Frasi su emendamento

Luigi Gaetti foto
Luigi Gaetti 10
1959
„Signor Presidente, illustro gli emendamenti 1.14 e 1.23. Il primo emendamento prevede che al comma 1, capoverso "Art. 416-ter", primo comma, dopo le parole: "altra utilità" siano inserite le seguenti: ", ancorché di carattere non patrimoniale,". Abbiamo visto l'importanza dei beni non economici, e fino ad ora si è sempre parlato dell'aspetto patrimoniale o di altra utilità ritenendo che tutto possa essere quantificato. In realtà, il diritto dimostra come ci siano beni estremamente importanti che non hanno una quantificazione di tipo patrimoniale. Fra questi, vogliamo ricordare, ad esempio, i diritti della persona, il diritto alla vita ed alla integrità fisica, all'onore e i diritti di famiglia. È proprio per questo che voglio evidenziare come oggi la politica si renda serva della mafia in cambio di beni non patrimoniali. Prendiamo, ad esempio, il politico che allontana un carabiniere o un poliziotto, qualcuno che fa il suo dovere ed indaga sulla mafia: questa intercessione non ha un corrispettivo economico, ma in realtà al mafioso è molto utile.“

Michele Ainis 12
costituzionalista italiano 1955
„[L]e società moderne sono complesse e complicate, non vi si può trapiantare una regola escogitare nella notte dei tempi per piccole comunità rurali. Stabilire come nella antica Grecia che ogni carica duri un anno al massimo, e che nessuno possa ricoprirla due volte nella vita, sarebbe certamente troppo. Ma si può prendere a modello la regola vigente nella più grande democrazia di questo mondo per il suo comandante in capo: due mandati e basta. Fu introdotta nel 1951, attraverso il XXII emendamento alla Costituzione americana; non a caso, dopo i quattro mandati consecutivi ricoperti da un presidente che pure si chiamava Roosevelt. Se questa regola vale per Obama, può ben valere per un consigliere comunale, per un ministro, per un deputato. (p. 145)“


Alfonso Bonafede foto
Alfonso Bonafede 4
politico italiano 1976
„Per me non è un problema il fatto che il ministro Boschi sia uscito dall'Aula, per me il problema è quando entra in Aula, perché il Ministro per i rapporti con il Parlamento ha un modo tutto suo di intendere questo rapporto col Parlamento, cioè lei entra, sta cinque minuti, il tempo di leggere una dichiarazione che, ormai, immagino abbia imparato anche a memoria visto che l'ha ripetuta tante volte, bloccare il dibattito in Aula e andare via. Questo non è curare i rapporti col Parlamento, così come non lo era, curare i rapporti col Parlamento, rivendicare un emendamento che arrivava di notte per favorire gli amici degli amici.“

Renato Brunetta foto
Renato Brunetta 27
economista e politico italiano 1950
„Renzi aveva detto in tutti i modi che le regole si cambiavano insieme, che non sarebbe stato possibile, che non avrebbe voluto in nessun caso farlo a colpi di maggioranza. Ora si ritrova solo, con i suoi parlamentari abusivi, fuori dalla Costituzione, ad imporre una legge elettorale a colpi di maggioranza per uccidere la democrazia nel nostro Paese, per diventare quello che lei ha dichiarato, signora Presidente, un uomo solo al comando. Questo è inaccettabile per la nostra democrazia. Noi non consentiremo in tutti i modi che quest'Aula sia ridotta a un bivacco di manipoli. Noi non consentiremo il fascismo renziano. Non lo consentiremo, signora Presidente. E mi meraviglio molto che quello che rimane del Partito Democratico possa accettare una violenza di questo tipo. Non c'era nessuna ragione per mettere la fiducia su un provvedimento che non avrebbe mai dovuto vedere la fiducia, un provvedimento di rango costituzionale. Non c'era ostruzionismo, non c'era un numero in nessuna maniera esorbitante di emendamenti. Perché Renzi vuol mettere la fiducia ? Vuol mettere la fiducia per coartare, per condizionare la volontà e la libertà di voto del suo stesso partito. Noi non consentiremo, signora Presidente, che quest'Aula sia ridotta a un bivacco di manipoli. Per questa ragione noi faremo di tutto in quest'Aula e fuori di quest'Aula per impedire il fascismo renziano. No al fascismo di Renzi.“

Andrea Marcucci foto
Andrea Marcucci 1
politico e imprenditore italiano 1965
„Il Pd e il premier Renzi hanno preso l'impegno di approvare le Unioni civili. Non ci fermeranno i veti e gli emendamenti di Giovanardi. Avremo presto una legge civile ed europea.“

Yukio Mishima foto
Yukio Mishima 73
scrittore, drammaturgo e saggista giapponese 1925 – 1970
„È giorno il giorno in cui questa organizzazione, che da vent’anni, sin dalla sua fondazione, attendeva ansiosamente un emendamento alla Costituzione, ha visto tradire in maniera definitiva ogni sua speranza. In quel giorno l’emendamento alla Costituzione è stato escluso dal programma politico. In quel giorno il Jiminto (Partito Liberale Democratico) ed il Kyosanto (Partito Comunista), che insistono sull’importanza della politica parlamentare, hanno spazzato via ogni possibilità di ricorrere a metodi non parlamentari. Così, come conseguenza logica, il Jieitai, che fino ad allora era considerato un figlio illegittimo della Costituzione, da quel giorno fu riconosciuto come “Esercito di Protezione della Costituzione”. Può esistere un paradosso più grande di questo? Da quel giorno noi abbiamo cominciato ad osservare attentamente il Jieitai. Se nel Jieitai, come avevamo sognato, sopravviveva lo spirito del samurai, come potevano i suoi membri tollerare questa situazione? Se siete uomini la vostra, fierezza virile, come può permettere tutto questo? Quando, continuando a sopportare, si oltrepassa anche l’ultima linea, che si dovrebbe difendere, è da uomo, da samurai, ribellarsi assolutamente.“

Renato Schifani foto
Renato Schifani 10
politico italiano 1950
„Li abbiamo fregati con l'emendamento Carrara. Siamo cresciuti e siamo diventati più furbi di loro. (sul legittimo sospetto; citato in [http://www. repubblica. it/online/politica/immunitaquattro/immunitaquattro/immunitaquattro. html Legge sposta processi: via libera del Senato], la Repubblica, 1° agosto 2002)“

Paola Taverna 13
politica italiana 1969
„Sarebbe quasi scontato ripercorrere la folgorante carriera politica del senatore Berlusconi, ma ricordiamo un po' di fatti. Tessera n. 1816 della P2, celebre loggia massonica illegale ed eversiva, alcune decine di leggi ad personam o «ad aziendam» fatte approvare negli ultimi venti anni da questo Parlamento per schivare le sentenze dell'ultimo minuto e ora una condanna a quattro anni per frode fiscale, grazie ad una legge votata per ironia della sorte, proprio dal suo partito. Ma il senatore Berlusconi, con tutto il rispetto, è solo il passato. Buona galoppata verso casa, Cavaliere! Le piacerebbe continuare ad affrontare i suoi processi da senatore o, come un tempo, da Premier! Stavolta niente più lodi Alfano, niente più legittimi impedimenti. Forse il PD ci farà persino il regalo, per una volta, di non farvi più da spalla, come in passato... presentando, che so, un lodo Letta: è nel suo programma, Presidente? Si deve soltanto applicare la legge, in Giunta e in Aula, e vorremmo che fosse senza voto segreto. Mettiamoci la faccia quando diremo che la legge in Italia è uguale per tutti! Non potremo dire che ci mancherà, semplicemente perché non c'è neanche oggi: considerando il 99 per cento delle sue assenze, è già un evento vederla tra noi, alla faccia della responsabilità verso il Paese! Sì perché voi eravate il Governo dei responsabili, ma ve ne siete responsabilmente fregati dell'aumento dell'IVA al 22 per cento; ve ne siete consapevolmente dimenticati della tanto sbandierata abolizione dell'IMU sulla prima casa che noi avevamo proposto in alcuni emendamenti ai quali PdL, PD e SCpI hanno votato «no».“


Giuseppe Ruvolo 11
politico italiano 1951
„Al di là di un impegno molto formale sul fondo di solidarietà, sulla copertura degli emendamenti il governo [Governo Berlusconi IV] ha mostrato un'improvvisazione degna di io speriamo che me la cavo. È sconcertante la disattenzione del governo verso un settore fondamentale per la nostra economia, che oggi può definirsi in caduta libera: migliaia di agricoltori si stanno riversando da settimane nelle piazze e sulle autostrade italiane per chiedere rispetto e considerazione, ma l'Esecutivo, approfittando del silenzio dei media sull'argomento, si sta voltando dall'altra parte come se il problema non lo riguardasse. (citato in [http://www. giusepperuvolo. it/index. php? option=com_content&task=view&id=193 Agricoltura: Ruvolo (Udc), da Governo un "Io speriamo che me la cavo"], Sito ufficiale Giuseppe Ruvolo, 25 novembre 2009) (citato in [http://www. agrigentooggi. it/agricoltura-ruvolo-da-governo-%E2%80%9Cio-speriamo-che-me-la-cavo%E2%80%9D/ Agricoltura: Ruvolo da Governo "Io Speriamo che me la cavo"], Agrigento oggi, 26 novembre 2009)“

Gianluca Buonanno foto
Gianluca Buonanno 12
politico italiano 1966
„[... ] fa specie, in quest'Aula così piena di ipocrisia, che i due gruppi che vengono definiti rozzi, che vengono definiti non acculturati, sovversivi, e, cioè, il MoVimento 5 Stelle e la Lega, sono coloro che portano avanti delle questioni che riguardano, invece, la cultura, la musica classica, quello che è importante in un Paese evoluto e pieno di storia come il nostro, dove ci sono tante eccellenze. E fa ridere, in maniera ironica, vedere la sinistra, quella con la puzza sotto il naso, i radical chic, quelli che vanno sempre nei salotti a far vedere che loro ne sanno più degli altri, che, ovviamente, ha messo, come dicevo prima, gli uomini e le donne nei posti giusti – lo ripeto, nel giornalismo, nella televisione, tra gli artisti, nelle scuole, nelle università, nella magistratura, insomma, hanno messo dappertutto persone, donne e uomini – fanno tutto e, poi, quando è ora di votare cose che, comunque, riguardano l'ambiente che loro si vantano di avere stimolato, accudito, aiutato con tutte le varie persone che vi hanno pure infilato, quando si presentano degli emendamenti di buonsenso votano contro.“

Franco Cordero 3
giurista e scrittore italiano 1928
„Sarà sospeso anche uno dei processi inscenati a suo carico "da magistrati d'estrema sinistra": gliel'hanno detto gli avvocati; che male c'è?; un perseguitato politico deve difendersi; e ricuserà il presidente del tribunale, lo rende noto en passant. Ma è puro caso che l'emendamento gli riesca comodo. La ratio sta nell'interesse collettivo. Discorso molto berlusconiano, chiunque glielo scriva. Tra un anno sarà immune: se non lo fosse ancora, basterebbe allungare la sospensione; tra cinque da palazzo Chigi scala Monte Cavallo, sono due passi; nel frattempo vuol essersi riscritta la Carta vestendo poteri imperiali (davanti a lui, Charles-Louis-Napoléon, III nell'ordine dinastico, è un sovrano legalitario). In sede tecnica riesce arduo definire questo sgorbio, tanto straripa dalla sintassi legale. Ciurme parlamentari sfigurano il concetto elementare della legge: va al diavolo la razionalità immanente i cui parametri indica l'art. 3 Cost.; l'atto rivestito d'abusiva forma legislativa soddisfa solo l'interesse personale del futuro padrone d'Italia.“

Emma Bonino foto
Emma Bonino 34
politica italiana 1948
„[Riferendosi all'approvazione di un emendamento alla Finanziaria 2008 sul taglio dei Ministeri] Hanno adottato una stronzata di proporzioni epocali. Ma sono contenti, e passerà in fanfara in aula. Tralascio le considerazioni politiche, ma aver sottoscritto il testo dell'emendamento approvato è una manifestazione di leggerezza inaccettabile della maggioranza e del governo.“


Silvio Berlusconi foto
Silvio Berlusconi 715
politico e imprenditore italiano 1936
„[Ancora sulla proposta di delegare il voto dei parlamentari ai soli quattro capigruppo] Adesso sei lì con due dita [mimando la procedura di voto parlamentare] ad approvare emendamenti che non si conoscono. Molti sono lì solo per fare numero. (citato in Premier: parlamentari a far numero, Ansa, 26 marzo 2009)“

Silvio Berlusconi foto
Silvio Berlusconi 715
politico e imprenditore italiano 1936
„Sarà sospeso anche uno dei processi inscenati a suo carico "da magistrati d'estrema sinistra": gliel'hanno detto gli avvocati; che male c'è?; un perseguitato politico deve difendersi; e ricuserà il presidente del tribunale, lo rende noto en passant. Ma è puro caso che l'emendamento gli riesca comodo. La ratio sta nell'interesse collettivo. Discorso molto berlusconiano, chiunque glielo scriva.“

Silvio Berlusconi foto
Silvio Berlusconi 715
politico e imprenditore italiano 1936
„Stanno nel fisiologico le metamorfosi lente operate da lunghi esercizi (Freud le chiama forme reattive, Reaktionsbildungen). Qui è innaturalmente fulminea. Tale appariva la conversione del Caimano in homme d'Etat pensoso, equanime, altruista. Impossibile, natura non facit saltus. Nessuno cambia d'un colpo a 72 anni, tanto meno l'egomane insofferente delle regole (etica, legalità, grammatica, buon gusto), specie quando sia talmente ricco in soldi e voti da mettersele sotto i piedi. Era molto chiaro dall'emendamento pro Rete4, in barba alla disciplina della concorrenza, ma i cultori del cosiddetto dialogo perdonano tutto o quasi.“

Yukio Mishima foto
Yukio Mishima 73
scrittore, drammaturgo e saggista giapponese 1925 – 1970
„Ci siamo convinti che il Giappone dormiente si sveglierà solo quando il Jieitai si sveglierà. Siamo assolutamente certi che dobbiamo adoperarci al massimo, pur nei limiti delle nostre umili energie, come cittadini di questa Nazione, per far sì che un giorno, con un emendamento alla Costituzione, il Jieitai assurga al suo significato originale di nucleo su cui costruire un esercito, e poi diventi un autentico esercito nazionale. Quattro anni fa, entrai come volontario nello Jieitai, avendo ben chiaro questo proposito. L’anno dopo, fondai la Tate-no Kai. Alla base di questa Associazione sta la risoluzione di sacrificare la vita, per far destare il Jieitai, per farlo diventare un esercito nazionale, un esercito con una propria dignità. Se un emendamento alla Costituzione in tal senso è ormai impossibile, la sola e unica possibilità è un’azione che mobiliti l’ordine pubblico. Noi intendiamo offrire la vita per diventare l’avanguardia di questa mobilitazione, ci proponiamo di diventare una piccola pietra su cui fondare l’esercito nazionale. L’esercito protegge la Nazione, la polizia difende la struttura politica.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 144 frasi