Frasi su duchessa


Lewis Carroll foto
Lewis Carroll 54
scrittore, matematico e fotografo britannico 1832 – 1898
„Non credere mai di essere altro che ciò che potrebbe sembrare ad altri che ciò che eri o avresti potuto essere non fosse altro che ciò che sei stata che sarebbe sembrato loro essere altro.» (la Duchessa)“

Lewis Carroll foto
Lewis Carroll 54
scrittore, matematico e fotografo britannico 1832 – 1898
„Se ognuno si facesse i cavoli suoi,» ringhiò la Duchessa inviperita, «il mondo girerebbe un bel po' più svelto.»
«Il che non ci porterebbe affatto avanti,» disse Alice, felice di poter esibire un assaggio della sua cultura. (cap. VI)“


John Webster foto
John Webster 8
drammaturgo 1578 – 1634
„Duchessa: Perché non posso sposarmi? | Non sono io a inventare, così, | Nessun mondo né costume nuovo. (III, 2, 115-7)“

„Riguardo alle ideologie del tempo di Webster, The Duchess of Malfi sembra un dramma eccezionale. Poco nella discussione contemporanea sulle donne avrebbe potuto far immaginare il ritratto partecipe della volitiva sessualità della Duchessa e si può dubitare che egli avrebbe fatto proprie le chiavi di interpretazione che ho proposto io. (p. 67-68)“

Charles Louis Montesquieu foto
Charles Louis Montesquieu 91
filosofo, giurista e storico francese 1689 – 1755
„[Su Gottfried Leibniz] È raro trovare uomini di cultura che siano puliti, non puzzino e abbiano il senso dell'umorismo. (citato in Quotations by Gottfried Leibniz; la citazione è attribuita anche alla duchessa di Orléans)“

„[... ] [riferito a John Webster] i suoi personaggi, in particolare quelli femminili, si agitano, tentando di allargare i propri ambiti di azione, oppure, come nel caso della famosa Duchessa di Amalfi [opera di Webster], di restringerli ad inglobare e proteggere la proposta quiete di una domesticità che, nella prima età moderna e nelle arene discorsive proposte dal teatro, risulta essere ancora fuori posto e fuori tempo. (p. 11)“

John Webster foto
John Webster 8
drammaturgo 1578 – 1634
„Duchessa: Miseria di noi che siamo nate grandi, costrette a corteggiare perché nessuno osa farlo lui. E come un tiranno ricorre ad ambigue parole e spaventosi equivoci così noi dobbiamo esprimere le nostre violente passioni per enigmi e con i sogni, abbandonando la via della virtù, che non è fatta per sembrare ciò che non è.“

John Webster foto
John Webster 8
drammaturgo 1578 – 1634
„Duchessa: Se volete sapere dove respira un uomo completo, | lo dico senza adulazione, volgete gli occhi | E fate un corteo in voi stesso. (I, 2, 332-4,)“


„Il modo in cui Webster tratta le sue donne implica tutta una serie di relazioni sia con la commedia che con la tragedia. La Duchessa dapprima ci colpisce come una figura il cui brio e la cui vitalità sono più adatti ad un'ambientazione comica, eppure, alla fine del dramma, ella acquista senza dubbio una statua tragica. (p. 61)“

„In The Duchess of Malfi, l'azione drammatizza gli estremi dell'oppressione quando la protagonista femminile viene torturata e uccisa dai suoi fratelli, che non approvano la sua affermazione del proprio diritto di scegliere l'uomo che vuole. La fonte di Webster per il dramma mostrava chiaramente la fine della Duchessa come giusta punizione per la lussuria mostrata nello scegliersi da sola un marito e per la sua disubbidienza ai fratelli, e così la tragedia è stata letta ai critici moderni. (p. 53)“

„Il mondo di The Duchess of Malfi è uno in cui la mitologia macro-microcosmica dell'ordine, centrato nel corpo e nel sangue del monarca, è onorata solo nelle sue violazioni. Dove King Lear drammatizza la degenerazione del corpo mistico del sovrano fino al corpo nudo e frustato dell'uomo senza orpelli, The Duchess prende come punto di partenza la vacuità del paradigma organico. (p. 80)“

„Il teatro giacomiano offre una serie strabiliante di parti femminili. In The Duchess of Malfi, [di John Webster] e in questo senso anche in The Roaring Girl [di Thomas Dekker e Thomas Middleton], le protagoniste femminili hanno un'autonomia, una specificità e una profondità di presentazione rimaste ineguagliate nel teatro inglese fino alle traduzioni di Ibsen. (p. 52)“


John Webster foto
John Webster 8
drammaturgo 1578 – 1634
„Duchessa: I diamanti che valgono di più | Si dice, sono quelli passati per le mani di molti gioiellieri. (I, 2, 196-7)“

„Una delle questioni che Webster rifiuta, provocatoriamente, di risolvere nel dramma è quella della correttezza o meno del nuovo matrimonio della Duchessa. Gli atteggiamenti coevi riguardo alle seconde nozze delle vedove hanno attirato molta attenzione critica ed è chiaro, come sottolinea Clifford Leech, che "vi era certamente un forte pregiudizio contro le seconde nozze che poteva essere presentato come scherzo ai danni della vedova... o poteva essere pronunciato in maniera sentenziosa". (p. 60-61)“

„In The Revenger's Tragedy [dramma di Cyril Tourneur o di Thomas Middleton] come in The Duchess of Malfi [dramma di John Webster], il legame tra follia e rappresentazione diviene una funzione esplicita: la follia è enfaticamente identificata con esteriorità, con costumi, maschere, recitazione. Come il corpo spettacolare, l'esteriorità della follia nella tragedia giacomiana segna uno stacco tra interiorità e materialità. (p. 74)“

Federico II di Prussia foto
Federico II di Prussia 28
re di Prussia 1712 – 1786
„Dio è sempre con i battaglioni più forti. (dalla lettera alla duchessa di Sassonia-Gotha, 1760)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 36 frasi