Frasi, citazioni e aforismi su empio

Pietro Anastasi foto
Pietro Anastasi 27
calciatore italiano 1948
„Per tutti ero Pietro 'u turcu perché d'estate diventavo nero come la pece.“

Albert Einstein foto
Albert Einstein 579
scienziato tedesco 1879 – 1955
„Secondo la teoria della relatività generale, la legge del moto di un punto nel puro campo gravitazionale è espressa dall'equazione della geodetica. In effetti tale linea è quella matematicamente più semplice, e nel caso particolare in cui le g_{\mu\nu} siano costanti diventa una retta. Pertanto qui siamo di fronte alla traduzione del principio d'inerzia di Galilei nella teoria della relatività generale. (p. 524)“


Baruch Spinoza foto
Baruch Spinoza 119
filosofo olandese 1632 – 1677
„Il credo di ognuno va ritenuto santo o empio solo in ragione dell'obbedienza o della riottosità e non in ragione della verità o della falsità. (XIV, 1980)“

„No, pur nella sua natura corrotta, il cuore dell'uomo non è empio: è soltanto idolatra. (p. 142)“

Alphonse De Lamartine foto
Alphonse De Lamartine 35
poeta, scrittore e storico francese 1790 – 1869
„Il silenzio è il drappo funebre del passato, ed è talvolta empio, spesso pericoloso, sollevarlo: anche quando la mano è pietosa e amorosa, il primo momento è crudele. (I, I, p. 14)“

Publio Ovidio Nasone foto
Publio Ovidio Nasone 101
poeta romano -43 – 17 d.C.
„Lasciamo ai vecchi conoscere il diritto ed esaminare che cos'è permesso e che cos'è empio e non empio e rispettare le sottili distinzioni delle leggi. Alla nostra età si conviene essere temerari, in amore. Ancora non sappiamo che cosa sia lecito, e crediamo che tutto sia lecito e seguiamo l'esempio dei grandi dèi. (IX, 554; 1994, p. 371)“

Guglielmo Audisio 22
1801 – 1882
„[commento ad una predica di Jean Baptiste Massillon] Io non veggo modo in cui l'oratore potesse più felicemente scusare l'empio, sia a lui medesimo, per acquistarne la confidenza e fargli comprendere in qual abisso è caduto, sia agli occhi di Dio, per attivarvi sopra i tesori della sua misericordia. (p. 91)“

Umberto Eco foto
Umberto Eco 193
semiologo, filosofo e scrittore italiano 1932 – 2016
„La giustizia non è mossa dalla fretta, come credevano gli pseudoapostoli, e quella di Dio ha secoli a disposizione. Si proceda piano, e per gradi [nella tortura]. E soprattutto, ricordate quanto è stato detto ripetutamente: che si evitino le mutilazioni e il pericolo di morte. Una delle provvidenze che questo procedimento riconosce all'empio, è proprio che la morte venga assaporata, e attesa, ma non venga prima che la confessione sia stata piena, e volontaria, e purificatrice. (Bernardo Gui: Quinto giorno, Nona)“


Angelo di Costanzo foto
Angelo di Costanzo 37
1507 – 1591
„Quella ch'è sol cagion del penar mio | Per breve spazio e poca lontananza | L'antico amore ha già posto in obblio, | Dal grave incendio mio, ch'ogni altro avanza | Veder si può, che nel mondo empio e rio | In donna aver si dee poca speranza. (da Sonetto XL)“

Cassio Dione Cocceiano foto
Cassio Dione Cocceiano 4
storico e senatore romano di lingua greca 155 – 235
„[Catilina] Costrinse ad obbligarsi con lui per mezzo di empio giuramento i principali di essi, ed i più potenti, fra i quali, oltre agli altri, eravi anche lo stesso Antonio consolo. Infatti avendo scannato un fanciullo, e sopra le di lui viscere recitato il giuramento, dopo ciò egli stesso le mangiò assieme con gli altri.“

Jean-Baptiste Massillon foto
Jean-Baptiste Massillon 2
1663 – 1742
„O Dio! non guardate l'oltraggio che le bestemmie dell'empietà fanno alla vostra gloria: guardate solamente e vedete di che sia capace la ragione che voi non più illuminate. Riconoscete ne' mostruosi errori della mente umana tutta la severità della vostra giustizia, all'orch'essa l'abbandona; affinché, quanto più io esporrò chiaramente le bestemmie insensate dell'empio, tanto più divenuto a' vostri occhi un oggetto degno della vostra pietà e delle ricchezze della vostra misericordia.“

Leonida Rèpaci foto
Leonida Rèpaci 15
1898 – 1985
„Caduto in potere del clero di Cosenza, avendo cessato di essere una forza qualificata della nostra società culturale, il [premio] Sila vivacchia in una voluta semioscurità che serve a smorzare gli scandali di certi riconoscimenti, come quello, per esempio, a Idilio Dell'Era, un tipo resosi famoso a suo tempo, per aver scritto della più grande scrittrice calabrese degli ultimi cento anni, Giovanna Gulli, che il Signore aveva fatto bene a chiamarsela (a vent'anni), tanto empio era il suo romanzo Caterina Marasca, da lei lasciato alla sua morte. (p. 233)“


Francesco Mastriani 45
scrittore italiano 1819 – 1891
„La Filomena, raccolte le bazzegole che si avea e qualche numeraccio di scudi santi sen venne in Napoli a fianco di Peppe suo legittimo consorte; e trovato sgombero uno di que' bassi nel vico di Santa Maria ad Agnone, il tolse in fitto e vi si acconciò col marito il quale menca in Napoli la vita del beato Alfonso, come qui dicesi con empio tropo. (Parte prima, IV, p. 205)“

Paul Henri Thiry d'Holbach foto
Paul Henri Thiry d'Holbach 38
filosofo e enciclopedista tedesco 1723 – 1789
„Gli adepti dei diversi culti si accusano reciprocamente di superstizione e di empietà. I cristiani hanno orrore della superstizione pagana, cinese, maomettana. I cattolici romani trattano da empi i cristiani protestanti; questi a loro volta declamano senza posa contro la superstizione cattolica. Hanno tutti ragione. Essere empio significa avere opinioni ingiuriose verso il proprio dio; essere superstizioso significa averne idee errate. Accusandosi volta a volta di superstizione, i diversi religionisti somigliano a dei gobbi che si rinfacciano l'un l'altro la loro deformità.“

Matta El Meskin foto
Matta El Meskin 87
monaco egiziano 1919 – 2006
„Giustificare l'empio è un mistero divino, uno dei più profondi misteri della salvezza. Ci sarebbe sufficiente credere soltanto che Dio è capace di giustificare l'empio: questa nostra fede sarebbe considerata giustizia di per sé, senza tener conto se ci siamo avvicinati a Dio come persone empie convinte di dover essere giustificate in virtù della potenza di Dio di giustificare e santificare; se questo avvenisse, ci sprofonderebbe immediatamente nell'incomprensibile mistero di salvezza.“

Erri De Luca foto
Erri De Luca 195
scrittore, traduttore e poeta italiano 1950
„Non esiste il tradito, il traditore, il giusto e l'empio, esiste l'amore finché dura e la città finché non crolla. (p. 91)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 150 frasi