Frasi, citazioni e aforismi su extra

Pietro Anastasi foto
Pietro Anastasi 27
calciatore italiano 1948
„Per tutti ero Pietro 'u turcu perché d'estate diventavo nero come la pece.“

Albert Einstein foto
Albert Einstein 579
scienziato tedesco 1879 – 1955
„Secondo la teoria della relatività generale, la legge del moto di un punto nel puro campo gravitazionale è espressa dall'equazione della geodetica. In effetti tale linea è quella matematicamente più semplice, e nel caso particolare in cui le g_{\mu\nu} siano costanti diventa una retta. Pertanto qui siamo di fronte alla traduzione del principio d'inerzia di Galilei nella teoria della relatività generale. (p. 524)“


Ersilio Tonini foto
Ersilio Tonini 6
cardinale e arcivescovo cattolico italiano 1914 – 2013
„Le osterie sono un bene universale. (da Vita, Religione e Sapienza, Dibattito tra Ermanno Olmi, Ersilio Tonini, Umberto Galimberti a proposito del film Centochiodi, Rai Extra)“

George Carlin foto
George Carlin 19
comico, attore e sceneggiatore statunitense 1937 – 2008
„Ma c'è una ragione, c'è una ragione. L'istruzione fa schifo e per questo non verrà mai fatta funzionare. Non andrà meglio, accontentatevi di ciò che avete. Perché i proprietari di questa nazione non lo vogliono. Sto parlando dei veri proprietari adesso. I veri proprietari, i grandi e benestanti gruppi d'interesse sono coloro che controllano le cose e prendono tutte le decisioni importanti. Scordatevi i politici: i politici vengono messi lì per darvi l'impressione che abbiate possibilità di scelta. Non l'avete! Non avete scelta. Avete padroni. Vi posseggono. Posseggono tutto. Posseggono ogni terreno importante, È tutto controllato dalle multinazionali. Da quando sono nate hanno pagato il Senato, il Congresso, le case statali, i municipi. Hanno in mano i giudici e posseggono i media, così controllano proprio tutte le notizie che vi capita di ascoltare. Vi tengono per le palle! Spendono miliardi di dollari l'anno per fare lobbismo, per ottenere quello che vogliono. Beh, noi sappiamo cosa vogliono: vogliono di più per se stessi e meno per tutti gli altri. Ma vi dico io cosa non vogliono: non vogliono una popolazione di cittadini capaci di pensiero critico. Non vogliono persone ben informate e ben istruite capaci di pensiero critico. No, di sicuro non vogliono questo. Non gli serve, è contro i loro interessi. Non vogliono gente abbastanza intelligente da sedersi al tavolo di cucina e accorgersi di quanto a fondo lo stanno prendendo nel culo da un sistema che li ha buttati a mare trenta anni fa. Non vogliono questo. Sapete cosa vogliono? Lavoratori obbidienti. Lavoratori obbidienti, gente abbastanza brava da far funzionare le macchine e fare il lavoro d'ufficio e stupidi abbastanza da accettare passivamente tutti questi lavori sempre più di merda, con paghe più basse e orari sempre più lunghi, extra ridotti, la morte degli straordinari e la pensione evanescente che sparisce nell'attimo esatto in cui vai a ritirarla. E adesso stanno venendo a prendersi i soldi dalla tua assicurazione sociale. Vogliono la tua cazzo di pensione, la vogliono indietro per darla ai loro amici di Wall Street. E sapete una cosa? Lo otterranno. Avranno tutto da voi prima o poi perché posseggono tutto quanto. È un grande club, e voi non ne fate parte. Voi e io non facciamo parte del grande club. E, a proposito, è lo stesso grande club che è solito mettervi i piedi in testa e dirvi in cosa dovete credere. Tutto il tempo vi sta col fiato sul collo attraverso i media, dicendovi cosa credere cosa pensare e cosa comprare. Il banco è manipolato, gente, il gioco è truccato. E sembra che nessuno se ne accorga, che non importi a nessuno. Buona gente onesta che lavora sodo, tute blu e colletti bianchi, non importa il colore del colletto della camicia che portate. Buona gente onesta di estrazione modesta, continua ad eleggere tutti questi ricchi stronzi ai quali non frega un cazzo di loro. Se ne fregano di voi, non gliene importa proprio niente, niente, niente. E nessuno sembra accorgersene, sembra che non importi a nessuno. Questo è ciò su cui contano i proprietari: che gli americani resteranno probabilmente e deliberatamente ignoranti su quel bel cazzone bianco rosso e blu che ogni giorno gli viene pompato nel culo. Perché i proprietari di questa nazione sanno la verità. Lo chiamano il sogno americano, perché devi essere addormentato per crederci. (da Dumb Americans, n.º 6)“

Paolo Flores d'Arcais foto
Paolo Flores d'Arcais 17
filosofo e pubblicista italiano 1944
„Extra Ecclesiam nulla salus, ci si accontentava un tempo. Wojtyla pretende invece che fuori della Chiesa non vi sia neppure libertà, e neppure autentica umanità. L'uomo, o è cattolico apostolico romano, o non è.“

Bill Bryson foto
Bill Bryson 30
giornalista e scrittore statunitense 1951
„Attraverso l’introduzione di dimensioni extra, la teoria delle superstringhe consente ai fisici di far confluire le leggi quantistiche e quelle gravitazionali in un unico corpus relativamente ordinato; ma significa anche che le affermazioni degli scienziati a proposito della teoria tendono a somigliare in modo preoccupante a quelle riflessioni che, se a farcele fosse uno sconosciuto seduto accanto a noi sulla panchina di un parco, ci farebbero spostare un po’ più in là. (pag. 186)“

„[Dopo che aveva insultato un arbitro durante una partita dei Lakers] Jack meriterebbe un Oscar da me per questa interpretazione. Ci ha dato un po' di carica extra.“

Franco Fochi foto
Franco Fochi 18
linguista e saggista italiano
„Ma la grammatica del neoitaliano non è ancora stata scritta; e io, un "Neo- o Super-italiano Facile" non mi sento di scriverlo. E poi, l'ortografia! Per una tale bagattella dovremmo impedire ai nostri neoprefissi di buttarsi dove vogliono, con assoluta libertà? Dovremmo impedire, per esempio, al servizievolissimo SUPER- di congiungersi col divano, per il fatto che questo, prima, si congiunge a suo modo col letto, dando origine al divano-letto? No, no: adesso salti pur fuori il superdivano, e il letto se ne stia buono e cheto, per conto suo.
Con la gioventù ci vuol pazienza e maniera. (Le iper-extra-super-ultra parole, p. 59)“


Paolo Villaggio foto
Paolo Villaggio 26
attore e scrittore italiano 1932
„Peppino non era nato solo per far ridere. Quelli di categoria extra come lui possono fare tutto. Non a caso interpretò Moliere, Machiavelli, Pinter. Eduardo invece interpretò solo se stesso.“

Mario Liverani foto
Mario Liverani 1
storico, archeologo e storico delle religioni italiano 1939
„E se oggi questa mitologia del diverso come opposto appare infine debellata, ciò non si deve tanto alla rinuncia al mito in sé, quanto piuttosto al suo dislocarsi altrove, magari nell'extra-terrestre e nel futuro che hanno preso il posto dell'Orientale e dell'Antico ormai abbastanza noti da precludere la collocazione in essi dell'utopia e dell'anti-modello. (da Antico Oriente – Storia società economia, ed. Laterza, Roma-Bari, 2009, p. 8, ISBN 978-88-420-9041-0)“

Giulio Confalonieri foto
Giulio Confalonieri 17
musicista, musicologo e critico musicale italiano 1896 – 1972
„Diresti che il romanticismo di Weber è molto più letterario che musicale. Sotto l'aspetto miusicale, se ne togli le Ouvertures le quali, per la volubilità architettonica, quasi preludono al Poema sinfonico, Weber sembra spesso dominato da puntigli classici se non addirittura accademici. Lo stacco della idea, lo slancio iniziale è quasi sempre nuovo e suggestivo, tanto che, ad ascoltatori del passato come Théophile Gautier, la musica del maestro tedesco poteva dare l'impressione di immagini e di reazioni «extra musicali»; ma il procedere del pensiero, le conseguenze delle proposizioni, la vita spaziale dei temi ricadono in rigide formule. (p. 519)“

Sabino Acquaviva 13
sociologo, giornalista e scrittore italiano 1927 – 2015
„Messe insieme, Brigate Rosse e NAP costituiscono il nucleo del partito armato e questo è ben noto. Il fatto nuovo, per Acquaviva, è che «tutto il resto della rivolta armata si muove all'interno del movimento», cioè di quel «complesso eterogeneo — ma politicamente e culturalmente all'estrema sinistra — all'interno del quale l'area dell'autonomia, più radicata nel marxismo, è prevalente; ed all'interno di quest'area è prevalente l'autonomia organizzata». È un magma confuso, almeno parzialmente spontaneo dal quale «emergono tronconi di movimento e gruppi armati». E questa confusione determina una precisa conseguenza: «non c'è una netta linea di demarcazione tra il movimento, cioè fra il complesso delle forze extra-parlamentari che vogliono sovvertire e trasformare il sistema, e il "braccio armato". Si tratta, in realtà, di "tronconi militari" diffusi nel movimento». Per cui non esiste, o tende a non esistere, una distinzione tra il militare e il politico: il militare è politico, e viceversa (Corriere della Sera 23-11-1977).“


Gustav Hasford foto
Gustav Hasford 14
scrittore statunitense 1947 – 1993
„Quasi ogni marine in Vietnam ha con sé uno speciale calendario, su cui contare i giorni della ferma: i soliti 365 più un 20 extra, per i marines. I marines di complemento son chiamati short timers, ovvero naja-corta. Certuni, questo calendario lo portano disegnato a pennarello sul giubbotto di pelle. Altri, sull'elmetto. C'è chi ce l'ha tatuato. Su alcuni calendari è raffigurato il cane Snoopy con il corpo scacchettato; su altri, c'è un elmetto sopra un paio di scarponi con sotto la scritta: The Short Timer. I disegni variano, ma il più popolare è quello della donna formosa – giovanissima – il cui corpo è suddiviso in tanti pezzi, come un puzzle. Ogni giorno, un altro tocco della sua deliziosa anatomia vien cancellatto – lasciando, s'intende, la fica per ultima. (p. 50-51)“

Tito Schipa Jr. foto
Tito Schipa Jr. 4
cantautore, compositore e regista italiano 1946
„Fabio Sanna: Quest'opera è una tua creatura, l'hai ideata, composta, suonata, cantata, diretta, interpretata, difesa (per oltre trent'anni) ed ora dipende dalle decisioni di qualcun altro – certo si tratta di un interprete, tra i migliori; puoi dirci cosa provi?
Tito Schipa Jr.: Sono un autore, quindi rispetto la normativa sul diritto d'autore; certo preferirei avere il controllo totale sui miei prodotti anche perché il dvd di Orfeo 9 eventualmente realizzato da Renato non sarebbe certamente il dvd che il popolo di "orfeomani" si aspetta. Sarebbe il dvd degli "zerofili", privo di tutto il materiale aggiuntivo (extra, contenuti speciali, foto, audio...), che solo noi possediamo. Ne vorrei discutere con Renato, ma non riesco a contattarlo. C'è da dire però che il contributo di Renato alla fama di Orfeo 9 non è indifferente: infatti l'edizione con la sua foto in copertina e il relativo singolo estratto (Il venditore di felicità/La città fatta a inferno) sono tra i dischi più ricercati dai collezionisti.“

Arthur Rimbaud foto
Arthur Rimbaud 79
poeta francese 1854 – 1891
„Chiuso perpetuamente in questa inqualificabile contrada ardennese, senza frequentare un solo uomo, raccolto in un lavoro infame, inetto, ostinato, misterioso, rispondendo col silenzio alle domande, alle apostrofi grossolane e cattive, mostrandomi dignitoso nella mia posizione extra-legale, ho finito col provocare risoluzioni atroci, da parte d'una madre inflessibile quanto settantatré amministrazioni dai berretti di piombo. (a Paul Demeny; Charleville, 28 agosto 1871)“

Roger Federer foto
Roger Federer 351
tennista svizzero 1981
„Abbiamo molto in comune, dalla relazione col successo alla forza mentale alla combinazione di talento e abilità per fare i colpi giusti al momento giusto. Tennis e golf sono diversi ma hanno molte similitudini e Tiger e io siamo paragonati sempre più spesso. Vincere si può, ripetersi con costanza e al top impressiona davvero tutti. Tiger sapeva come mi ero sentito in campo, come è a volte sentirsi invincibili e capire che niente potrà più essere sbagliato. Gli ho anche passato al telefono i miei genitori, che erano buoni golfisti. Ma averlo lì in tribuna mi ha messo una pressione extra: volevo giocar bene e sono partito a razzo. [fonte 17]“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 143 frasi