Frasi su eclisse

Anna Marchesini foto
Anna Marchesini 82
attrice, doppiatrice e scrittrice italiana 1953
„[a Sanremo] Buonasera. Buonasera. Buonasera a lei Faazio. [... ] se mi chiede un giudizio io le dirò senz'altro che il festival.. per l'enorme numero di individui che lo guardano, e con tale avidità, si può senz'altro definire come un fenomeno di VOYEURISMO COLLETTIIVO. Il voyeurismo, mi chiederà lei, è un... un.. un.. un eehhhehhe.. è u.. è... È UNO; curiosità smodata per atti o parti del corpo a connotazione sessuale, come per esempio la fi... il.. e.. i.. il la.. il.. quello messo sotto, là, IN BAASSO... tra le COOSCIUE... MA ANCHE DIETRO!, O DAVANTI!... ehm.. m... LÌ insomma, per lo più spiati attraveso pertusi, cespugli, SCHERMI TELEVISIVI, BUCHI insomma! che inducono una certaa... ECCITAZZIONE SESSUAALE, ma anche, financooOOOOOHHHH... l'orgasmoo. E dunque, nella settimana tra il 23 e il 27 febbraio, si verifica, come vediamo, questo fenomeno: milioni e milioni di individui guardano con occhi MORBOOUSI un fenomeno raro come l'eclissi, e cioè in cui il festival sì........ INFIIILA nella televisione, PENETRA la televisione stessa, e per cinque sere, DAAI CHE TI RIDAAI, a forza di... MENARLO... è così... è così..., a forza di menarlo, dicevamo, il festival raggiunge il suo culmine... attraverso una... una.. UNA FIUMAANA di voti, un EMISSIONE di voti, che GERMINANO un vincitore. E dunque, gli individui che durante tale evento CROLLANO nel sonno si dicono normaali; gli individui che guardando tale evento si mastu...... si eccittano.. m.. sì.. siii... fanno atti: SMANAZZAMENTI con il.. partner, in genere un ciocco rigido e inespressivo intento a guardare il finaale del festival stesso, si dicono voyer; gli individui, infine, i quali si ECCITANO a tal punto.. da cercare di avere un rapporto fisico con lo schermo stesso (!) si dicono SPOORCACCIONI. E questo è quello che penso.“

Giovanni Pascoli foto
Giovanni Pascoli 79
poeta italiano 1855 – 1912
„Conoscere e descrivere la mente di Dante sarà mai possibile? Egli eclissa nella profondità del suo pensiero: volontariamente eclissa. (da Minerva oscura)“


Stephenie Meyer foto
Stephenie Meyer 134
scrittrice statunitense 1973
„Jacob:«È come una droga per te, Bella. Ormai ho capito che senza di lui non puoi vivere. È troppo tardi. Ma io sarei stato una scelta più sana. Non una droga: io sarei stato l'aria, il sole» Isabella: «Anch'io ne ero convinta, sai. Eri come un sole. Il mio sole personale. Il rimedio migliore alle nuvole» Jacob: «Con le nuvole posso farcela. Ma non posso cavarmela contro un'eclissi»“

Antonio Stoppani foto
Antonio Stoppani 3
geologo, paleontologo e patriota italiano 1824 – 1891
„L'invisibile luna si è accostata furtiva a baciare quell'astro che l'indora di notturni splendori. Ecco, il suo nero labbro sfiora il labbro lucentissimo del sole. (Serata IX, Loreto e la levata del sole, L'eclisse totale del 1842, p. 175)“

Albert Einstein foto
Albert Einstein 579
scienziato tedesco 1879 – 1955
„Sono riuscito a dimostrare, con un calcolo semplice, che le equazioni di gravitazione valgono per ogni sistema di riferimento che soddisfi a queste condizioni. Ne consegue che esistono trasformazioni d'accelerazione di varia natura, che mutano le equazioni in sé stesse (tra queste, ad esempio, le rotazioni), cosicché l'ipotesi di equivalenza si conserva nella sua forma più primitiva, e perfino in misura insospettabilmente ampia. L'equivalenza rigorosa tra massa inerziale e massa gravitazionale, e anche massa del campo gravitazionale, l'avevo già dimostrata, credo, all'epoca della tua visita. A questo punto indipendentemente dal fatto che l'osservazione dell'eclisse solare abbia o non abbia successo, mi ritengo soddisfatto, e non dubito più della validità di tutto il sistema: la fondatezza della cosa è fin troppo evidente. (inizio marzo 1914; pp. 673-674)“

Isaac Bashevis Singer foto
Isaac Bashevis Singer 65
scrittore polacco 1902 – 1991
„Si addormentò e sognò un'eclisse di sole e processioni funebri. Si susseguivano l'una all'altra, lunghi catafalchi, trainati da cavalli neri, sui quali viaggiavano giganti. Erano, al contempo, i morti e i piangenti. «Come può mai essere, questo?» si domandò nel sogno. «È possibile che una tribù condannata porti se stessa alla sepoltura?» Brandivano torce e cantavano una nenia funebre la cui malinconia era ultraterrena. Le loro vesti si trascinavano al suolo, le punte degli elmetti arrivavano entro le nubi. (IV, 8; p. 137)“

Isabella Santacroce 164
scrittrice italiana 1970
„Davi: hai paura?
Demon: di svanire Davi, ho paura di svanire
Davi: tienimi così
Demon: e tu hai paura?
Davi: quando non ci sono fate dai capelli di fata
Demon: quando non ci sono né eclissi né canti
Davi: ma solo roghi che incendiano costellazioni scintillanti.“

Stan Lee foto
Stan Lee 5
fumettista, editore e produttore cinematografico statuni... 1922
„Non sono io a scrivere la mia parte, altrimenti mi scriverei una scena di mezz’ora. Lo scrivono loro, e mi danno poco tempo perché hanno paura che eclissi le star con la mia performance.“


 L'Aura foto
L'Aura 30
cantautrice italiana 1984
„Tempo fa speravo in una storia con te | Ed ora è solo un'assurdità | Se non ci pensi tu | Eclissi del cuore sarà. (da Eclissi del cuore n.° 2)“

 Voltaire foto
Voltaire 121
filosofo, drammaturgo, storico, scrittore, poeta, aforis... 1694 – 1778
„C'è chi in seconda fila brilla e in prima s'eclissa.“

Baltasar Gracián foto
Baltasar Gracián 70
gesuita, scrittore e filosofo spagnolo 1601 – 1658
„Nessuno può fissare il sole mentre risplende, ma tutti lo guardano durante l'eclissi.“

Toti Scialoja 15
pittore e poeta italiano 1914 – 1998
„Se una cimice emaciata
entra al cinema, a Micene,
Mi abbottono la camicia
e mi eclisso, senza scene.“


 L'Aura foto
L'Aura 30
cantautrice italiana 1984
„Ogni tanto guardo indietro e scopro come il meglio di questi anni sia passato di già. (da Eclissi del cuore n.° 2)“

Maria Maddalena de' Pazzi foto
Maria Maddalena de' Pazzi 17
monaca e mistica italiana 1566 – 1607
„Quando i sacerdoti vivon male, il sole si eclissa e la luce si trasforma in tenebre, riempiendo ogni cosa di disordine.“

Dmitrij Sergejevič Merežkovskij foto
Dmitrij Sergejevič Merežkovskij 12
scrittore russo 1865 – 1941
„Spiegare al popolo le eclissi, perché non le consideri come miracoli. Una cosa che si sa prima che avvenga non può esser ritenuta miracolosa. Proibizione assoluta d'inventare miracoli e di parlarne al popolo. Turbano le menti degli ignoranti. (p. 34)“

 L'Aura foto
L'Aura 30
cantautrice italiana 1984
„Ogni tanto so che nell'intero universo non c'è niente che somigli un po' a te | Ogni tanto so che non c'è niente di meglio e niente che per te non farei. (da Eclissi del cuore n.° 2)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 151 frasi