Frasi su disturbato

Chris Evert foto
Chris Evert 7
tennista statunitense 1954
„Possibile che per gli arbitri quelle urla [durante gli scambi] non possano valere come palla disturbata? Io se fossi in loro interverrei.“

Maurizio Crozza foto
Maurizio Crozza 130
comico, imitatore e conduttore televisivo italiano 1959
„Un corpo immerso nei suoi pensieri non va disturbato, un'oliva immersa in un liquido sembra un Martini, un phon immerso in un liquido è omicidio volontario.“


Arthur James Balfour foto
Arthur James Balfour 8
politico inglese 1848 – 1930
„Le energie del nostro sistema un giorno potrebbero degenerare, la gloria del sole potrebbe essere oscurata, e la terra, senza marea e inerte, non tollererà a lungo la razza che per un momento ha disturbato la sua solitudine. L'uomo cadrà nell'abisso e tutti i suoi pensieri svaniranno.“

Alberto Sartoris 3
architetto italiano 1901 – 1998
„[Giuseppe Terragni] Lavorava in una piccola stanza piena di disegni e di libri col gatto che gli passeggiava fra le mani. Lavorava spesso di notte per non essere disturbato; al mattino restava a letto fino a tardi, sempre col suo fedele gattone [pare, "Battista"] steso ai piedi.“

Bill Watterson foto
Bill Watterson 142
fumettista statunitense 1958
„Calvin: Pensi che esista un Babbo Natale cattivo?
Hobbes: Un Babbo Natale cattivo??
Calvin: Sì, tipo un gemello disturbato di Babbo Natale, o roba del genere! Farebbe i giocattoli per i bambini cattivi! Babbo Natale cattivo porterebbe tutti quei giocattoli pericolosi, fastidiosi e devianti che i genitori non permettono!
Hobbes: E se sei buono?
Calvin: Ti punisce con magliette e biancheria intima.“

Silvio Berlusconi foto
Silvio Berlusconi 727
politico e imprenditore italiano 1936
„Questi giudici sono doppiamente matti! Per prima cosa, perché lo sono politicamente, e secondo sono matti comunque. Per fare quel lavoro devi essere mentalmente disturbato, devi avere delle turbe psichiche. Se fanno quel lavoro è perché sono antropologicamente diversi dal resto della razza umana. (citato in la Repubblica, 5 settembre 2003)“

Osho Rajneesh foto
Osho Rajneesh 181
filosofo indiano 1931 – 1990
„Ogni volta che qualcosa arriva dall'inconscio freudiano, ti sentirai disturbato, a disagio, irrequieto; ogni volta che qualcosa arriva dalla guida, ti sentirai così felice, sereno, rilassato, a casa, da non riuscire neppure a immaginarlo: avvertirai con estrema naturalezza che questo è inconscio autentico. (p. 357)“

Pierre Gassendi foto
Pierre Gassendi 3
presbitero, filosofo e teologo francese 1592 – 1655
„Nient'altro che il movimento è impresso al mobile dal motore. Io dico che è il movimento che possiede il mobile, finché rimane unito al motore che gli è impresso, e questo movimento continuerebbe e sarebbe eterno se non fosse disturbato da qualche movimento contrario. (da De motu, cap. XIX, pp. 75 sg.; citato in Koiré 1979, p. 323)“


A. J. Muste foto
A. J. Muste 9
pacifista, attivista (socialista) 1885 – 1967
„C'è in noi una certa indolenza, un desiderio di non essere disturbati, che ci induce a pensare che quando le cose sono tranquille, tutto va bene. Tendiamo inconsciamente a preferire la "pace sociale", sebbene sia soltanto apparente, perché ci fa sembrare sicure la nostra vita e le cose che possediamo. Di fatto, gli esseri umani si sottomettono troppo facilmente alle condizioni sfavorevoli e si ribellano davvero troppo poco e troppo raramente. Non c'è nulla di nobile nell'acquiescenza ad una vita da oppressi o nella pura sottomissione a una forza superiore.“

Umberto Bossi foto
Umberto Bossi 113
politico italiano 1941
„Meno male, non è passata l'aggravante dell'omofobia. Tutti sperano di avere figli che stanno dalla parte giusta, questo è un augurio che facciamo a tutti, non era giusto aumentare le pene per quelli che si sentono anche un po' disturbati da certe manifestazioni, persone normali che a volte si lasciano scappare qualche parola in senso anche bonario. (citato in Ministeri, Bossi insiste ancora "Napolitano deve capire" da la Repubblica, del 30 luglio 2011)“

Joseph Conrad foto
Joseph Conrad 73
scrittore polacco 1857 – 1924
„La vera pace di Dio comincia in qualunque punto a mille miglia dalla terra più vicina; e quando Egli vi manda i messaggeri della Sua potenza, non è in un impeto d'ira terribile contro il delitto, la presunzione e la follia, ma paternamente, per purificare dei cuori semplici; dei cuori ignoranti che non sanno nulla della vita e che palpitano senza essere disturbati dall'invidia o dall'avidità. (da Il nero del «Narciso», Politzer 1965, p. 47)“

Andre Agassi foto
Andre Agassi 60
tennista statunitense 1970
„Ho sempre avuto questa sensazione, anche quando giocavo, voi sentivate che ce la mettevo tutta, che cercavo una quadratura, di mettere i pezzi insieme, anche nella vita. Ci mettevo passione, voglia, allenamento, pure nei miei sbagli. Ero disturbato, ma voi sembravate non farci caso. Davo l'idea di un bullo arrogante, ero solo pieno di ansie. C'è gente che dentro il campo rinasce, diventa leone, si sente finalmente bene, io invece stavo male da cani. Bastava un ritardo per la pioggia e già cadevo in confusione, mi venivano i dubbi, le incertezze. È stato brutto vivere così, anzi patire.“


Ivan Alexandrovič Gončarov foto
Ivan Alexandrovič Gončarov 12
scrittore russo 1812 – 1891
„Gli abitanti di Oblomovka credevano poco anche alle agitazioni dell'anima, e non ritenevano vita il turbine delle eterne aspirazioni verso chissà quali luoghi e cose; temevano come il fuoco l'entusiasmo delle passioni; e come in altri uomini il corpo è rapidamente consumato dal lavoro vulcanico del fuoco interno, spirituale, così l'anima degli abitanti di Oblomovka annegava tranquillamente, senza scosse nei flaccidi corpi.
La loro vita non era segnata, come in altri, da rughe precoci, né da colpi e sofferenze morali distruttori. Quella brava gente non concepiva la vita altrimenti che come un ideale di tranquillità e d'inerzia, disturbata di tempo in tempo da vari casi spiacevoli, come le malattie, le perdite, le contese, e tra l'altro il lavoro.“

Andrzej Sapkowski foto
Andrzej Sapkowski 84
scrittore polacco 1948
„Codringher:Ti ha disturbato sentirti definire mio collega? Ma è la verità. Sono anch’io uno strigo. Libero anch’io la gente dai mostri e dai problemi mostruosi. E lo faccio anch’io per soldi.
Geralt: C’è qualche differenza
Codringher: È vero. Tu sei uno strigo anacronistico e io uno strigo moderno, che segue lo spirito dei tempi. Perciò tu finirai presto senza lavoro, mentre io prospererò. Tra poco al mondo non ci saranno più strigi, viverne, endriaghe e licantropi. Mentre di figli di puttana ce ne saranno sempre.
Geralt: Ma, il più delle volte, tu liberi dai problemi proprio i figli di puttana, i furbi, Codringher. I poveretti assillati da problemi non possono permettersi i tuoi servigi.
Codringher: I poveretti non possono permettersi neppure i tuoi, di servigi. I poveretti non possono mai permettersi nulla, è appunto per questo che sono poveretti.
Geralt: Un ragionamento di una logica ferrea. E talmente nuovo da togliere il fiato.“

Gianni Lannes foto
Gianni Lannes 34
giornalista e fotografo italiano
„Sono un appassionato, instancabile e curioso viaggiatore del terzo millennio, che vuole sempre partire, capire, cercare la verità possibile anche nei fatti più ingarbugliati. Il sistema in cui viviamo è basato sulla menzogna. Tradotto: abolite le notizie e non disturbate le opinioni. Il dissenso critico non è ammesso nel basso impero. Mi hanno insegnato a vivere come se dovessi morire subito. Ho imparato a pensare come se non dovessi morire mai. Bisogna pretendere di vivere in un mondo migliore e fare di tutto per realizzarlo. Non bisogna soltanto sognarlo e peggio ancora, vagheggiarlo in silenzio. Il grande pericolo è la rinuncia alla speranza, la malsana idea che non si può cambiare il mondo e che non ci si può fare più nulla.“

Dargen D'Amico foto
Dargen D'Amico 61
rapper e cantautore italiano 1980
„Sonno disturbato crea mente disturbata, mente disturbata crea foie gras, e poi da la colpa all'imbuto.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 47 frasi