Frasi su diversivo

„Non possiamo permetterci il lusso della fantasia. Proporre idee come una confederazione è un diversivo. Le uniche due strade sono la creazione di uno stato palestinese o l'affermazione di uno stato israeliano basato sull'apartheid.... In Cisgiordania ci sono in tutto 650mila coloni, cioè il 22 per cento della popolazione. Il progetto di Netanyahu è arrivare a un milione nel 2020. In questo modo i due stati sarebbero nella stessa Cisgiordania: uno per i coloni e l’altro per i palestinesi. Ma questa via sarebbe fallimentare per tutti. In quel momento tra il Giordano e il mare i palestinesi rappresenteranno circa il 52 per cento della popolazione e Israele perderà il suo carattere ebraico e democratico.“

Agesilao II di Sparta foto
Agesilao II di Sparta 19
-444 – -360 a.C.
„Ma io voglio abituarmi a cercare un diversivo proprio nella mancanza di diversivi. (210 B)“


Joseph Roth foto
Joseph Roth 51
scrittore e giornalista austriaco 1894 – 1939
„Non era in grado di capire la stretta relazione fra patriottismo e rischio della vita. Non si rendeva conto che la morte, e non l'offerta di un diversivo, era l'immediata conseguenza della guerra. A stento sapeva - come del resto molti suoi pari - che la locuzione «Caduto sul campo dell'onore» significava anche l'irrimediabile fine del caduto.“

Marcel Proust foto
Marcel Proust 206
scrittore, saggista e critico letterario francese 1871 – 1922
„Un'azione diversiva va compiuta solo in un punto che abbia una certa importanza.“

George Jean Nathan foto
George Jean Nathan 5
1882 – 1958
„La politica è il diversivo di piccoli uomini che, quando hanno successo, diventano grandi agli occhi di altri piccoli uomini.“

Bassi Maestro foto
Bassi Maestro 174
rapper, disc jockey e beatmaker italiano 1973
„Questa è la mia vita è vent' anni che la descrivo, fuggo dal mio mondo per trovare un diversivo. (da The hard way)“

Sheri S. Tepper foto
Sheri S. Tepper 7
scrittrice statunitense 1929
„Mi piace molto scrivere gialli, perché è più divertente che faticare su un romanzo di fantascienza di grosso impegno. Quando sto lavorando a un libro di fantascienza, che mi richiede in genere un anno o anche più, be', durante quel periodo riesco sempre a infilarci almeno un paio di gialli. Sono un piacevole diversivo. (p. IV)“

Alberto Manguel foto
Alberto Manguel 50
scrittore e traduttore argentino 1948
„I lettori e i non lettori hanno sempre vissuto fianco a fianco, e i non lettori sono sempre stati la maggioranza. [... ] A variare non sono le proporzioni di questi due gruppi di umanità, ma il modo in cui società diverse giudicano il libro e l'arte di leggere. [... ] La nostra società accetta il libro come un dato di fatto, ma la lettura – un tempo ritenuta utile e importante, ma anche potenzialmente pericolosa e sovversiva – oggi è accettata con condiscendenza come un passatempo, un diversivo lento che manca di utilità e che non contribuisce al bene collettivo. [... ] Nella nostra società la lettura non è altro che un'attività ancillare. (pp. 187-188)“


Sof'ja Tolstaja foto
Sof'ja Tolstaja 31
1844 – 1919
„A me questi diari hanno sollevato non poche perplessità per la costante ossessiva presenza nelle sue pagine della noia, la contessa si annoia mentre succede il finimondo attorno a lei, mentre il marito scrive capolavori, sogna e tenta di realizzare riforme impossibili [... ]. Rimpiange le altre vite che avrebbe potuto avere ed è per noia che adotta il diversivo del suicidio simulato, una noia che è invidia rancorosa per un marito che non si annoia mai, una noia da piccola borghese fatta e sputata, di chi si dà all'attivismo per cercare di nascondere il vuoto della propria vita. (Grazia Cherchi)“

Grazia Cherchi foto
Grazia Cherchi 1
scrittrice, giornalista e curatrice editoriale italiana 1937 – 1995
„A me questi diari [di Sof'ja Tolstaja] hanno sollevato non poche perplessità per la costante ossessiva presenza nelle sue pagine della noia, la contessa si annoia mentre succede il finimondo attorno a lei, mentre il marito scrive capolavori, sogna e tenta di realizzare riforme impossibili [... ]. Rimpiange le altre vite che avrebbe potuto avere ed è per noia che adotta il diversivo del suicidio simulato, una noia che è invidia rancorosa per un marito che non si annoia mai, una noia da piccola borghese fatta e sputata, di chi si dà all'attivismo per cercare di nascondere il vuoto della propria vita. (in Linus, 5 maggio 1979, pp. 100-101)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 135 frasi