Frasi su fantascienza

Osamu Tezuka foto
Osamu Tezuka 8
fumettista, animatore e regista giapponese 1928 – 1989
„La fantascienza e i manga avevano gli stessi lettori... La maggior parte degli scrittori di fantascienza poi aveva fatto qualche esperienza nel fumetto e alcuni ne erano stati addirittura assorbiti del tutto... Non riesco a capire bene perché chi ama la fantascienza ama anche i manga e viceversa. Sono due generi caratterizzati da una satira pungente e nel peggiore dei casi vengono definiti "stravaganti".... Entrambi sono tesi verso il futuro e quindi contengono avventure romantiche rivolte ai giovani.“

Mario Monicelli foto
Mario Monicelli 32
regista italiano 1915 – 2010
„Anche un film di fantascienza può essere neorealista.“


David Cronenberg foto
David Cronenberg 8
regista canadese 1943
„Ho un problema con molta fantascienza riguardo la qualità della scrittura. Molti degli scrittori di fantascienza che ho letto quand'ero giovane ora non riesco più a leggerli, perché le idee sono interessanti, ma la scrittura non è molto buona.“

Boris Vian foto
Boris Vian 12
scrittore, paroliere e drammaturgo francese 1920 – 1959
„La fantascienza è una nuova mistica, è la resurrezione della poesia epica: l'uomo e il suo superamento, l'eroe e le sue imprese, la lotta contro l'ignoto. (da Stèfane Spriel e Boris Vian, Un nuvo genere letterario, la fantascienza, in 'Les Temps Modernes' VII, n. 72, 1951, 618-27; citato in Giuseppe Petronio, Roma-Bari, Gius. Laterza e figli, 118., Letteratura di massa Letteratura di consumo-Guida storica e critica, Laterza, 1979)“

Isaac Asimov foto
Isaac Asimov 19
biochimico e scrittore statunitense 1920 – 1992
„Inoltre affermava che, per diritto di nascita, si eredita solo l'idiozia congenita. (da Il crollo della galassia centrale, Oscar Fantascienza, Milano, 198912, p. 115)“

Mamoru Oshii foto
Mamoru Oshii 10
scrittore e regista giapponese 1951
„Le mie opere sono considerate di fantascienza, ma la mia intenzione, in realtà, non era di creare film di tale genere. Questa classificazione è stata imposta per due motivi: il primo è che sono in parte create in animazione e in parte girate con attori reali, e il secondo è che il tema molto spesso riguarda la tecnologia. Tuttavia il mio interesse è principalmente descrivere problematiche reali della società attuale, quindi rappresentare il futuro è solo un mezzo per rappresentare il presente: è questa la mia intenzione, e semplicemente lo faccio mediante un'immagine descritta in un mondo futuro.“

„trovò la sua vera professione nella fantascienza. E molto di ciò che costituisce Scientology lo ha precedentemente scritto sotto forma di storie fantascientifiche. Aveva l'abilità di fabbricare questi sbalorditivi racconti, trasportando queste storie immaginarie nella sua teologia. (dal documentario Going Clear, 2015)“

Leonard Maltin foto
Leonard Maltin 27
critico cinematografico statunitense 1950
„Da un'idea geniale alla Philip K. Dick, i fratelli Wachowski esibiscono il loro pessimismo ansiogeno e confezionano quello che negli anni diventerà un cult della fantascienza.“


Sebastiano Vassalli 37
scrittore italiano 1941 – 2015
„Abbiamo perso il futuro. Gli scenari della "fine del mondo" cambiano, ma la perdita del futuro è dentro di noi e noi ne siamo i portatori, anche se non condividiamo le ragioni di chi immagina un avvenire di catastrofi e magari non le conosciamo nemmeno. Viviamo in un mondo che fa sempre più fatica a guardare oltre il proprio presente: perfino in quelle attività umane, come la letteratura e le arti, di cui in passato si pensava che dovessero tendere al sublime, cioè a qualcosa di eterno. (da Il futuro fa paura? Utopie e antiutopie della fantascienza)“

Giacinto Spagnoletti 8
critico letterario, poeta e romanziere italiano 1920 – 2003
„Venuto a contatto con gli intellettuali progressisti del gabinetto Vieusseux, Leopardi invece di rifiorire a nuova vita, si chiuse, dopo il primo entusiasmo, ancora di più nella propria solitudine. (Da Letteratura e utopia: alle origini della fantascienza, Empiria, Roma, 1998, p. 43)“

Cesarina Vighy foto
Cesarina Vighy 2
scrittrice italiana 1936 – 2010
„Non ci sei più e il cielo appare vuoto | il sole stanco di far capriole | la luna ha le sue cose e le maree | impazzite ricoprono la terra. | Le stelle hanno scoperto con terrore | leggendo un libro di fantascienza | che moriranno spente oppur bruciate. | La festa del solstizio è rimandata, | di quella prima nessuno parla. | Soltanto noi restiamo a ricordarla. (da [https://web. archive. org/web/20160101000000/http://archiviostorico. corriere. it/2010/aprile/27/seconda_vita_Cesarina_Vighy_co_9_100427094. shtml La seconda vita di Cesarina Vighy], Corriere della sera, 27 aprile 2010)“

Denzel Washington foto
Denzel Washington 5
attore statunitense 1954
„È una storia di terrorismo ma anche un romantico incontro d'amore e, come dice Tony, non è fantascienza, ma basato su fatti scientifici. Tony e Jerry hanno fatto ricerche, loro credono che prima o poi il viaggio nel tempo sarà realtà.“


Claudio Magris foto
Claudio Magris 58
scrittore italiano 1939
„Se dovessi inviare, come suggerito in qualche racconto di fantascienza, una pagina nello spazio affinchè ipotetici esseri extraterrestri possano in chissà quale futuro capire chi siamo o siamo stati, non avrei esitazione: il secondo Stasimo dell'Antigone di Sofocle, quel coro che descrive l'uomo. Vi sono certo, nella letteratura universale, pagine poeticamente più belle, da Omero a Dante, da Shakespeare a Cervantes a Dostoevskij, ma nessuna che rappresenti con altrettanta forza sintetica questo strano essere che d'improvviso irrompe, creativo e devastante, nel ritmo della natura, costruendo distruggendo alterando inquinando nobilitando trasformando il mondo, la vita e la propria identità, in una mutazione sempre più accelerata che lo rende e lo renderà sempre più irriconoscibile pure a sé stesso, ora creatura fatta a immagine e somiglianza di Dio ora virus mutante e recidivo.“

Leonard Maltin foto
Leonard Maltin 27
critico cinematografico statunitense 1950
„Fantascienza mescolata con azione e romanticismo si traduce in un thriller superficiale ma divertente; comunque Washington, come sempre, è di prim'ordine.“

Gareth Edwards (regista) foto
Gareth Edwards (regista) 2
regista britannico 1975
„Per tante persone che non conoscono Godzilla, o magari sono cresciuti con la versione più fanciullesca, è sorprendente guardare l'originale perché è davvero una seria metafora di Hiroshima e Nagasaki e credo che se i giapponesi avessero potuto fare un film su Hiroshima l'avrebbero fatto. Ma c'era molta censura all'epoca da parte del mondo Occidentale, dopo la Seconda Guerra Mondiale, e non potevano girare film sull'argomento. Perciò l'anno celato sotto le sembianze di un mostro cinematografico che ha avuto un enorme peso. Quello è stato il nostro banco di prova, ma personalmente, dal momento che si suddividono i film su Godzilla in epoche, l'epoca Showa, che equivale agli anni '60, è quella che preferisco. Ho un'alta tolleranza per qualsiasi fantascienza di quel periodo e adoro film come Destroy All Monsters!. Adoro l'idea di un isola mostruosa e creature multiple. Non sono il genere di film che mostrerei ad un amico dicendogli "Ti piacerà da morire." Penso però che sia un gusto particolare che sviluppi con il tempo.“

„Di solito si considera la fantascienza un esercizio letterario di intrattenimento che annovera scrittori di qualità avventurosa. Si tratta di signori non esenti da qualche stranezza, ma infinitamente più intriganti dei cosiddetti narratori seri.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 184 frasi