Frasi su gangster

50 Cent foto
50 Cent 3
rapper statunitense 1975
„L'associazione di idee sbagliata è Gangster 50. Questo è il grande equivoco. […] Il mio passato è la mia ombra, mi segue ovunque io vada. Ebbene, tutte queste cose provengono da quando non avevo altra scelta. Mi hanno messo con le spalle al muro. Faccio quello che devo fare. Perché se sentite che l'hip-hop non ha i requisiti, avete a che fare con persone che hanno il minimo di intelligenza del pianeta. Alcune delle persone che si confrontano con me, si confrontano con me, perché fanno rap e io pure. Questi non riescono nemmeno a leggere i contratti che firmano per essere rapper, per fare l'accordo.“

Tupac Shakur foto
Tupac Shakur 25
rapper, attivista e attore statunitense 1971 – 1996
„Quando morirò e verranno per me, seppellitemi da G. [G: gangster]“


Ray Liotta foto
Ray Liotta 7
attore statunitense 1954
„Che io mi ricordi, ho sempre voluto fare il gangster. Per me fare il gangster è sempre stato meglio che fare il presidente degli Stati Uniti. (Film Quei bravi ragazzi)“

Brian De Palma foto
Brian De Palma 5
regista statunitense 1940
„Scarface rappresenta il Sogno Americano in salsa gangster.“

Johnny Depp foto
Johnny Depp 32
attore statunitense 1963
„Dammi un cazzotto, ma dammelo forte! Perché se mi rialzo poi ti mangio! (Film Black Mass - L'ultimo gangster)“

Bryan Cranston foto
Bryan Cranston 26
attore statunitense 1956
„Walter: È una cosa assurda! Ho così tanti contanti che li conto pesandoli sulla bilancia del mio bagno. Però non posso spenderli! Non ne posso parlare con la mia famiglia! Tutti loro pensano che io sia a tanto così da essere sul lastrico! È assurdo!
- Saul: Be' è il motivo per cui i gangster hanno gli amanti. (Film Breaking Bad - Reazioni collaterali)“

Roberto Bolaño foto
Roberto Bolaño 41
scrittore e poeta cileno 1953 – 2003
„Si comportano da imprenditori o da gangster. E non rinnegano nulla o rinnegano solo quello che si può rinnegare e stanno bene attenti a non crearsi nemici o a sceglierli fra i più inermi. Non si suicidano per un’idea ma per follia e per rabbia. (libro I detective selvaggi)“

Stanley Kubrick foto
Stanley Kubrick 22
regista statunitense 1928 – 1999
„Le nazioni più grandi si sono sempre comportate da gangster, e le piccole da prostitute.“


Maya Angelou foto
Maya Angelou 32
poetessa, attrice e ballerina statunitense 1928 – 2014
„Laddove esiste una concentrazione del potere in poche mani, troppo frequentemente uomini con la mentalità da gangster prendono il controllo. La storia lo ha dimostrato. Piagnucolare non è solo poco elegante, ma può essere pericoloso. Può avvertire un cattivo che una vittima è nei paraggi.“

Gabriele Adinolfi 4
politico e scrittore italiano 1954
„Nel 1942 si disse che se l'asse non avesse vinto la guerra l'avrebbero vinta i gangster. E noi siamo dominati dai gangster dalla mafia internazionale. E tutta una piovra criminale che parte dall'alta finanza, passa per le Ong e le Onlus e arriva fino alle piccole associazioni alla Buzzi. È tutta un'associazione delinquenziale che comanda l'occidente da 70 anni.“

Massimo Fini 76
giornalista, scrittore e drammaturgo italiano 1943
„Quello che mi piace di Renato Vallanzasca è che non ciurla nel manico. Anche se gangster, è un uomo che si assume le proprie responsabilità in una società di camaleonti dove i più protervi lottizzatori si dichiarano contro la lottizzazione, gli assenteisti più spudorati contro l'assenteismo, dove la "questione morale" viene sbandierata da coloro che fino a ieri rubavano e dove la colpa è sempre del compagno di banco.“

Albert Camus foto
Albert Camus 172
filosofo, saggista e scrittore francese 1913 – 1960
„La verità è che ogni uomo intelligente, lei m'insegna, sogna di essere un gangster e di regnare sulla società con la sola violenza.“


Massimo Fini 76
giornalista, scrittore e drammaturgo italiano 1943
„Sia detto di passata, Richard Nixon è stato il miglior presidente americano del dopoguerra: ha chiuso la guerra del Vietnam, ha aperto alla Cina con quarant'anni di anticipo, ha eliminato l'equivoco del gold exchange standard, non era mafioso. Ma poiché, a differenza di Kennedy (che iniziò la guerra del Vietnam, combinò il pericoloso pasticcio della "baia dei porci", portò, insieme a Kruscev, il mondo sull'orlo della terza guerra mondiale, era intimo di noti gangster mafiosi coma Sam Giancana) aveva un brutto grugno, è passato alla storia come "Nixon boia".“

Noel Gallagher foto
Noel Gallagher 58
cantautore e chitarrista inglese 1967
„Why always him? Perché a lui non frega un c…. di niente. E questo è fantastico, è per questo che in Inghilterra lo amiamo: è come se fosse un gangster, lui è una vera e propria rockstar. Ma è un bravo ragazzo, non è stato molto al City. È davvero un bravo ragazzo e non gliene frega niente. Ho un fratello come Balotelli, non gliene frega niente.“

Vittorio Zucconi foto
Vittorio Zucconi 27
giornalista e scrittore italiano 1944
„A Las Vegas c'è sempre il sole. Mica per niente i gangster la costruirono in un deserto.“

Anthony Eden foto
Anthony Eden 3
politico britannico 1897 – 1977
„Mi pare che vi sia una certa differenza tra la posizione italiana e quella tedesca, nel senso che un accordo con quest'ultima potrebbe avere qualche possibilità di sopravvivere per una ragionevole durata, specialmente se esistesse un impegno personale di Hitler, mentre Mussolini è, mi pare, un vero e proprio gangster e la sua parola d'onore non significa niente.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 25 frasi