Frasi su disfacimento

Massimo Fini 49
giornalista, scrittore e drammaturgo italiano 1943
„A me, quando Berlinguer è crollato sul palco, è venuto da pensare di quale dolorosissimo contrappasso fosse vittima. Proprio a lui che era così schivo e riservato è toccato in sorte di dare di sé, davanti a tutti, lo spettacolo più impudico che un uomo possa dare: quello del proprio disfacimento fisico e della propria morte.“

Ettore Paratore 1
latinista italiano 1907 – 2000
„Noi ci persuadiamo come il magistrale studioso della decorazione neoclassica e dell'arte decadente, come il gran signore che trascorre dal tempestoso dramma elisabettiano alle plurivalenti costruzioni sonore del suo D'Annunzio aneli al Biedermeier solo come pausa, come attimo di confortante ristagno, ma sia artigliato nell'intimo dal fremito lancinante che trascinava i suoi poètes maudits verso i più tenebrosi dessous della psiche, nella piena consapevolezza di vivere in un'età di disfacimento che fa trascolorare dolorosamente tutti i sogni più delicati.“


Sciltian Gastaldi 3
scrittore e giornalista italiano 1974
„La grande bellezza non sembra un capolavoro, e tuttavia presenta qualità notevoli per chi ama il cinema, confermandosi come uno dei pochi film che ha saputo suscitare un dibattito nazionale. Fotografia superlativa, colonna sonora da urlo (fra le altre canzoni, A far l'amore comincia tu nella versione remixata da Bob Sinclair, apre la scena di un party romano molto ye-ye sulla terrazza dinanzi al Colosseo, con tanto di trenini e donne in disfacimento tenute su da chirurghi estetici e fallimentari iniezioni di botox), tecnica registica di grande gusto, anche se poco sperimentale a base di lunghi piani sequenza, carrelli e panoramiche paracule, che comunque hanno scavato uno squarcio nel mio cuore di romano all'estero.“

Oriana Fallaci foto
Oriana Fallaci 103
scrittrice italiana 1929 – 2006
„Certo che m'è piaciuto. Che film triste, però. Tutti quei vecchi, tutti quei preti, quell'aria di disfacimento e di morte... Sono morti anche i vivi, in quel film.“

Paolo Giordano foto
Paolo Giordano 35
scrittore italiano 1982
„Mattia lo faceva apposta a essere così silenzioso in ogni suo movimento. Sapeva che il disordine del mondo non può che aumentare, che il rumore di fondo crescerà fino a coprire ogni segnale coerente, ma era convinto che misurando attentamente ogni suo gesto avrebbe avuto meno colpa di questo lento disfacimento.“

Erich Fromm foto
Erich Fromm 68
psicoanalista e sociologo tedesco 1900 – 1980
„La passione di distruggere la vita è l'attrazione per tutto quanto è morto, in disfacimento o puramente meccanico. (citato in Mario Lettieri, Il libro delle citazioni, De Agostini, p. 465)“

Eugenio Corti foto
Eugenio Corti 16
scrittore e saggista italiano 1921 – 2014
„Purtroppo dalla seconda metà del Novecento le opere letterarie nascono già morte. La scrittura è arte. E come nell'arte assistiamo da Picasso in poi a un disfacimento delle figure, così in letteratura. Non si è più in grado di rendere l'universale nel particolare… (ibidem)“

Nico Perrone foto
Nico Perrone 74
saggista, storico e giornalista italiano 1935
„Il mistero della sparizione delle pagine diaristiche che avrebbero potuto chiarire i rapporti effettivi fra Cavour ed i funzionari del regime borbonico in disfacimento, in particolare Liborio Romano […]. Ma il merito di questo nuovo studio di Perrone è anche quello di sottrarre la figura di Massari ai giudizi negativi connessi alla funzione svolta come relatore della Commissione parlamentare d'inchiesta sul brigantaggio. (Vito Antonio Leuzzi)“


Francesco de Sanctis foto
Francesco de Sanctis 36
scrittore, critico letterario e politico italiano 1817 – 1883
„Il suicidio fu l'ultima virtù degli antichi. Nel pieno disfacimento d'ogni principio morale e di ogni credenza, essi formarono sotto il nome di stoicismo una filosofia della morte: non sapendo più vivere eroicamente, vollero saper morire da eroi. (p. 35)“

Antonio Infantino foto
Antonio Infantino 23
musicista, poeta e artista italiano 1944
„Man mano che moriva respirava più lentamente e si irrigidiva. Ad ogni respiro la forma della faccia cambiava espressione e restava immobile per qualche attimo con maschera di cera: 1,2,3... tante facce-maschere somma di chissà quante generazioni, plasma embrionale in disfacimento e ricomposizione. A1 funerale rividi le sue "facce", le "facce" del "sempre" sfilare una dopo l'altra, a tre dimensioni.“

Niklas Luhmann foto
Niklas Luhmann 2
sociologo e filosofo tedesco 1927 – 1998
„Il pagamento della cambiale nel futuro diventa più costoso di quanto ci si fosse aspettato. Spese accessorie, alle quali non si era pensato, pesano molto e la passione ormai soddisfatta non può più compensarle. La discrepanza viene solo rafforzata ulteriormente dalla struttura riflessiva dell'aspettativa degli amanti. L'uguale inclinazione alla superinterpretazione, che ha fatto da sostegno alla costruzione del rapporto, così come il confronto tra speranza e realtà accelerano il disfacimento. Il rapporto non è cresciuto alla sua propria temporalità e si dissolve. (da Amore come passione, Laterza, Bari 1987)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 138 frasi