Frasi, citazioni e aforismi su garbo

Albert Einstein foto
Albert Einstein 579
scienziato tedesco 1879 – 1955
„Secondo la teoria della relatività generale, la legge del moto di un punto nel puro campo gravitazionale è espressa dall'equazione della geodetica. In effetti tale linea è quella matematicamente più semplice, e nel caso particolare in cui le g_{\mu\nu} siano costanti diventa una retta. Pertanto qui siamo di fronte alla traduzione del principio d'inerzia di Galilei nella teoria della relatività generale. (p. 524)“

Pietro Anastasi foto
Pietro Anastasi 27
calciatore italiano 1948
„Per tutti ero Pietro 'u turcu perché d'estate diventavo nero come la pece.“


Luigi Veronelli foto
Luigi Veronelli 12
enologo e cuoco italiano 1926 – 2004
„I vini bevibili soprattutto con amore sono come le belle donne, differenti, misteriosi e volubili, ed ogni vino come una donna va preso. Comincia sempre col rifiutarsi con garbo o villania, secondo temperamento e si concede solo a chi aspira alla sua anima, oltre che al suo corpo. Apparterrà a colui che la scoprirà con delicatezza. (dall'intervista Il dono di Dioniso, L'espresso, dicembre 1998)“

Adriano Panatta foto
Adriano Panatta 21
tennista italiano 1950
„Sono sempre stato un campione a modo mio. Oggi dilaga il divismo. Mi chiedo come fa uno che gioca a pallone o impugna una racchetta a sentirsi un fenomeno. Quando sento uno di questi parlare in terza persona m'incazzo. Hanno i body guard. Maria Sharapova pensa di essere Greta Garbo. A parte Roger Federer e Rafael Nadal che sono due ragazzi eccezionali, gli altri sono tutti molto tristi e molto montati.“

 Mina foto
Mina 195
pagina di disambiguazione di un progetto Wikimedia
„Fiorello è splendido. Lo adoro. Per fortuna non è l'unico. [... ] Certo, con la sua naturalezza, il suo garbo, la sua non volgarità e, non ultima, la sua abilità di cantante si stacca nettamente da tutti. (dalla rubrica "Mina per voi", 18 novembre 2011)“

Sándor Márai foto
Sándor Márai 109
scrittore e giornalista ungherese 1900 – 1989
„E tu» domanda con garbo l'uomo «cerchi il tuo posto nel mondo perché la tua casa natale è crollata in seguito a un sisma scatenato dalle armi dell'uomo? Che cosa speri, Unica Onda? Dov'è la tua riva?…». (p. 100)“

Dino Risi foto
Dino Risi 53
regista italiano 1916 – 2008
„Greta Garbo e Anna Magnani: la differenza tra la luna e un temporale. (p. 52)“

Massimo Scaglione foto
Massimo Scaglione 51
regista teatrale italiano 1931 – 2015
„[Sull'interpretazione di Nazzari ne Le notti di Cabiria] La sua efficace e spiritosa interpretazione del divo nel film di Fellini [... ] in cui si prende in giro con garbo e leggerezza, dimostrando quella versatilità che è stata uno degli elementi caratterizzanti di una carriera tutta all'insegna del mestiere e del divertimento. (p. 161)“


Peter Bogdanovich foto
Peter Bogdanovich 61
regista, attore e sceneggiatore statunitense 1939
„[Su James Cagney] Non c'è dubbio che il suo stile di recitazione e il suo garbo interpretativo debbano moltissimo ai suoi primi tempi di danzatore. (p. 536)“

Emilio Cecchi foto
Emilio Cecchi 16
critico letterario e critico d'arte italiano 1884 – 1966
„Greta Garbo l'incontrai in una sala d'Assisi, dove faceva così freddo da rannicchiarsi sotto al cappello e tenere alzato il bavero del cappotto. Quel freddo umbro-toscano che spacca le pietre, e odora lontanamente di polenta dolce e castagne arroste. (da Cinematografi poveri)“

 Aristofane foto
Aristofane 25
commediografo greco antico -446 – -385 a.C.
„Moglie: Bella figliuola, porta con bel garbo
la cesta, e fa' la grinta di chi sbiascia
santoreggia. Mortale fortunato,
chi ti si piglierà, chi avrà da te
donnole, brave non meno di te
a trar corregge, quanto spunta l'alba!
Sù, fatti avanti, e bada che nessuno
t'abbia a involare, fra la calca, l'oro. (p. 109)“

Joshua Logan 1
regista statunitense 1908 – 1988
„Marilyn è più prossima alla genialità di qualsiasi attrice abbia mai conosciuto. È un'artista al di là di ogni dote artistica. È l'attrice cinematografica più completa e autentica dai tempi della Garbo. Ne possiede lo stesso insondabile mistero. Lei è cinema allo stato puro. (citato in Marilyn, p. 260)“


Roland Barthes 35
saggista, critico letterario e linguista francese 1915 – 1980
„La Garbo appartiene ancora a quel momento del cinema in cui la sola cattura del volto umano provocava nelle folle il massimo turbamento, in cui ci si perdeva letteralmente in un'immagine umana come in un filtro, in cui il viso costituiva una specie di stato assoluto della carne, che non si poteva raggiungere né abbandonare. [... ] La Garbo offriva una specie di idea platonica della creatura [... ] Il suo appellativo di Divina mirava indubbiamente a rendere, più che uno stato superlativo della bellezza, l'essenza della sua persona corporea, scesa da un cielo dove le cose sono formate e finite nella massima chiarezza. (pp. 63-64)“

„[Su Margherita di Valois] La fronte è alta, lo sguardo intelligente, la bocca ben disegnata, ma niente nei lineamenti arrotondati giustifica le enfatiche lodi. [... ] Forse sono le maniere aggraziate («ses charmes») a far dimenticare la grossolanità del viso o a renderla trascurabile: basta che ella parli perché il suo garbo desti nelle donne l'ammirazione e negli uomini più concrete emozioni. È piccola di statura, tendenzialmente tarchiata come la madre, ma nessuno ci bada e in elaborate similitudini la paragonano ai miracoli della natura. Insomma, è un tipino sexy. (p. 42)“

Sandra Mondaini foto
Sandra Mondaini 6
attrice italiana 1931 – 2010
„Siamo di quella generazione in cui l'attore sapeva di entrare nelle case senza suonare il campanello, e quindi ci entrava con la cravatta e con garbo. (da Sandra, il coraggio dell'addio. "È il momento di dire basta", la Repubblica, 10 dicembre 2008)“

Gianni Agnelli foto
Gianni Agnelli 71
imprenditore italiano 1921 – 2003
„Non lo scriva, o se lo scrive, lo metta giù con garbo: Roberto Baggio è il più grande giocatorino che abbia conosciuto. Gli voglio bene.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 156 frasi