Frasi, citazioni e aforismi su diletto

Albert Einstein foto
Albert Einstein 579
scienziato tedesco 1879 – 1955
„Secondo la teoria della relatività generale, la legge del moto di un punto nel puro campo gravitazionale è espressa dall'equazione della geodetica. In effetti tale linea è quella matematicamente più semplice, e nel caso particolare in cui le g_{\mu\nu} siano costanti diventa una retta. Pertanto qui siamo di fronte alla traduzione del principio d'inerzia di Galilei nella teoria della relatività generale. (p. 524)“

Pietro Anastasi foto
Pietro Anastasi 27
calciatore italiano 1948
„Per tutti ero Pietro 'u turcu perché d'estate diventavo nero come la pece.“


Giacomo Leopardi foto
Giacomo Leopardi 181
poeta, filosofo e scrittore italiano 1798 – 1837
„Chi non ha uno scopo non prova quasi mai diletto in nessuna operazione. (268, 10 ottobre 1820; 1898, Vol. I, p. 356)“

Giacomo Leopardi foto
Giacomo Leopardi 181
poeta, filosofo e scrittore italiano 1798 – 1837
„Certamente il vero non è bello. Nondimeno anche il vero può spesse volte porgere qualche diletto: e se nelle cose umane il bello è da preporre al vero, questo, dove manchi il bello, è da preferire ad ogni altra cosa. (cap. V)“

John Ruskin foto
John Ruskin 12
scrittore, pittore e poeta britannico 1819 – 1900
„Il fine dell'arte è serio come quello di tutte le cose belle: dei cieli azzurri e dell'erba verde, delle nuvole e della rugiada. O sono inutili, oppure hanno una funzione molto più profonda di quella di dare divertimento. Qualunque maggiore o minore diletto noi troviamo in esse, è diverso da quello che traiamo da un gioco o riceviamo da una momentanea sorpresa. Sarebbe materia di una certa difficoltà metafisica il definire la differenza fra i due generi di piacere, ma è semplicissimo per ciascuno di noi avvertire che c'è una differenza di genere fra il piacere di assistere ad una commedia e quello di guardare il sorgere del sole.
Non che manchi una sorta di Divina Commedia – una drammatica mutazione e potenza – nelle cose belle; la gioia della sorpresa e dell'accidente si mescola, in un modo nobile e durevole, nella musica, nella pittura, nell'architettura e nella stessa bellezza naturale con la perfezione di forma e colore eterni.
Ma quando il desiderio del cangiamento diviene la cosa principale, quando non curiamo altro che nuovi suoni, nuove immagini e nuove scene, allora è perduta per noi ogni capacità di godere della Natura e dell'Arte ed ha preso il suo posto un fanciullesco amore per i giocattoli. (The Cestus of Aglaia, VIII, § 99)“

Charlie Chaplin foto
Charlie Chaplin 80
attore, regista, sceneggiatore, compositore e produttore... 1889 – 1977
„Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato. I ricchi comprano rumore. L'animo umano si diletta nel silenzio della natura, che si rivela solo a chi lo cerca.“

Antonio di Padova foto
Antonio di Padova 9
religioso e presbitero portoghese 1195 – 1231
„Quando prosperità mondane e piaceri ti arridono, non lasciarti incantare, non prenderne diletto; entrano in noi blandamente, ma quando li abbiamo dentro ci mordono come serpenti.“

Friedrich Hölderlin foto
Friedrich Hölderlin 55
poeta tedesco 1770 – 1843
„Il comporsi delle dissonanze in un determinato carattere non è cosa per la sola riflessione, né per il vuoto diletto.“


Francesco Bacone foto
Francesco Bacone 30
filosofo, politico e giurista inglese 1561 – 1626
„Non mi interessa scrivere per diletto ciò che altri per diletto leggerà. Mio obiettivo sono la vita e i problemi umani con tutti i loro inconvenienti e le loro difficoltà.“

 Eraclito foto
Eraclito 144
filosofo greco antico -535 – -475 a.C.
„Per le anime è diletto diventare umide. (frammento 77)“

 Assurbanipal foto
Assurbanipal 2
-685 – -627 a.C.
„Mangiamo, beviamo, godiamo: dopo la morte non vi è più diletto alcuno. (citato in Giuseppe Fumagalli, Chi l'ha detto?, Hoepli)“

Giovanni Boccaccio foto
Giovanni Boccaccio 34
scrittore e poeta italiano 1313 – 1375
„Per chi trae diletto da una lingua viva e bella, leggere il Decamerone non è dissimile dal vagare tra alberi in fiore e bagnarsi in acque purissime. (Hermann Hesse)“


John Lyly foto
John Lyly 48
1553 – 1606
„Con noi succede come con queste torce che mentre danno luce agli altri consumano se stesse: e noi offrendo diletto agli altri, svergogniamo noi stessi.“

Leonardo Salviati foto
Leonardo Salviati 4
umanista, filologo e scrittore italiano 1540 – 1589
„Così chi d'oltraggiar diletto prende, | Spesso con l'armi sue se stesso offende. (da Canto degli Ermafroditi, vv. 7-8)“

Padre Pio da Pietrelcina foto
Padre Pio da Pietrelcina 26
presbitero e santo italiano 1887 – 1968
„Gesù mi dice che nell'amore è lui che diletta me; nei dolori, invece, sono io che diletto lui. (335, 1995)“

Leo Longanesi foto
Leo Longanesi 80
giornalista, pittore e disegnatore italiano 1905 – 1957
„Non c'è posto per la fantasia, ch'è la figlia diletta della libertà. (Napoli, 9 dicembre 1943)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 239 frasi