Frasi, citazioni e aforismi su falcone

Pietro Anastasi foto
Pietro Anastasi 27
calciatore italiano 1948
„Per tutti ero Pietro 'u turcu perché d'estate diventavo nero come la pece.“

Albert Einstein foto
Albert Einstein 579
scienziato tedesco 1879 – 1955
„Secondo la teoria della relatività generale, la legge del moto di un punto nel puro campo gravitazionale è espressa dall'equazione della geodetica. In effetti tale linea è quella matematicamente più semplice, e nel caso particolare in cui le g_{\mu\nu} siano costanti diventa una retta. Pertanto qui siamo di fronte alla traduzione del principio d'inerzia di Galilei nella teoria della relatività generale. (p. 524)“


Tommaso Buscetta foto
Tommaso Buscetta 13
criminale italiano 1928 – 2000
„Non mi chiedete chi sono i politici compromessi con la mafia perché se rispondessi, potrei destabilizzare lo Stato. [Rivolgendosi a Giovanni Falcone. ]“

Tommaso Buscetta foto
Tommaso Buscetta 13
criminale italiano 1928 – 2000
„Le dirò quanto basta perché lei possa ottenere alcuni risultati positivi, senza tuttavia che io debba subire un processo inutile. Ho fiducia in lei giudice Falcone, come ho fiducia nel vicequestore Gianni De Gennaro. Ma non mi fido di nessun altro. Non credo che lo Stato italiano abbia veramente l'intenzione di combattere la mafia.“

Angelo di Costanzo foto
Angelo di Costanzo 37
1507 – 1591
„Ed accade che Balduino Imperatore di Costantinopoli venne a Bari a tempo ch'egli si trovava in Barletta; andò cortesemente a riceverlo, e l'intertenne in feste e diversi giuochi d'arme, trai quali fu una giostra mantenuta da quattro giostratori i più riputati, i quali furo il Conte di Tricarico, M. Gioffredo di Loffredo, e due Siciliani, M. Tancredi di Vintimigli, e M. Corrado di Spatafore, cavalieri molto stimati; trovò che usciro ventidue avventurieri, i nomi de' quali (per quei che scrive nelli suoi Diurnali Matteo di Giovenazzo) sono questi. Roberto Piscicello, Gottardo Sassone, Atenase Poderico, Galasso Siginolfo, e Stefano Brancazzo Napolitani, Ruggiero Stellato, Matteo della Porta di Salerno, Cataldo e Giacomo Protentini di Taranto, Rienzo di Falconi, Gasparo di Persona, ed Orlando Maramonte Otrantini; Riccardo della Leonessa, Guglielmo d'Evòli, Sarro d'Antignano e Pietro d'Abenavoli di Capua, Simone di Sanguino, Saccone di Monte Agana, Lorenzo Torto, ed Eleuterio di Valignano d'Abruzzo, e Betumeno e Jacet Saraceni. (p. 20-21)“

Marcello Pera foto
Marcello Pera 18
filosofo e politico italiano 1943
„[Anche a Giovanni Falcone] non piacevano pm e giudici uniti assieme in una sola carriera [... egli] non credeva più all'obbligatorietà dell'azione penale che, com'è oggi, è solo una presa in giro. [Dopo l'adesione a Forza Italia. ]   Fonte?“

Corrado Carnevale foto
Corrado Carnevale 5
magistrato italiano 1930
„I motivi per cui me ne sono andato non sono per la pressione di quel cretino di Falcone, perché i morti li rispetto... certi morti no. (dall'intercettazione telefonica del 8 marzo 1994)“

Corrado Carnevale foto
Corrado Carnevale 5
magistrato italiano 1930
„A me Falcone non è mai piaciuto per la verità. (dall'intercettazione telefonica del 20 dicembre 1993)“


Dargen D'Amico foto
Dargen D'Amico 61
rapper e cantautore italiano 1980
„Non lasciarmi a questo misero tavolino, | ormai hai fatto 30 fai 31 e fai mattino! | Facciamoci l'ultimo litro di vino | e poi andiamocene assieme com Falcone e Borsellino. (da Prendi per mano D'Amico, n.° 7)“

Enzo Biagi foto
Enzo Biagi 200
giornalista, scrittore e conduttore televisivo italiano 1920 – 2007
„R: Devastante ed esaltante allo stesso tempo. Devastante perché era morto Giovanni Falcone, uno dei miei migliori amici, una delle persone che avevo più care al mondo. Ho dovuto lasciare la mia famiglia, ma allo stesso tempo è stata esaltante perché ho scoperto persone meravigliose.“

Giovanni Brusca 4
criminale italiano 1957
„Ho ucciso Giovanni Falcone. Ma non era la prima volta: avevo già adoperato l'auto bomba per uccidere il giudice Rocco Chinnici e gli uomini della sua scorta. Sono responsabile del sequestro e della morte del piccolo Giuseppe Di Matteo, che aveva tredici anni quando fu rapito e quindici quando fu ammazzato. Ho commesso e ordinato personalmente oltre centocinquanta delitti. Ancora oggi non riesco a ricordare tutti, uno per uno, i nomi di quelli che ho ucciso. Molti più di cento, di sicuro meno di duecento. (da Saverio Lodato, Ho ucciso Giovanni Falcone, Mondadori, Maggio 2006. ISBN 8804558423)“

Enzo Biagi foto
Enzo Biagi 200
giornalista, scrittore e conduttore televisivo italiano 1920 – 2007
„C'è un magistrato, un'affascinante donna dai capelli rossi, che fu amica di Giovanni Falcone, la quale dopo gli attentati di Capaci e via D'Amelio andò in Sicilia e fece arrestare gli esecutori materiali delle due stragi: Ilda Boccassini. Una donna tenace, che non si ferma di fronte a nulla, che ha un unico obiettivo, quello di far trionfare la giustizia, come aveva fatto a Palermo il giudice Falcone nel maxi processo contro la mafia. La pm milanese è diventata ormai l'incubo nelle notti del Cavaliere, fa parte dei suoi sogni. E il risveglio è sempre molto agitato. (p. 201)“


Sonia Alfano foto
Sonia Alfano 4
politica italiana 1971
„[Sull'intercettazione telefonica di Fabrizio Miccoli spregiativa nei confronti di Giovanni Falcone] Palermo non è la città di Lauricella, Riina e i Graviano: è la città di Falcone, Borsellino, Giaccone, Agostino, Iannì, Domè e moltissime altre vittime innocenti che la mafia l'hanno combattuta a viso aperto! Le dediche di Miccoli ai giudici uccisi dalla mafia oggi suonano come delle vere e proprie prese in giro. Andrebbe radiato dal mondo del calcio.“

Alexander Stille foto
Alexander Stille 8
giornalista e scrittore statunitense 1957
„[Dopo il maxi–processo di Palermo] In un altro Paese gli artefici di una tale vittoria sarebbero stati considerati un patrimonio nazionale. Dopo aver vinto la prima battaglia a Palermo, ci si sarebbe aspettato che Falcone e i suoi colleghi fossero messi nella condizione di vincere la guerra. Invece in Italia avvenne proprio il contrario.“

Tommaso Buscetta foto
Tommaso Buscetta 13
criminale italiano 1928 – 2000
„[Dagli interrogatori con Giovanni Falcone] «Non sono un infame. Non sono un pentito. Sono stato mafioso e mi sono macchiato di delitti per i quali sono pronto a pagare il mio debito con la giustizia.“

Antonio Ingroia foto
Antonio Ingroia 9
magistrato italiano 1959
„Il connubio tra poteri occulti e mafia è il famoso "gioco grande" sul quale stava lavorando Giovanni Falcone. E sul quale probabilmente è morto: e i veri mandanti della strage di Capaci, in fondo, non sono mai stati trovati.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 171 frasi