Frasi su frequenza

Defizione di amico, almeno per me: persona che vedi con frequenza ricavandone piaceri e gioie, seppur effimeri e fugaci. [... ] un amico è anche la persona a cui affideresti i tuoi segreti.

Giuliano Sangiorgi foto
Giuliano Sangiorgi 7
cantautore, chitarrista e pianista italiano 1979

Quando mai uno stupido è stato innocuo? Lo stupido più innocuo trova sempre un'eco favorevole nel cuore e nel cervello dei suoi contemporanei che sono almeno stupidi quanto lui: e sono sempre parecchi. Inutile poi aggiungere che niente è più pericoloso di uno stupido che afferra un'idea, il che succede con una frequenza preoccupante. Se uno stupido afferra un'idea, è fatto: su quella costruirà un sistema e obbligherà gli altri a condividerlo.

Ennio Flaiano foto
Ennio Flaiano 194
scrittore italiano 1910 – 1972

Ho avuto cento donne nella mia vita, lo asserisco con tanta forza e frequenza che quasi quasi mene capacito. (Da Al Posto Tuo – Rai 2 del maggio 2002.)

Roberto Mattioli foto
Roberto Mattioli 97
conduttore televisivo e conduttore radiofonico italiano 1963

Sei sintonizzato sulla frequenza della benevolenza: m2o. Questo è il cammino di Gigi D'agostino: un programma vario... precario...

Gigi D'Agostino foto
Gigi D'Agostino 98
disc jockey e produttore discografico italiano 1967

Un sacerdote che non si colloca con frequenza sia da un lato che dall'altro della grata del confessionale subisce danni permanenti per la sua anima e per la sua missione.

Joachim Meisner foto
Joachim Meisner 13
cardinale e arcivescovo cattolico tedesco 1933

Sono un giornalista che ricorre, con una certa frequenza, alle citazioni: perché ho memoria e perché ho bisogno di appoggi: c'è qualcuno al mondo che la pensava, o la pensa, come me. (dall'introduzione a Enciclopedia delle citazioni)

Enzo Biagi foto
Enzo Biagi 222
giornalista, scrittore e conduttore televisivo italiano 1920 – 2007

A differenza della natura, la storia è piena di eventi: il miracolo del caso e dell'infinitamente improbabile vi ricorre con tale frequenza da far sì che parlare di miracoli sembri assurdo.

Hannah Arendt foto
Hannah Arendt 60
filosofa, storica e scrittrice tedesca 1906 – 1975

Sulle superfici rapide Federer ha il vantaggio di essere incoraggiato a sfruttare meglio il proprio servizio ed a cercare con maggiore frequenza la rete. Inoltre la maggiore compostezza stilistica gli consente di faticare di meno e di compensare lo svantaggio anagrafico che ha nei confronti dei suoi più rivali. In definitiva credo che si possa ancora concedere a Federer la possibilità di vincere un altro titolo dello Slam a cominciare da quello di Flushing Meadows.

Rino Tommasi foto
Rino Tommasi 72
giornalista e conduttore televisivo italiano 1934

Pseudoproposizioni [... ] si trovano con particolare frequenza, per esempio, in Hegel e in Heidegger, il quale ultimo, insieme con molte peculiarità della forma linguistica hegeliana, ha accolta anche l'eredità di parecchi suoi difetti logici. (da Il superamento della metafisica mediante l'analisi logica del linguaggio)

Rudolf Carnap 1
filosofo e logico tedesco 1891 – 1970

Mi posso permettere? Tu devi fare sesso da sola... Devi toccarti con una certa frequenza (a Patrizia D'Addario, registrazione effettuata nell'ottobre 2008 trascritta in Patrizia e Silvio: la terza parte delle registrazioni, in espresso. repubblica. it)

Silvio Berlusconi foto
Silvio Berlusconi 727
politico e imprenditore italiano 1936

Non è forse da voi, Signora mia [Maria], che si può perfettamente comprendere ciò che passa fra Dio e la sposa secondo la parola dei Cantici? Del resto, figliuole mie, potete notare anche voi con quanta frequenza le parole dei Cantici ricorrano nelle antifone e nelle lezioni dell'Ufficio della Madonna che recitiamo ogni settimana.

Teresa d'Ávila foto
Teresa d'Ávila 18
religiosa e mistica spagnola 1515 – 1582

A pensarci bene il bello di te | è che viaggi sempre sulle mie frequenze | sei grande | ed in certe cose sei come me | non t'accontenti di essere | una fra tante | sei grande | ed ho molto rispetto per ogni tua idea | non la voglio cambiare per pazzesca che sia | non ti stresso per farti più simile a me |.. che se fossi diversa non saresti più te. (da Sei grande, n.° 2)

 Nek foto
Nek 158
cantautore e musicista italiano 1972

Giulio schiaccia il pulsante di ricerca della radio e dopo uno squittio di frequenza trova Radio Croce Santa, la sua preferita. Trasmette dal Montello, ed è specializata in musica cristiana country. Le canzoni abbinano il suono di banjo e violini a testi che parlano di Marie Maddalene che camminano nel deserto e di pensieri liberi come cavalli nel vento. (pag. 451)

Tullio Avoledo foto
Tullio Avoledo 22
scrittore italiano 1957

La dottrina di Monroe, nel corso del lungo tempo trascorso dalla sua proclamazione, è stata [... ] utilizzata come strumento dotato di una forte carica nazionalista e persino imperiale, che gli Stati Uniti hanno agitato con frequenza e aggressività crescenti, in un rapporto sempre più ineguale con il resto del mondo. (p. 33)

Nico Perrone foto
Nico Perrone 74
saggista, storico e giornalista italiano 1935

Non mai annoiare né obbligare i giovanetti alla frequenza dei santi sacramenti, ma porgere loro la comodità di approfittarne.

Giovanni Bosco foto
Giovanni Bosco 46
presbitero e pedagogo italiano 1815 – 1888

Si può vivere soltanto se, con una certa frequenza, non si fa quello che ci si propone. L'arte consiste nel proporsi la cosa giusta da non fare.

Elias Canetti foto
Elias Canetti 199
scrittore, saggista e aforista bulgaro 1905 – 1994

Mostrando 1-16 frasi un totale di 51 frasi