto
Albert Einstein 579
scienziato tedesco 1879 – 1955
„Secondo la teoria della relatività generale, la legge del moto di un punto nel puro campo gravitazionale è espressa dall'equazione della geodetica. In effetti tale linea è quella matematicamente più semplice, e nel caso particolare in cui le g_{\mu\nu} siano costanti diventa una retta. Pertanto qui siamo di fronte alla traduzione del principio d'inerzia di Galilei nella teoria della relatività generale. (p. 524)“

Pietro Anastasi foto
Pietro Anastasi 27
calciatore italiano 1948
„Per tutti ero Pietro 'u turcu perché d'estate diventavo nero come la pece.“


Michel Quoist foto
Michel Quoist 22
presbitero e scrittore francese 1921 – 1997
„Diffida di quel particolare scoraggiamento che segue ai peccati contro la castità. Il vuoto psichico che essi creano, il malessere psicologico che li accompagna, l'impressione di essere tiranneggiato dall'istinto prepotente falsano il tuo giudizio, deformando la tua colpevolezza. I peccati della carne non sono i più gravi, mentre invece lo sono quelli contro la fede, la speranza e la carità. (p. 274)“

Christopher Hitchens foto
Christopher Hitchens 38
giornalista, saggista e critico letterario britannico 1949 – 2011
„Guàrdati dall'irrazionale, per quanto seduttivo. Rifuggi dal "trascendente" e da tutti quelli che invitano a subordinarti o annientare te stesso. Diffida della compassione; preferisci la dignità per te e per gli altri. Non aver paura di essere considerato arrogante o egoista. Immàginati tutti gli esperti come se fossero mammiferi. Non essere mai spettatore dell'ingiustizia o della stupidità. Cerca la discussione e la disputa per il piacere che ti dànno; la tomba ti offrirà un sacco di tempo per tacere. Dubita delle tue stesse motivazioni. Non vivere per gli altri non più di quanto tu ti aspetteresti che gli altri vivano per te.“

Romain Gary foto
Romain Gary 99
scrittore francese 1914 – 1980
„Diffido un po' delle cose "che si aggiustano". A volte si rimediano due sconfitte al posto di una sola.“

Georges Bernanos foto
Georges Bernanos 61
scrittore francese 1888 – 1948
„Diffido della pietà. Esalta in me sentimenti piuttosto vili, un prurito di tutte le piaghe dell'anima. (da Il signor Ouine)“

Galeazzo Ciano foto
Galeazzo Ciano 11
diplomatico e politico italiano 1903 – 1944
„Diffido delle iniziative di Ribbentrop. È vanesio, leggero, loquace. (1948: p. 275)“

 Epitteto foto
Epitteto 24
filosofo greco antico 50
„Se vuoi progredire, sopporta di apparire stolto e insensato per le cose esterne, non voler sembrare sapiente e se sembri ad alcuni di essere qualcuno, diffida di te stesso. (13)“


Edward Norton foto
Edward Norton 4
attore e produttore cinematografico statunitense 1969
„Chiunque ha qualcosa da rimpiangere. Io diffido di chi non dice mai "avrei potuto far meglio.“

Prosper Jolyot de Crébillon foto
Prosper Jolyot de Crébillon 6
poeta e drammaturgo francese 1674 – 1762
„Radamisto: Colei, che fe non tenne al mio secreto, | Non può, che che ne sia, non aver colpa. | Tutta la virtù vostra io ben conosco, | Ma non però meno io diffido e temo. (Atto IV, p. 50)“

Victor Hugo foto
Victor Hugo 179
scrittore francese 1802 – 1885
„L'armonia cela sempre un'illusione».
«Quanta ve n'è nella vostra algebra».
«Io vorrei l'uomo euclideo».
«E io lo preferirei creato da un Omero».
Il sorriso severo di Cimourdain volle richiamare il giovane [Gauvain] alla realtà.
«Poesia. Devi diffidare dai poeti».
«Conosco questi consigli. Diffida del soffio, del raggio, del profumo, diffida dei fiori, diffida delle costellazioni».
«Tutto ciò non ci ha mai procurato cibo».
«E che cosa ne sapete voi? Anche l'idea è nutrimento». (III, VII, V, 2004, p. 303)“

Silvio Ceccato 11
filosofo e linguista italiano 1914 – 1997
„Il giovane diffida del futuro anche perché nella pluralità delle voci dell'etica non saprebbe quale scegliere e perché nell'esplosione dell'automazione non riesce a concepirsi se non nell'altenativa del tempo occupato lavorativamente e del tempo vuoto lavorativamente. (p. 31)“


Wilhelm Röpke foto
Wilhelm Röpke 14
economista svizzero 1899 – 1966
„Il liberale diffida di ogni accumulazione di potere, perché sa che di ogni potere, che non viene tenuto nei suoi limiti da contrappesi, si fa presto o tardi abuso.“

Giancarlo Abete foto
Giancarlo Abete 13
imprenditore, politico e dirigente sportivo italiano 1950
„[Riferendosi al tifo contro la nazionale italiana di calcio durante l'Europeo 2012 da parte dal giornalista Marco Travaglio] Certe cose mi amareggiano, mi dispiace vederle, non si può tifare contro, è solo un modo per distruggere, è una cosa orribile che non comprendo. Diffido di chi critica sempre e non costruisce mai. [fonte 1]“

Johann Wolfgang von Goethe foto
Johann Wolfgang von Goethe 254
drammaturgo, poeta, saggista, scrittore, pittore, teolog... 1749 – 1832
„L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade, | ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole. | Onestà tedesca ovunque cercherai invano, | c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina; | ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida, | e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé.“

Edward Morgan Forster foto
Edward Morgan Forster 107
scrittore britannico 1879 – 1970
„Diffida di ogni impresa che richieda abiti nuovi. (Motto scritto sull'armadio degli Emerson: cap. 12, 1994, p. 117)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 158 frasi