Frasi, citazioni e aforismi su equazione

Pietro Anastasi foto
Pietro Anastasi 27
calciatore italiano 1948
„Per tutti ero Pietro 'u turcu perché d'estate diventavo nero come la pece.“

Stephen Hawking foto
Stephen Hawking 13
matematico, fisico e cosmologo britannico 1942
„Viviamo in un mondo che ci disorienta con la sua complessità. Vogliamo comprendere ciò che vediamo attorno a noi e chiederci: Qual è la natura dell'universo? Qual è il nostro posto in esso? Da che cosa ha avuto origine l'universo e da dove veniamo noi? [... ] quand'anche ci fosse una sola teoria unificata possibile, essa sarebbe solo un insieme di regole e di equazioni. Che cos'è che infonde vita nelle equazioni e che costruisce un universo che possa essere descritto da esse? L'approccio consueto della scienza, consistente nel costruire un modello matematico, non può rispondere alle domande del perché dovrebbe esserci un universo reale descrivibile da quel modello. Perché l'universo si dà la pena di esistere? [... ] Se però perverremo a scoprire una teoria completa, essa dovrebbe essere col tempo comprensibile a tutti nei suoi principi generali, e non solo a pochi scienziati. Noi tutti – filosofi, scienziati e gente comune – dovremmo allora essere in grado di partecipare alla discussione del problema del perché noi e l'universo esistiamo. Se riusciremo a trovare la risposta a questa domanda, decreteremo il trionfo definitivo della ragione umana: giacché allora conosceremmo la mente di Dio.“


Vito Mancuso foto
Vito Mancuso 9
teologo italiano 1962
„Meno si comprende la ricchezza e la bellezza della vita per quello che è, più si pensa che il divino sia una cosa diversa, totalmente altra, rispetto alla vita. Viceversa, più si comprende la ricchezza e la bellezza della vita per quello che è, meno si pensa il divino come una cosa diversa e totalmente altra. Il centro speculativo del Cristianesimo, l'incarnazione di Dio in un uomo, è esattamente la massima espressione di questa equazione fondamentale: pienezza della vita = divino. (citato in La fede è mistero oltre la ragione, Corriere della sera, 10 gennaio 2008)“

Richard Feynman foto
Richard Feynman 30
fisico statunitense 1918 – 1988
„Tra molto tempo – per esempio tra diecimila anni – non c'è dubbio che la scoperta delle equazioni di Maxwell sarà giudicato l'evento più significativo del XIX secolo. La guerra civile americana apparirà insignificante e provinciale se paragonata a questo importante evento scientifico della medesima decade. (da Lectures on Physics, vol. II)“

Antonio Ambrosetti foto
Antonio Ambrosetti 6
matematico e accademico italiano 1944
„L'equazione razionalità-mancanza di fede è un luogo comune che oggi va molto di moda, e mi irrita.“

Peter Brown foto
Peter Brown 4
1935
„Ha ragione Benedetto XVI quando dice che l'Occidente è 'diventato cristiano'. L'equazione 'cristiano=occidentale', storicamente, è una bestemmia.“

Massimo Marchiori foto
Massimo Marchiori 7
matematico e informatico italiano 1970
„Se l'equazione del presente (visto che ho un passato matematico anch'io, nessuno è perfetto) è "- Internet + Cabernet", l'equazione del futuro sarà "Internet = Cabernet". (ibidem)“

Sergio Ricossa foto
Sergio Ricossa 32
economista italiano 1927 – 2016
„La matematica, ahinoi, si presta ai colpi bassi. C'è un «terrorismo matematico», che consiste nello spaventare l'avversario sparandogli contro raffiche di equazioni, derivate, integrali, logaritmi, matrici, teoremi e corollari. (p. 79)“


Ludwig Wittgenstein foto
Ludwig Wittgenstein 108
filosofo e logico austriaco 1889 – 1951
„La matematica è un metodo logico. Le proposizioni della matematica sono equazioni, dunque proposizioni apparenti. (p. 6.2)“

Franco Ferrarotti foto
Franco Ferrarotti 7
sociologo, accademico, politico e saggista italiano 1926
„L'equazione personale tocca e può influenzare il processo vivo della ricerca e le sue risultanze. Il fatto è che, quando il sociologo studia la società, egli studia in realtà se stesso perché è parte della società. (da Guida alla nuova sociologia)“

Milan Kundera foto
Milan Kundera 163
scrittore, saggista e poeta cecoslovacco 1929
„C'è un legame stretto tra lentezza e memoria, tra velocità e oblio. [... ] Nella matematica esistenziale questa esperienza assume la forma di due equazioni elementari: il grado di lentezza è direttamente proporzionale all'intensità della memoria, il grado di velocità è direttamente proporzionale all'intensità dell'oblio. (pag. 45)“

Melanie Klein foto
Melanie Klein 10
psicoanalista austriaca 1882 – 1960
„È stato dimostrato ripetutamente che l'andare in bicicletta simboleggia la masturbazione e il coito. Hanno in generale un significato simbolico: le palle, il pallone, la bicicletta eccetera. Svariate sono le fantasie libidiche connesse con i vari sport in conseguenza di equazioni simboliche.“


Corrado Guzzanti foto
Corrado Guzzanti 217
comico, attore e sceneggiatore italiano 1965
„Pizzarro: La vera teoria dell'universo [... ] praticamente dice che ce stanno 11 dimensioni e infiniti universi paralleli..
Dandini: Ma lei crede a questo quindi...
Pizzarro: Ma che crede a questo... questa è la realtà, ce stanno l'equazioni vattele a vedere! (da Parla con me, 2 marzo 2008)“

Ana Millán Gasca foto
Ana Millán Gasca 5
scrittrice scientifica, matematico, storica e ricercattr...
„Gli studiosi di idrodinamica si occuparono anche della ruota idraulica, sulla quale Jean-Charles Borda presentò uno studio completo all'Accademia delle Scienze di Parigi nel 1767, deducendo dalle sue equazioni un criterio per il funzionamento ottimo della ruota ("nessun impatto all'ingresso, nessuna velocità all'uscita"). (p. 90)“

Albert Einstein foto
Albert Einstein 579
scienziato tedesco 1879 – 1955
„La teoria della relatività generale, per conseguenza, procede dal seguente principio: le leggi naturali debbono essere espresse da equazioni che siano covarianti rispetto al gruppo delle trasformazioni continue di coordinate. Questo gruppo sostituisce il gruppo delle trasformazioni di Lorentz della teoria della relatività particolare, che è un sottogruppo del primo.“

Wolfgang Pauli foto
Wolfgang Pauli 7
fisico austriaco 1900 – 1958
„Poiché le equazioni di campo della teoria dell'elettrone sono covarianti rispetto al gruppo di Lorentz e per i corpi in quiete esse sono riducibili, con un passaggio ai valori medi, alle equazioni di Maxwell, esse devono necessariamente condurre, per i corpi in moto, alle equazioni di campo di Minkowski. Born, partendo da indicazioni di Minkowski, ha potuto effettivamente mostrare questo, considerando il moto degli elettroni come un moto variato della materia. Con la prima variazione si ottiene la polarizzazione elettrica, con la seconda un ulteriore contributo a questa e la magnetizzazione. (p. 157)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 183 frasi