Frasi su dribbling

Fabio Capello foto
Fabio Capello 32
allenatore di calcio ed ex calciatore italiano 1946
„Già ai miei tempi l'avevo portato con Marchisio in prima squadra per qualche allenamento. Si intravedevano in lui grandi potenzialità. In Giovinco rivedo Zola. Stesso dribbling ed entrambi abilissimi sui calci di punizione.“

Hernán Crespo foto
Hernán Crespo 21
calciatore argentino 1975
„Il più forte di sempre è stato Van Basten. Faceva tutto: dribbling, tiro, colpo di testa, acrobazia. E giocava con la squadra e per la squadra. Io sono cresciuto con il suo poster appeso dietro al letto della mia cameretta...“


Jorge Valdano foto
Jorge Valdano 45
dirigente sportivo, allenatore di calcio e ex calciatore... 1955
„Le materie prime del dribbling sono la finta, la partenza, l'arresto, e poi via dove decide l'istinto e il coraggio da provarci. L'obiettivo è eliminare qualcuno: se ci riesce, si apre un orizzonte di spazi; se viene messo giù, c'è comunque un bottino di falli, rigori e ammonizioni; e se perde il pallone, deve sopportare le maledizioni e gli insulti della benedetta tifoseria. (pp. 42-43)“

Vincenzo Montella foto
Vincenzo Montella 6
allenatore di calcio e ex calciatore italiano 1974
„Ancora oggi non riesco a spiegarmi come facesse a segnare tanti gol. Se scomponi il centravanti Inzaghi trovi ben poco di interessante. Non aveva dribbling, non aveva tiro da fuori. Era più scarso rispetto a tanti bomber che hanno avuto la metà del suo successo. Però lui nel suo lavoro ci ha messo tenacia, convinzione, rabbia. La grinta ha pagato più del talento. E con le stesse armi diventerà anche un grande allenatore.“

Franco Rossi 60
giornalista italiano 1944 – 2013
„Milan, sette volte Milan. Ha conquistato l'Europa, il traguardo che più gli è congeniale, di fronte a un Liverpool che si è confermato avversario di grande lignaggio. Di fronte le squadre che negli ultimi trenta anni hanno vinto di più in Europa e la partita è risultata affascinante sul piano tattico, anche se poco spettacolare. Un Kakà che ha giocato non al meglio delle sue doti, ma che con due guizzi (il dribbling dal quale è nata la punizione del primo gol e il passaggio alla Rivera per Inzaghi) ha dato l'impronta alla finale, dopo averla data a tutta la Champions. Ancelotti è stato perfetto nelle sue mosse impostando una squadra "alla Liverpool" avendo capito che Benitez non gli avrebbe permesso di impostarla "alla Milan". Dire che Inzaghi è stato strepitoso è dire poco, ma anche tutti gli altri rossoneri hanno giocato la partita che dovevano giocare. Il Milan sul tetto d'Europa rafforza il tanto bistrattato calcio italiano (e anche "il calcio all'italiana", quello che sa sempre adattarsi all'avversario quando è il caso) che dopo essersi laureato campione del mondo per nazioni, adesso è anche campione d'Europa per club.“

Tony Damascelli foto
Tony Damascelli 4
giornalista italiano 1949
„Il viso era asciutto, quasi incavato, i baffetti da gigolò di balera, il torace tozzo, le cosce toste, la velocità impressionante come il dribbling. Era puntero, attaccante, ala, uomo di gol e di passaggi, detti poi assist.“

Matteo Renzi foto
Matteo Renzi 85
politico italiano 1975
„Una signora con i capelli rossi, di mezza età, ben vestita si fece largo tra la gente che mi circondava, si avvicinò e si incaricò di riportarmi alla realtà. «Dunque, lei ha detto che nel caso in cui perderà le elezioni tornerà a lavorare e non farà come fanno tutti, vero?» «Certo signora, penso che dobbiamo dare il buon esempio per primi noi.» «Giusto, molto interessante. Come interessanti sono le altre cose che ha detto, in particolar modo sulla macchina comunale e le cose da fare nei primi cento giorni. Condivido.» Bene, penso, questa è presa. Vediamo se riusciamo anche a coinvolgerla nella campagna elettorale. «Grazie signora. Se vuole può darci una mano. Vorremmo che la campagna elettorale fosse l'occasione per avvicinare nuove persone a un modo diverso di fare politica.» «No, guardi, non ha capito proprio niente. Io non la voto. È vero che condivido praticamente tutte le vostre idee e mi piace il vostro modo di proporle. Ma lei ha detto che se perde le primarie torna a lavorare. E siccome io credo che la sua scelta sarebbe utile come segnale nazionale, non solo non la voto, ma spero anche che perda, così da mantenere la sua promessa. Arrivederci.» Sono un chiacchierone e spesso ho la battuta pronta, ma quella volta non trovai le parole per risponderle. Persi l'attimo. E dietro al ragionamento stringente della signora rimasi come inebetito. Condivideva il nostro progetto al punto di sperare che noi perdessimo. Mitica! Mi sentivo scartato e buttato a terra come un difensore ubriacato da un dribbling del miglior Messi. (pp. 30-31)“

Hernán Crespo foto
Hernán Crespo 21
calciatore argentino 1975
„Suárez è bravissimo nel dribbling stretto, calcia perfettamente di destro e di sinistro, e cerca sempre la precisione, e poi dà profondità all'azione. Per i centrocampisti del Barcellona è facile trovarlo e dialogare con lui: parlano lo stesso linguaggio tecnico. Se avesse giocato anni fa, sarebbe stato una seconda punta, non un centravanti.“


Jorge Valdano foto
Jorge Valdano 45
dirigente sportivo, allenatore di calcio e ex calciatore... 1955
„Lo specialista del dribbling è un giocatore di poker che bluffa con tutto il corpo e si gioca il pallone faccia a faccia col suo avversario: chi vince se lo porta via. Fintare vuol dire ingannare con eleganza; si dà al marcatore un'informazione sbagliata e la riuscita del gesto dipende da come e quanto lui se la beve. Il resto consiste nel mettersi d'accordo col pallone per fuggire insieme. La vittima rimane indietro col dolore dello sconfitto e l'umiliazione dell'uomo sedotto e abbandonato. Sarà per la prossima volta, bambolotto! (p. 138)“

Gianni Brera foto
Gianni Brera 78
giornalista e scrittore italiano 1919 – 1992
„Grandi giocatori esistevano già al mondo, magari più tosti e continui di lui, però non pareva a noi che si potesse andar oltre le sue invenzioni improvvise, gli scatti geniali, i dribbling perentori e tuttavia mai irridenti, le fughe solitarie verso la sua smarrita vittima di sempre, il portiere avversario.“

Armando Ceroni 67
giornalista svizzero 1959
„Disegna un ghirigoro di dribbling.“

Armando Ceroni 67
giornalista svizzero 1959
„Si è impegolato in un pasticcio di dribbling.“


Armando Ceroni 67
giornalista svizzero 1959
„Attenzione perché Ninis è dotato di un dribbling ubriacante.“

Massimo Mauro foto
Massimo Mauro 4
calciatore, dirigente sportivo e politico italiano 1962
„[Parlando a Fabio Caressa] Sai chi mi ricorda Ibrahimovic quando fa questo tipo di dribbling? Van Basten. (durante la telecronaca di Inter-CKSA Mosca, dopo il secondo gol di Ibrahimovic, 7 novembre 2007)“

Roy Keane foto
Roy Keane 5
allenatore di calcio e ex calciatore irlandese 1971
„Sono un mediano d'interdizione. La mia parte in squadra è questa, impedire che la palla filtri dal centrocampo. Conosco bene i miei punti di forza e quelli deboli. Non sono uno che scende in dribbling e insacca da 20 metri, come mi piacerebbe. Capita che mi porti in avanti, se la partita è aperta, e ci provi. Ma il mio lavoro è lanciare le punte: un lavoro senza fronzoli.“

Bruno Longhi foto
Bruno Longhi 16
giornalista e musicista italiano 1947
„Attenzione Milito, Milito, Milito... due contro due... Milito, può entrare in area di rigore... ancora Milito, dribbling Milito, Milito, Milito attenzione la mette dentro... è goool! [Bayern Monaco-Inter, 22 maggio 2010, telecronaca dello 0-2]“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 19 frasi