Frasi su emigrante

Ambrose Bierce foto
Ambrose Bierce 252
scrittore, giornalista e aforista statunitense 1842 – 1913
„Emigrante (s. m.). Un ingenuo convinto che un paese possa essere migliore di un altro. (1988, p. 73)“

Carlo Levi foto
Carlo Levi 52
scrittore e pittore italiano 1902 – 1975
„Il rappresentante del Governo Regionale parlò dell'orgoglio del povero emigrante, diventato illustre «non per magnanimi lombi, ma per le due leggi di Sicilia: la legge dell'onore e quella dell'amore». E disse come «l'orgoglio personale di Impellitteri si placa e si ingrandisce in quello dei quattromila cittadini di Isnello, e, se permettete, dei quattro milioni di siciliani». -Tu hai dimostrato, - aggiunse, - quello che è il senso vero del nostro Impero e del dominio della nostra popolazione, il primato della sua civiltà. Tu, siciliano autentico sin dalla culla, siciliano col certificato di nascita, sei uno di quei meravigliosi coloni che solcando il mare che tu oggi hai rifatto con volo d'aquila, hanno fatto l'Impero: l'Impero del Lavoro. (pp. 21-22)“


Carlo Sgorlon 21
scrittore italiano 1930 – 2009
„Simone credeva di sapere già tutto sull'emigrazione, essendo stato egli stesso per tanto tempo in giro per il mondo. Invece leggendo il diario di Remigio si accorse che non era così. La sua era stata soltanto un'avventura giovanile e prolungata, il vagabondaggio di un individuo privilegiato che in ogni luogo si trovava come a casa sua. Piuttosto che un emigrante, era stato un vagabondo, un viaggiatore, che dovunque scopriva i volti nuovi e singolari del mondo, e almeno per vent'anni non aveva affatto pensato a Jalmis e a ciò che si era lasciato alle spalle. Per lui l'estero era stato veramente il Lasimpon, l'indefinito paese della fantasia, collocato dappertutto.“

Francesco Merlo 14
giornalista e scrittore italiano 1951
„La Juve infatti è la città di Torino, è la famiglia Agnelli, è il genio italiano che impediva al capitalismo più ricco e potente di diventare arrogante e meschino, è il campione fuori dagli schemi, è la valorizzazione di tutto ciò che non è scontato, è la distrazione colta e di talento, è l'unità d'Italia, sono gli emigranti meridionali che solo il pallone rendeva aggraziati e ben fatti, goffi nella vita ma bellissimi in campo, uomini generosi che per conquistarsi il diritto di esserci carezzavano la palla e usavano i piedi come due mani di pianista.“

Eugenio Bennato foto
Eugenio Bennato 5
cantautore italiano 1948
„Andare, andare, simme tutt'eguale, | affacciati alle sponde dello stesso mare | e nisciuno è pirata e nisciuno è emigrante, | simme tutte naviganti. (da Che il Mediterraneo sia, n. 1)“

Marvin Hagler foto
Marvin Hagler 11
pugile statunitense 1954
„Eravamo sei figli cresciuti da una madre sola. Ci siamo trasferiti a Brockton, in Massachusetts, la città di Rocky Marciano, perché casa nostra a Newark era bruciata nella rivolta del '67. Sparavano, ci nascondevamo sotto il letto, io correvo molto e rubavo un po', ho lasciato scuola presto per lavorare in cantiere. Mattoni e calce per tre dollari al giorno. A 15 anni sono entrato nella palestra di Pat e Goody Petronelli, emigranti italiani, hanno falsificato la mia data di nascita per farmi esordire, altrimenti ero troppo giovane. Il primo avversario è stato un tipo [... ] che mi aveva fatto un occhio nero in una lite in discoteca [... ]. A questo serviva la boxe: a riparare i conti della vita.“

Eugenio Bennato foto
Eugenio Bennato 5
cantautore italiano 1948
„Noi, con la bugia di una storia scritta male, | noi in fondo alla teoria della questione Meridionale, | noi per ricordare che son centocinquant'anni | che il Sud va per il mondo insieme a tutti i suoi emigranti. | Noi con la canzone dei briganti | che la storia ha fatto fuori, | ma se questa musica va avanti | è perché i briganti siamo noi. (da Questione meridionale, n. 3)“

Piero Calamandrei foto
Piero Calamandrei 85
politico italiano 1889 – 1956
„«La politica è una brutta cosa. Che me n'importa della politica?». Quando sento fare questo discorso, mi viene sempre in mente quella vecchia storiellina che qualcheduno di voi conoscerà: di quei due emigranti, due contadini che traversano l'oceano su un piroscafo traballante. Uno di questi contadini dormiva nella stiva e l'altro stava sul ponte e si accorgeva che c'era una gran burrasca con delle onde altissime, che il piroscafo oscillava. E allora questo contadino impaurito domanda ad un marinaio: «Ma siamo in pericolo?» E questo dice: «Se continua questo mare tra mezz'ora il bastimento affonda». Allora lui corre nella stiva a svegliare il compagno. Dice: «Beppe, Beppe, Beppe, se continua questo mare il bastimento affonda». Quello dice: «Che me ne importa? Non è mica mio!». Questo è l'indifferentismo alla politica.“


Carlo Nesti 6
giornalista e scrittore italiano 1955
„Il [... ] legame con la Juve non era quello elitario dell'alta borghesia cittadina, ma, casomai, quello dell'emigrante, residente in una nostra colonia, che vedeva la squadra come simbolo tricolore. E, soprattutto, quello di chi ne apprezzava lo "stile", il rispetto, comunque, dell'avversario. Tifare Juve, dunque, era per me il primo contatto con la "cultura sportiva". Altri, nell'epoca di Boniperti, Charles e Sivori, avrebbero magari insegnato ai figli il "dovere" di vincere. Lui, invece, mi spiegò, ricordando quanto i giocatori avevano sofferto contro il Grande Torino, la virtù del "saper perdere".“

„Intanto anche il dolore del cuore s'era moltiplicato in nuovi distacchi e il dolore dello spirito s'era allargato, abbracciando nuovi dolori umani. Lo spettacolo, allora assai penoso, a Napoli, degli emigranti aveva attirato la sua attenzione sino a suscitare subito in lei la commozione lirica della poetessa e a determinare più tardi benefiche proposte della studiosa di fenomeni sociali e confortatrice delle sofferenze umane. (p. 35)“

Corrado Alvaro foto
Corrado Alvaro 36
scrittore, giornalista e poeta italiano 1895 – 1956
„Una nave di emigranti tornava in patria. Alcuni di questi emigranti, in vista della patria, impazzirono vaneggiando di essere diventati tutti ricchi.“

José Luis Rodríguez Zapatero foto
José Luis Rodríguez Zapatero 13
politico spagnolo 1960
„Quando arrivano emigranti illegali ci sono solo due opzioni possibili: o li lasciamo entrare, o li rimpatriamo. La nostra opzione è per rimpatriarli.“


Angela Pellicciari foto
Angela Pellicciari 12
saggista e insegnante italiana 1948
„L'1% della popolazione, sopprimendo tutti gli ordini religiosi e tutte le opere pie, si è appropriato della ricchezza accumulata nel corso di mille e cinquecento anni dall'Italia cattolica con la conseguenza che, grazie al Risorgimento, siamo diventati un popolo di emigranti.“

Rino Gaetano foto
Rino Gaetano 207
cantautore italiano 1950 – 1981
„Ho fatto vari pezzi che parlano dell'emigrazione, ma ho sempre inserito questa piaga nel più vasto e alienante concetto dell'emarginazione e soprattutto non ho dipinto l'emigrante nella solita e trita iconografia (occhi lucidi, valigia di cartone e mamma in nero) cercando di cogliere maggiormente il travaglio dei suoi stati d'animo e dei suoi affetti. (p. 61)“

Papa Pio XII foto
Papa Pio XII 41
260° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica 1876 – 1958
„Alla Madonna degli Emigranti: S. S. ma Vergine
che gli esuli della Patria accompagni per le vie del mondo
in cerca di lavoro e di pace, esperta anche tu dell'esilio,
guarda pietosa il nostro stato e,
benedicendo chi ci ospita, veglia, ti preghiamo,
su quanti il bisogno disperde e l'altrui fratellanza accoglie
associandoli ai propri sudori nelle più dure fatiche.   citazione necessaria“

Joe Bastianich foto
Joe Bastianich 16
imprenditore e personaggio televisivo statunitense 1968
„Mia madre è una grande cuoca. I miei, dopo aver lasciato l'Istria, aprirono con tanti sacrifici un ristorante a New York. All'inizio non volevano che io seguissi le loro orme. Il classico racconto degli emigranti, che si desiderano per i figli un futuro migliore. Poi hanno capito che quello era il mio destino.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 139 frasi