Frasi su enciclica

Papa Giovanni Paolo II foto
Papa Giovanni Paolo II 156
264° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica 1920 – 2005
„I trapianti sono una grande conquista della scienza a servizio dell'uomo e non sono pochi coloro che ai nostri giorni sopravvivono grazie al trapianto di un organo. La medicina dei trapianti si rivela, pertanto, strumento prezioso nel raggiungimento della prima finalità dell'arte medica, il servizio alla vita umana. Per questo, nella Lettera Enciclica Evangelium vitae ho ricordato che, tra i gesti che concorrono ad alimentare un'autentica cultura della vita "merita un particolare apprezzamento la donazione di organi compiuta in forme eticamente accettabili, per offrire una possibilità di salute e perfino di vita a malati talvolta privi di speranza.“

 Papa Francesco foto
Papa Francesco 179
266° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica 1936
„Mossi dal desiderio di illuminare tutta la realtà a partire dall'amore di Dio manifestato in Gesù, cercando di amare con quello stesso amore, i primi cristiani trovarono nel mondo greco, nella sua fame di verità, un partner idoneo per il dialogo. L'incontro del messaggio evangelico con il pensiero filosofico del mondo antico costituì un passaggio decisivo affinché il Vangelo arrivasse a tutti i popoli, e favorì una feconda interazione tra fede e ragione, che si è andata sviluppando nel corso dei secoli, fino ai nostri giorni. Il beato Giovanni Paolo II, nella sua Lettera enciclica Fides et ratio, ha mostrato come fede e ragione si rafforzino a vicenda.“


Papa Pio X foto
Papa Pio X 13
257° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica 1835 – 1914
„Fin dai primordi del nostro Pontificato rivolgemmo la massima cura all'istruzione religiosa del popolo cristiano e in particolare dei fanciulli, persuasi che gran parte dei mali che affliggono la Chiesa provengono dall'ignoranza della sua dottrina e delle sue leggi. I nemici di essa le condannano bestemmiando ciò che ignorano, e molti de' suoi figli, mal conoscendole, vivono come se tali non fossero. Perciò insistemmo spesso sulla somma necessità dell'insegnamento catechistico, e lo promovemmo da per tutto, secondo il nostro potere, sia con le Lettere Encicliche Acerbo nimis e con le disposizioni riguardanti i catechismi nelle parrocchie, sia con le approvazioni e con gli incoraggiamenti ai congressi catechistici e alle scuole di Religione, sia con l'introdurre qui in Roma il testo del Catechismo usato da tempo in alcune grandi provincie ecclesiastiche d'Italia. (Lettera al Card. Pietro Respighi, dal Vaticano, 18 ottobre 1912)“

Andrea Riccardi foto
Andrea Riccardi 112
storico, accademico e pacifista italiano 1950
„Nell'Enciclica di Papa Bergoglio, ispirata al Cantico delle Creature, san Francesco è citato dodici volte come un ponte di dialogo per credenti, non credenti e credenti di altre religioni. Ai responsabili delle nazioni è chiesta l'assunzione delle loro responsabilità per l'intera umanità. L'esempio di san Francesco è utile ancora oggi. Non è sceso in crociata non ha fatto guerra all'islam, ma ha tenuto aperto il canale del dialogo mentre infuriava l'odio. Oggi si invocano le crociate ma nessuno vuole fare davvero la guerra. Adesso è meno dura dialogare di quando lo faceva san Francesco malgrado le armi siamo più micidiali.“

Nazareno Padellaro 9
scrittore e politico 1892 – 1980
„Ci sono due encicliche che possono salvare il pensiero e la società. La prima è la «Aeterni Patris», e l'altra è la «Rerum Novarum»; la prima ha trovato l'uomo provvidenziale che ha accostato a quella fiamma il pensiero che precipitava nelle tenebre. L'altra enciclica attende il suo J. Maritain, che vi consacri l'apostolato di una intelligenza infaticabile e sovrana, perché sia ascoltata dagli uomini, i quali cercano il pane nell'odio, la giustizia lontano dalla carità. (p. 42)“

Papa Pio X foto
Papa Pio X 13
257° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica 1835 – 1914
„[... ] i fautori dell'errore già non sono ormai da ricercarsi fra i nemici dichiarati; ma, ciò che dà somma pena e timore, si celano nel seno stesso della Chiesa, tanto più perniciosi quanto meno sono in vista. (dall'enciclica Pascendi Dominici Gregis, 8 settembre 1907; disponibile su [http://w2. vatican. va/content/pius-x/it/encyclicals/documents/hf_p-x_enc_19070908_pascendi-dominici-gregis. html Vatican. va])“

Alberico Sala 1
scrittore, poeta e critico d'arte italiano 1923 – 1991
„Ai signori Vichy e Lenorme era sufficiente ottenere tutti i permessi per perlustrare il terreno presso il santuario del Marzale; e il parigino, che s'era previdentemente messo in società con uno stimanto cittadino piemontese, anzi italiano ormai, sperava che la questione romana, il pontefice, Roma capitale d'Italia, tutti problemi sui quali fra le due potenze non c'era accordo, non interferissero nei suoi affari, guastassero i buoni rapporti con le autorità. Anche le relazioni fra le autorità politiche e quelle religiose non erano tranquille. Sul principio del 1863, il ministro Pisanelli aveva proposto la legge per l'abolizione delle congregazioni ecclesiastiche e per l'ordinamento dell'asse ecclesiastico. in Francia era uscita, in quei mesi, la Vita di Gesù di Renan. L'8 dicembre di quell'anno, noi sappiamo, che il pontefice avrebbe pubblicato l'enciclica Quanta cura e il Sillabo. E fra due anni, nel 1866, si avrebbe avuta «l'infausta campagna» del 1866, con la donazione del Veneto da parte dei francesi, anche se: «Questa mostra di guerra consumò 144 milioni per gli apparecchi e armamenti: 141 milioni per la flotta; poi 91 milioni e mezzo per indennità pagate all'Austria, sicché la Venezia costava al regno quasi un miliardo». Il governo dei moderati durò, sappiamo ancora, sedici anni, fornendo al regno ben quindici ministeri. (p. 36)“

Marino Piazzolla 23
scrittore italiano 1910 – 1985
„Senza metafisica scompaiono tutte le certezze e si giunge a quella esasperazione esistenzialistica, la quale, facendo dimenticare all'uomo la sua essenza, lo conduce verso il nulla, creduto, in tal modo, unica realtà e unico fine. L'Enciclica, davanti a questo stato drammatico e instabile dello spirito moderno, ci ricorda soprattutto le verità ben note e fondamentali; quella verità unica che fece dire a Cristo: uomo, tu non mi cercheresti se io non fossi già in te. (da Anarchia della ragione, La Fiera Letteraria, 31 dicembre 1950)“


Papa Giovanni XV foto
Papa Giovanni XV 2
137° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica
„Onoriamo i servitori [i santi] affinché l'onore ridondi al Signore. (dall' enciclica Cum conventus esset, 675)“

Enzo Costa foto
Enzo Costa 10
giornalista e scrittore italiano 1964 – 2014
„Se le vostre idee sono poco originali è meglio che non le divulghiate. Se invece non sono originali per niente, raccoglietele in un'enciclica.“

Papa Giovanni XV foto
Papa Giovanni XV 2
137° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica
„Preghiamo e veneriamo le reliquie dei martiri e dei confessori al fine di adorare colui di cui essi sono testimoni è confessori. (dall' enciclica Cum conventus esset, 675)“

Papa Pio XI foto
Papa Pio XI 18
259° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica 1857 – 1939
„Nessuno ritenga che la santità sia patrimonio di pochi prescelti. Tutti sono obbligati senza eccezione alcuna. (dall'Enciclica su Francesco di Sales citato in Natale Ginelli, La tua via, Edizioni Paoline, Milano 1957)“


Corrado Guzzanti foto
Corrado Guzzanti 223
comico, attore e sceneggiatore italiano 1965
„... gli ho detto: «Senti a Giulià: er Foglio c'ha quattro pagine, la prossima enciclica nostra trecentosessanta. Io vado a lavorà, se vedemo n'altra volta». (da Parla con me, 2 marzo 2008)“

Daniele Luttazzi foto
Daniele Luttazzi 139
attore, comico e scrittore italiano 1961
„Pare che Ratzinger abbia pronta la sua prima enciclica contro le sirene del relativismo e del modernismo, s'intotola: Te audire non possum, musa sapientum fixa est in aure che significa Non riesco a sentirti ho una banana nell'orecchio.“

Sergio Ricossa foto
Sergio Ricossa 33
economista italiano 1927 – 2016
„Con l'enciclica Centesimus annus la Chiesa sembra accettare apertamente il sistema dell'economia di mercato, e riesce perfino a scorgere i difetti del Welfare State. Peccato non condanni i cattocomunisti, che formano una seconda Chiesa. (1991, p. 238)“

Papa Pio X foto
Papa Pio X 13
257° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica 1835 – 1914
„Il desiderio di pace è certamente un sentimento comune a tutti, e non vi è alcuno che non la invochi ardentemente. La pace, tuttavia, una volta che si rinneghi la Divinità è assurdamente invocata: dove è assente Dio, la giustizia è esiliata; e tolta di mezzo la giustizia, invano si nutre la speranza della pace. (dall'enciclica E supremi, 4 ottobre 1903; disponibile su [http://w2. vatican. va/content/pius-x/it/encyclicals/documents/hf_p-x_enc_04101903_e-supremi. html Vatican. va])“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 154 frasi