Frasi su elemosina


Ernest Hemingway foto
Ernest Hemingway 135
scrittore e giornalista statunitense 1899 – 1961
„Prima si chiede in prestito. Poi si chiede l'elemosina.“

 Saˁdi foto
Saˁdi 90
poeta persiano 1184 – 1291
„L'usignuolo affamato venne per elemosina nella presenza della formica e disse: Generosità è segno di fortezza e capitale di contentezza. Io, la mia dolce vita, la passai nella spensieratezza, ma tu usasti del senno e radunasti provvigione. Che sarebbe mai se oggi per un poco tu me ne facessi larghezza? – Disse la formica: Tu notte e giorno fosti in discorsi, e io in faccende; tu ora andavi pensando alla freschezza della rosa, ora eri affascinato dall'ammirazione per la primavera, e non sapevi intanto che ad ogni primavera sta dietro l'autunno e ad ogni via un termine? Ascoltate, o cari, la storia dell'usignuolo e comparate nostro stato a quello di lui, e sappiate intanto che ad ogni vita sta dietro la morte, che ad ogni connubio sta dietro la separazione! Non è senza feccia il liquor della vita, e anche il raso ha le sue strie.“


Fred Uhlman foto
Fred Uhlman 18
scrittore, pittore e avvocato tedesco 1901 – 1985
„Nobile è colui che cade in battaglia | combattendo coraggiosamente per la sua terra natale | e miserabile l'uomo che, rinnegando la patria, | fugge dai fertili campi per vivere di elemosina. (p. 76)“

Fëdor Dostoevskij foto
Fëdor Dostoevskij 256
scrittore e filosofo russo 1821 – 1881
„Nell'elemosina c'è qualcosa che deprava per sempre...“

Fabrizio De André foto
Fabrizio De André 336
cantautore italiano 1940 – 1999
„Si lamentano degli zingari? Guardateli come vanno in giro a supplicare l'elemosina di un voto: ma non ci vanno a piedi, hanno autobus che sembrano astronavi, treni, aerei: e guardateli quando si fermano a pranzo o a cena: sanno mangiare con coltello e forchetta, e con coltello e forchetta si mangeranno i vostri risparmi. L'Italia appartiene a cento uomini, siamo sicuri che questi cento uomini appartengano all'Italia? (da Fondazione Fabrizio De André)“

 Babaman foto
Babaman 27
cantante italiano 1975
„Eccomi, sono tornato a spegnere i sorrisi, chi pensa di mandarmi in crisi tutta gente crazy, io li chiamo "cosi" e fanno pure gli stilosi, sono asini, aspettano soltanto che elemosini. (da Gente e gente, n.º 6)“

Antonin Artaud foto
Antonin Artaud 60
commediografo, attore teatrale e scrittore francese 1896 – 1948
„Come ho già detto sono i preti del Tutuguri ad avermi aperto la strada del Ciguri come qualche giorno prima il Maestro di tutte le Cose mi aveva aperto la strada del Tutuguri.
Il Maestro di tutte le cose è colui che comanda alle relazioni esterne tra gli uomini: l'amicizia, la pietà, l'elemosina, la fedeltà, la devozione, la generosità, il lavoro. I suoi poteri si fermano alla soglia di quel che qui in Europa intendiamo per metafisica o teologia ma, nel dominio della coscienza interna, vanno molto oltre i poteri di un qualsiasi capo politico europeo.“

Jean Cocteau foto
Jean Cocteau 114
poeta, saggista e drammaturgo francese 1889 – 1963
„L'indù povero chiede meno l'elemosina dell'egiziano povero. Chiede l'elemosina con minor bassezza. È uno stile più ipocrita, più pericoloso. (p. 67)“


Serafino di Sarov foto
Serafino di Sarov 10
monaco, santo e mistico russo 1754 – 1833
„Acquisire lo Spirito di Dio è dunque il vero fine della nostra vita cristiana al punto che la preghiera, le veglie, il digiuno, l'elemosina e le altre azioni virtuose fatte in Nome di Cristo non sono che dei mezzi per tal fine.“

Papa Innocenzo III foto
Papa Innocenzo III 7
176° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica
„Noi crediamo che le elemosine, il sacrificio e le altre opere di bene possono giovare ai defunti.“

Fëdor Dostoevskij foto
Fëdor Dostoevskij 256
scrittore e filosofo russo 1821 – 1881
„Eppure il piacere dell'elemosina è un piacere altezzoso e immorale, il piacere del ricco che si compiace della propria ricchezza, del potere, e del confronto tra la propria importanza e quella del mendico. L'elemosina deprava sia colui che dà, e sia colui che prende, e per di più non raggiunge lo scopo, perché non fa che rafforzare la mendicità.“

Nino Frassica foto
Nino Frassica 47
attore, comico e personaggio televisivo italiano 1950
„Mendicante che non sei un altro, tieni queste 1.000 lire, 800 lire sono di elemosina, il resto mancia.“


Blas Ortiz foto
Blas Ortiz 4
1485 – 1552
„Il suo modo di vestire [Giovanni di Dio] è come quello dei (filosofi) cinici: indossa un vile e logoro abito, porta una bisaccia sulla spalla, non piena di lupini e carte scritte, ma aperta per accogliervi l'elemosina; cammina a piedi nudi e a capo scoperto.“

 Voltaire foto
Voltaire 150
filosofo, drammaturgo, storico, scrittore, poeta, aforis... 1694 – 1778
„Non c'è effetto senza causa, – rispose Candido con modestia –, tutto è necessariamente concatenato e ha come fine il meglio. Era necessario che fossi cacciato lontano da Cunegonda, che passassi sotto le verghe, ed è necessario che elemosini il pane finché non riuscirò a guadagnarlo; tutto questo non poteva andare altrimenti.“

Pievano Arlotto 19
sacerdote italiano 1396 – 1484
„Non tòrre la roba d'altri, né la fatica, né il sudore di persona, massime de' poveri uomini. (Facezia XLVII: motto della santa elemosina)“

Francesco di Sales foto
Francesco di Sales 55
vescovo cattolico francese 1567 – 1622
„Fra i poveri, quelli che sono più miserabili e coperti di piaghe più gravi e impressionanti si considerano come i poveri migliori e più indicati per attirarsi le elemosine. Noi non siamo altro che poverelli: i più miserabili fra noi si trovano in migliori condizioni, perché la misericordia di Dio si rivolge di preferenza a loro.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 64 frasi