Frasi, citazioni e aforismi su espulso

Albert Einstein foto
Albert Einstein 579
scienziato tedesco 1879 – 1955
„Secondo la teoria della relatività generale, la legge del moto di un punto nel puro campo gravitazionale è espressa dall'equazione della geodetica. In effetti tale linea è quella matematicamente più semplice, e nel caso particolare in cui le g_{\mu\nu} siano costanti diventa una retta. Pertanto qui siamo di fronte alla traduzione del principio d'inerzia di Galilei nella teoria della relatività generale. (p. 524)“

Pietro Anastasi foto
Pietro Anastasi 27
calciatore italiano 1948
„Per tutti ero Pietro 'u turcu perché d'estate diventavo nero come la pece.“


Tommaso Buscetta foto
Tommaso Buscetta 13
criminale italiano 1928 – 2000
„Veramente il danaro ha corrotto tutto e tutti. [Avendo saputo che la mafia faceva affari con Gaetano Badalamenti, formalmente espulso da Cosa Nostra. ]“

William Ames foto
William Ames 1
teologo e predicatore inglese 1576 – 1633
„C'è un ebreo ad Amsterdam che è stato espulso dagli altri ebrei [... ] poiché non riconosce alcun altro maestro a parte la luce. (su Spinoza; da una lettera a Margaret Fell del 1657)   citazione necessaria“

Guido Ceronetti foto
Guido Ceronetti 183
poeta, filosofo e scrittore italiano 1927
„La collera, nel civilizzato, rientra quasi sempre. Non viene espulsa, lo attossica (anche nella saliva, secondo Bichat). Siamo tutti botteghe chiuse di collere rientrate (rientrate, non dominate realmente ringoiate sprecando tanta preziosa energia nervosa per soffocarle); le botteghe chiuse sono uno spettacolo triste.“

Tony Pulis foto
Tony Pulis 2
allenatore di calcio e ex calciatore gallese 1958
„[Riferito alla semifinale di Champions League del 2011 tra Barcellona e Real Madrid, finita tra le polemiche] La semifinale è stata una vera delusione. Entrambe le squadre hanno trascorso troppo tempo a fare in modo che i giocatori avversari venissero ammoniti ed espulsi e questo ha messo un'enorme pressione addosso all'arbitro. In Inghilterra noi veniamo spesso criticati per il gioco troppo fisico, ma guardate quella partita: c'erano le due più grandi squadre di Spagna, piene di campioni che chiunque sognerebbe di avere, e la loro condotta di gioco è stata spaventosa. Noi saremo anche esageratamente competitivi, ma siamo onesti e questa è la differenza.“

Fëdor Dostoevskij foto
Fëdor Dostoevskij 230
scrittore e filosofo russo 1821 – 1881
„È il rendiconto psicologico di un delitto. Un giovane, che è stato espulso dall'Università e vive in condizioni di estrema indigenza, suggestionato, per leggerezza e instabilità di concezioni, da alcune strane idee non concrete che sono nell'aria, si è improvvisamente risolto a uscire dalla brutta situazione. Ha deciso di uccidere una vecchia che presta denaro a usura...“

Giampaolo Pansa foto
Giampaolo Pansa 26
giornalista, saggista e scrittore italiano 1935
„Gianfranco Fini, il camaleonte più sorprendente dello zoo partitico nazionale. Lui doveva tutto a Berlusconi, a cominciare dall'uscita dal ghetto post-fascista. Eppure ha cercato di ucciderlo. Con una guerriglia continua, iniziata subito dopo l'ingresso nel Popolo della libertà. È inutile che gli scudieri finiani ripetano di continuo che Gianfry è stato espulso dal Berlusca. Gli italiani non sono fessi. (da Il film noir di martedì 14 dicembre, 11 dicembre 2010)“


Publio Cornelio Tacito foto
Publio Cornelio Tacito 51
storico, oratore e senatore romano 56 – 120
„[I pompeiani e i nucerini convenuti ai] ludi gladiatori banditi da quel Livineio Regolo, che ho già ricordato espulso dal senato, dapprima si scambiarono ingiurie con l'insolenza propria dei provinciali, poi passarono alle sassate, alla fine ricorsero alle armi, prevalendo i cittadini di Pompei, presso i quali si dava lo spettacolo. Furono perciò riportati a casa molti di quelli Nocera con il corpo mutilato per ferite, e in quella città parecchi fra i cittadini piansero la morte di figli e di genitori.“

Giorgio Bassani foto
Giorgio Bassani 82
scrittore e poeta italiano 1916 – 2000
„La gioia di mio padre – pensavo – era quella dello scolaretto ingiustamente espulso, il quale, richiamato indietro per ordine del maestro dal corridoio deserto dove rimase per un poco di tempo in esilio, si trovi, a un tratto, contro ogni sua aspettativa, riammesso in aula fra i cari compagni: non soltanto assolto, ma riconosciuto innocente e riabilitato in pieno. Ebbene non era giusto, in fondo, che mio padre gioisse come quel bambino? Io però no. Il senso di solitudine che mi aveva sempre accompagnato in quei due ultimi mesi diventava se mai, proprio adesso, ancora più atroce: totale e definitivo. Dal mio esilio non sarei mai tornato, io. Mai più. (pag. 317-318)“

Herman Gorter foto
Herman Gorter 1
poeta olandese 1864 – 1927
„Il congresso ha deciso le sorti della rivoluzione mondiale per il momento. La corrente d'opinione che seriamente desiderava la rivoluzione mondiale [... ] è stata espulsa dall'Internazionale russa. I partiti comunisti dell'Europa occidentale e di tutto il mondo che continuano a far parte dell'Internazionale russa diventeranno soltanto un mezzo per preservare la rivoluzione russa e la repubblica sovietica. (1921; citato in Chomsky 2003, Obiettività e cultura liberale, p. 99)“

Antonino Pulvirenti foto
Antonino Pulvirenti 4
imprenditore e dirigente sportivo italiano 1962
„Non penso a un complotto ma a una sudditanza psicologica che è evidente, quantomeno da parte del guardalinee. A parti invertite ci sarebbero stati tre espulsi del Catania. A Pechino [riferendosi alla partita di Supercoppa italiana Juventus-Napoli 4-2] ricordate cosa è successo con la panchina del Napoli quando sono andati a protestare? Ma voglio pensare che sia sudditanza psicologica, questo anche se tanti anni fa si diceva la stessa cosa e poi abbiamo visto cosa è successo.“


Louise Bourgeois foto
Louise Bourgeois 11
scultrice e artista francese 1911 – 2010
„Duchamp, Ozenfant e io ci conoscevamo già, ma ci incontrammo di nuovo quando fummo indagati da McCarthy nel 1951. Subimmo sorti diverse. Duchamp aveva amici potenti, quindi era al sicuro. Ozenfant era un uomo molto difficile, originale e indipendente. Se attaccato, attaccava a sua volta, come un bambino. Fu quindi espulso dal Paese. Ma io mi sono difesa. Fui interrogata varie volte dopo aver chiesto la cittadinanza. La mia linea di difesa era che non avevo a che fare né sapevo nulla dell'attività politica degli uomini con cui avevo una relazione. E per fortuna le donne avevano allora ottenuto almeno questo diritto: non ero considerata solo la moglie o l'amica di qualcuno. Ero Louise Bourgeois. E lo sono sempre stata. (p. 127)“

„Anche von Papen è un cattolico, da qualche tempo proprietario di Germania; ma egli si era sempre più avvicinato ai nazisti ed esigeva un governo di dittatura. Sembra che la sua scelta abbia, in un primo momento, irritato il Centro; ma non dobbiamo dimenticare che a questo partito non piacque mai restare a lungo all'opposizione. Ciò che vi è di più curioso e di più istruttivo nel caso del nuovo Cancelliere è il suo passato. Addetto militare a Washington all'inizio della guerra, egli organizzò col suo collega, l'addetto navale Boyd-Ed, degli scioperi e perfino degli attentati per paralizzare l'industria americana. I due personaggi furono espulsi dagli Stati Uniti alla fine del 1913. In seguito, von Papen si occupò di spionaggio in Olanda; poi nel 1918 si recò in Argentina dove si dedicò ad ogni sorta di losche operazioni. (citato in Alfred Grosser, Hitler)“

Beppe Grillo foto
Beppe Grillo 130
comico, attore, attivista, politico e blogger italiano 1948
„Artur Lleshi, albanese, condanna per dieci anni per tentato omicidio, uscito grazie all'indulto, espulso, ma solo sulla carta, dall'Italia. Naim Stafa, albanese, precedenti per rapina, droga, armi, soggetto indesiderato sul territorio di Schengen. Clemente Mastella, italiano, ministro di Grazia e Giustizia, responsabile dell'indulto. L'indulto gli italiani non lo volevano. È servito a evitare il carcere a chi, spesso molto vicino ai partiti, aveva commesso reati contro la pubblica amministrazione, reati finanziari, reati societari, reati fiscali. Il resto sono balle. Mastella è stato messo lì per questo. È un inciucione bipartisan. Garantisce tutti, tranne i cittadini.“

Antonino Pulvirenti foto
Antonino Pulvirenti 4
imprenditore e dirigente sportivo italiano 1962
„Serve una punizione severa per i giocatori della Juve. Agnelli che vuole riformare il calcio inizi dalle cose più semplici. Chieda lo 0-3 a tavolino per la sua squadra. Farebbe un gran gesto. Quello che è accaduto ieri è inaudito, mai successo. A parti inverse ci avrebbero espulso tre giocatori della panchina. Rifacciamo la partita, iniziamo da qua, tanto la Juventus è sicura di vincerla. Le scuse mi bastano, ma qui siamo oltre la buona o la cattiva fede. Conosco questo mondo, ma qui gli arbitri avevano fatto bene. Rifacciamo la gara, lo deve chiedere lo stesso Agnelli.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 164 frasi