Frasi su femme

Roy Dupuis foto
Roy Dupuis 127
attore cinematografico e attore televisivo canadese 1963
„La Femme Nikita, serie tv, 1997-2001.“

Joseph Fouché foto
Joseph Fouché 4
1759 – 1820
„Cherchez la femme!   Priva di fonte“


Federico Zeri 13
critico d'arte italiano 1921 – 1998
„L'universo klimtiano si concentra sulla donna come idolo malsano e ossessivo e raccoglie la sfida al moralismo già lanciato da Schnitzler e Hofmannsthal, dalla misoginia di Weininger o dal motore erotico di Freud. Ecco allora corpi scomposti o riassorbiti in un decorativismo fortemente allusivo, ma nell'eterno divenire dell'essere umano anche l'ambiguo potere erotico della femme fatale cede allo spettro della morte. (p. 18)“

Alexandre Dumas (padre) foto
Alexandre Dumas (padre) 77
scrittore francese 1802 – 1870
„C'è una donna in ogni caso; appena mi portano un rapporto, io dico: "Cherchez la femme.“

Friedrich Heer 3
1916 – 1983
„Altre immagini vicine (sul portale di Moissac) rappresentano le pene infernali dei ricchi e di altri peccatori. L'avaro si rotola sul terreno, appoggiato sulle braccia e sulle gambe come un quadrupede, con la schiena piegata verso terra, e accanto a lui la borsa dell'oro, mentre un satanasso fatto di membra umane e ferine gli pianta nel corpo uno dei suoi artigli e due altri diavoli assistono... La femme aux serpents, la donna nuda morsicata da serpi e da rospi che incarna la lussuria, il vizio della crapula e dell'impudicizia, diventa presto un frequente motivo di propaganda in quest'arte popolare... (citato in Ernst Fischer, L'arte è necessaria?)“

Jules Bois foto
Jules Bois 2
1868 – 1943
„... Il secolo stava per finire. Noi eravamo diventati i discepoli di Isaja che era il Messia della religione suprema. Un giorno il maestro mi disse: – Io ho molto amato, ma i miei amori mi avevano lasciato un senso di disgusto.... Finalmente incontrai colei che doveva decidere del mio destino e mutare la mia esistenza. Ella era vergine. Io ero sorpreso del rispetto che mi ispirava. Una sera tuttavia ho creduto che la mia passione sarebbe stata più forte del mio rispetto. Ed ella che mi vedeva pallido e tremante e mi comprendeva, appoggiandomi la testa sulla spalla mi disse: – Voi me lo avete confessato: le coppe ove avete bevuto non vi hanno mai soddisfatto: perché ricominciare un'esperienza vana? fra qualche istante voi non avrete più ideali ma soltanto un'amante di più. Noi abbiamo un gesto più splendido a compiere sulla terra. – Ed io la ho ascoltata, soggiunse Isaja, ed ora dopo molti anni sento che essa mi guidò sulla via perfetta.
Le parole del maestro, malgrado la rivolta della carne, mi parvero la verità, ed io compresi che non valeva la pena di vivere se non si sorpassava la vita. (da La Femme inquiète; citato in Scipio Sighele, Eva moderna, F. lli Treves, Milano, 1910, cap. I)“

Jean De La Fontaine foto
Jean De La Fontaine 37
scrittore e poeta francese 1621 – 1695
„Non è nulla, c'è una donna che si affoga. (da La femme noyée, 1-2)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 129 frasi