Frasi su finocchio


„Il finocchio apre lo stretto buco dell'ano.“

Carlos Ruiz Zafón foto
Carlos Ruiz Zafón 131
scrittore spagnolo 1964
„La poesia, per quanto piacevole, è un artificio, mentre le mie parole sono più reali del pane col pomodoro. Non a caso il maestro diceva: mostratemi un dongiovanni e smaschererò il finocchio che è in lui. (Fermìn)“


 Piotta foto
Piotta 6
rapper italiano 1973
„Stress, lavoro, impegni... sii più onesto! | Prima o poi te lo buttano in der posto! | Pacco, doppio pacco e contropaccotto, | Occhio, malocchio, prezzemolo e finocchio. (da La mossa del giaguaro)“

Roberto Bolaño foto
Roberto Bolaño 41
scrittore e poeta cileno 1953 – 2003
„La notte prima, quando eravamo rimasti in pochi, Ernesto San Epifanio aveva detto che esisteva una letteratura eterosessuale, una letteratura omosessuale e una letteratura bisessuale. I romanzi, in genere, erano eterosessuali, la poesia invece era assolutamente omosessuale, i racconti, deduco, erano bisessuali, anche se questo non lo disse. Nell'immenso oceano della poesia distingueva varie correnti: finocchioni, finocchie, finocchietti, pazze, busoni, velate, ninfi e fileni. (da I detective selvaggi)“

Dino Campana foto
Dino Campana 42
poeta italiano 1885 – 1932
„Padre dello scandalo»
Egregio Signore, si domanda quale è l'io centrale di Bastianelli. Buono questo numero, eccellenti tutti solo oggi in poesia ci sono troppi rospi e troppi anfibi di una fantasia e di un gusto che non saprei meglio definire se non come quelli d'un paysan qui aurait en Baudelaire – la qual cosa è poi forse la migliore che si possa dire di Papini, padre dello scandalo, del poeta cicerone che le dolcezze finocchie di... condusse per gli orti del bene e del male tra famigliari serponi e coccodrilli, macabro spaventapasseri, impuro ciarlatano di piazza della poesia. Chi può tollerare le sue delicatezze di sbirro? (8 gennaio 1916; citato da Enrico Falqui, in La Fiera Letteraria, 23 febbraio 1967)“

Milena Vukotic foto
Milena Vukotic 7
attrice italiana 1938
„Giovanna: Aaaaaaaaaaah! La sventura si è abbattuta su questa casa come nella 128a puntata di Falcon Crest.
- Altomare: Ah, e ci sò volute 128 puntéte di Crost e crest come chézzo si chiema! Per capire la iella di questa chésa! (Film Occhio, malocchio, prezzemolo e finocchio)“

Gianluca Buonanno foto
Gianluca Buonanno 12
politico italiano 1966
„[... ] se mi chiedessero di celebrare nozze gay nel Comune dove sono sindaco direi che è meglio che si facciano un TSO. Fosse per me li schederei: visto che vogliono pubblicizzare il loro amore, segniamoli su un registro. [... ] Altro che matrimonio, al massimo ai gay offro una banana. O un'insalata di finocchio.“

Marco Malvaldi foto
Marco Malvaldi 106
scrittore italiano 1974
„Un si va più ar cinema, tanto c'è le serie televisive coll'attori dei fìrm, che son meglio del cinema. 'Un si va più alla partita, tanto te la guardi in accadì con tre telecronache diverse, telecronista neutrale, telecronista tifoso e telecronista in ingrese. Ci manca solo ir telecronista finocchio che commenta quanto sono bòni i giocatori e poi la copertura è completa. E allo stadio e ar cinema 'un ci va più nessuno. Ma stiamo tranquilli, tanto c'è Feisbuk. (Ampelio, p. 119)“


Vittorio Feltri foto
Vittorio Feltri 73
giornalista italiano 1943
„Tutti teniamo a passare per evoluti, ma quando si tratta di parlare di omosessuali, bene che vada ricorriamo a logori luoghi comuni, banalità sconce da caserma, frasario da bar. Nel linguaggio corrente mancano perfino le definizioni appropriate: frocio, culattone, busone, orecchione, finocchio eccetera. Un vocabolario meschino, oltre che triviale, totalmente inadeguato a un discorso non dico serio, ma almeno sereno, per discutere di una questione vecchia come il mondo.“

Roberto Mancini foto
Roberto Mancini 20
allenatore di calcio ed ex calciatore italiano 1964
„È un razzista, uomini come lui non devono stare nel calcio. Ha usato parole razziste, ha inveito contro di me poi mi ha urlato frocio e finocchio, sono orgoglioso di esserlo se lui è un uomo. Da uno come lui che ha 60 anni non lo accetto, si deve vergognare. Il quarto uomo ha sentito e non ha detto niente. Non voglio parlare della partita, non mi interessa niente. Uno di 60 anni che si comporta così è una vergogna, si può anche litigare, ma non così, sono andato a cercarlo e mi ha chiesto scusa negli spogliatoi, ma io gli ho detto di vergognarsi. In Inghilterra non metterebbe più piede in campo.“

Gaio Valerio Catullo foto
Gaio Valerio Catullo 80
poeta romano -84 – -54 a.C.
„*Or sì, che v’empio forziere e cassa, | finocchio Aurelio, Furio bardassa, | che troppo morbido mi giudicaste | dalle mie pagine non troppo caste. | dee pura e candida l'anima aversi: | posson non essere pudichi i versi. (XVI, vv. 1-6)“

Gene Simmons foto
Gene Simmons 3
bassista, cantante e produttore discografico israeliano 1949
„Credo che Shakespeare sia una merda, una merda totale! Sarà anche stato un genio al suo tempo, ma io non riesco ad averci un rapporto con quella roba. "Thee" e "Thou" sembra un finocchio. Capitan America è un classico perché è più divertente.“


Brunetto Latini foto
Brunetto Latini 6
scrittore, poeta e politico italiano 1220 – 1294
„Donnola è una bestiuola piccola, più lunga alcuna cosa che 'l topo, e odiala il topo molto, e la serpe, e la botta. E quando si combatte con loro, ed ella è morsa da loro, ella incontanente corre al finocchio, ovvero alla cicerbita, e mangiane, ovvero ch'ella ne dentecchia. E quando ha presa questa sua medicina, ella incontanente torna alla battaglia. E sappiate, che le donnole sono di due maniere: l'una che usa nelle case con gli uomini, ed un'altra ch'è campestra. Ma ciascheduna ingenera per gli orecchi, e figlia per la bocca secondo che molti dicono; ma li più dicono che elli dicono falso. Ma come si sia, spesse volte tramutano li loro figliuoli, perché l'uomo non li sappia; e se li trova morti, ella li fa risuscitare, e non può l'uomo sapere come si fa, se con erba e con altra cosa. (da Il Tesoro, Volume II, Libro V, Capitolo XV)“

 Plutarco foto
Plutarco 169
biografo, scrittore e filosofo greco antico 46 – 127
„[... ] il serpente rende acuta e rafforza la vista, se offuscata, con il finocchio, mentre l'orsa, quando esce dalla tana, per prima cosa mangia l'aro selvatico, poiché il suo gusto piccante funziona da lassativo per il suo intestino. (cap. 20)“

Corrado Guzzanti foto
Corrado Guzzanti 223
comico, attore e sceneggiatore italiano 1965
„Una ricerca scientifica ha dimostrato che non tutti i gay sono omosessuali e di questi è finocchio uno su due e l'altro è gay, cioè gli piacciono sia i gay che gli omosessuali. Chi dice "frocio" con grevità pensando di offendere in realtà offende solo la sua intelligenza perché alcuni froci non sono gay, altri lo sono, ma non per questo sono omosessuali. E dunque il termine "frocio", "finocchio", "ricchione" non denota nulla se non l'ignoranza di chi lo usa, il quale, per offendere veramente, deve sperare che tra i molti gay qualche omosessuale sia un invertito, la qual cosa è molto più rara di quel che si crede. [... ] Insultare gli omosessuali, oltre a denotare inciviltà e ignoranza è una cosa fuori dal tempo perché oggi gli omosessuali per fortuna non si vergognano più, escono allo scoperto, dilagano in televisione, sono uniti, sono orgogliosi, hanno il pride. Quindi teoricamente se uno volesse proprio offenderli oggi dovrebbe fare esattamente il contrario. (da Aniene 2 - Molto rigore per nulla, Sky Uno, 14 giugno 2012)“

Paolo Poli foto
Paolo Poli 13
attore italiano 1929 – 2016
„I Gay Pride mi mettono una tristezza infinita, come il Carnevale di Viareggio. Meglio affidarsi all'istinto, come mi hanno insegnato Balzac e Tolstoj e come mi ha ripetuto Freud: il sesso non è tra le gambe, ma nel cervello, il giudizio morale non esiste, siamo tutti buoni e cattivi, casti e perversi. Questo bisogno di tenersi per mano come finocchie contente è roba da psicanalisti.“