Frasi su gemma

Muriel Barbery foto
Muriel Barbery 108
scrittrice francese 1969
„Dove si trova la bellezza? Nelle grandi cose che, come le altre, sono destinate a morire oppure nelle piccole che, senza nessuna pretesa, sanno incastonare nell'attimo una gemma di infinito?“

George MacDonald foto
George MacDonald 11
scrittore e poeta scozzese 1824 – 1905
„Se invece di una gemma, o anche di un fiore, dovessimo imprimere il dono di un pensiero amorevole nel cuore di un amico, quello sarebbe donare come fanno gli angeli.“


Sergio Algozzino foto
Sergio Algozzino 4
disegnatore e saggista italiano 1978
„Rat-Man è un fumetto popolare, commerciale, ed è una gemma. E mi rendo conto di non aver scritto nulla di nuovo.“

Arsciak Ciobanian foto
Arsciak Ciobanian 1
giornalista, critico letterario e drammaturgo armeno 1872 – 1954
„Ed oggi, dopo aver varcato tanti paesi, tanti secoli, tante vicende; dopo aver provato glorie purissime e formidabili sciagure, tu scorri sempre, o lingua armena, tu scorri sempre limpida e vivace. La correntia secolare non ti ha stancata, non ti ha invecchiata. Ascondesi in te stessa il segreto della tua giovinezza eterna. Ora tu unisci la sontuosità dell'aurea tunica onde ridevano i tuoi fausti classici giorni, alla delicata grazia del variopinto periodo dei trovieri: a volte, tu hai l'inaccessibile dolcezza dello sguardo gravemente tenero delle madri nostre; a volte, il vivo fulgore dell'anima bronzea dei nostri eroi; a volte, tu rifletti lo spaventoso rosseggiar della gemma delle nostre sciagure e a volte il fulgido radiar soave delle nostre nobili speranze. E con tutte le bocche delle tue acque tu canti la Libertà con sì profondo accento, intenso e soave, che tutto l'Oriente n'è commosso, e fin nell'ombra che lo insepolcra, noi, noi vediamo già spuntare i primi raggi d'una grande Alba... (dall'ode Lingua Armena)“

Francesco Gungui 19
scrittore italiano 1980
„Amor, ch'a nullo amato amar perdona. Questa non mi è mai andata giù. Perché non è vero, è evidente. Solo che visto che l'ha scritto Dante, non si può dire niente. Dante era un egocentrico e un paranoico. Solo che non si può dire, nemmeno per scherzo. A me la Divina Commedia non dispiace nemmeno. L'idea è geniale. Prendi tutti i politici, gli uomini e le donne che conosci e, a seconda dei loro meriti e dei loro peccati, li cacci un po' in Paradiso a spassarsela e un po' all'Inferno, a soffrire per l'eternità. Fino a prova contraria, un'operazione del genere dovrebbe essere concessa solo a Dio. Se invece è un uomo a farlo, non è peccare di superbia? Dante si giustifica dicendo che a ispirarlo è stata una donna, per la quale si era preso una sbandata devastante qualche anno prima, Beatrice. Anche se poi lui non ha sposato Beatrice. Si è sposato con una tale Gemma Donati, da cui ha avuto anche dei figli. Nessuno si è mai chiesto come deve essersi sentita la signora Alighieri quando è uscita la Divina Commedia?“

Frank Herbert foto
Frank Herbert 137
scrittore di fantascienza 1920 – 1986
„Profezia e preveggenza. Com'è possibile provarne la verità davanti a domande senza risposta? Considera: in quale misura "l'onda" (come Muad'Dib chiama la sua visione immagine) è vera profezia, e quanto invece il profeta contribuisce a plasmare il futuro perché si adatti alla profezia? Il profeta vede veramente l'avvenire, oppure una linea di frattura, una crepa, un difetto che lui potrebbe spezzare con le decisioni o le parole, come il tagliatore di diamanti spezza una gemma con un colpo di scalpello? (da «Riflessioni personali su Muad'Dib», della Principessa Irulan: Ed. Nord, p. 260)“

Anaïs Nin foto
Anaïs Nin 50
scrittrice statunitense 1903 – 1977
„Il suo sesso era come un gigantesco fiore di serra, il più grande che il Barone avesse mai visto, e i peli intorno erano folti e ricciuti, neri come il carbone. E queste labbra le imbellettava come fossero una bocca, in modo elaborato, fino a farle assomigliare a camelie rosso sangue, che, aperte a forza, mostravano il bocciolo interno ancor chiuso, una gemma del fiore più pallida, con la pelle più chiara. (pp. 16-17)“

Alda Merini foto
Alda Merini 294
poetessa italiana 1931 – 2009
„Ti vedo, Estasi ripida dell'oro, | flusso di gemma alzata all'agonia: | Il Tuo Unico Senso | occhieggia misterioso e ineluttabile | dietro cieca persiana. (Estasi di San Luigi Gonzaga)“


 Idrisi foto
Idrisi 7
geografo e viaggiatore arabo 1100 – 1165
„La Sicilia è la gemma splendente di questo nostro secolo per pregi e bellezze. Lo splendore della sua natura e il complesso delle sue architetture ne fanno un paese veramente unico, un paradiso circondato dalle acque del mare, un paese meraviglioso nel quale i viaggiatori giungono provenendo dai paesi più lontani. (dal Libro di Ruggero, XII secolo )“

Irène Némirovsky foto
Irène Némirovsky 26
scrittrice francese 1903 – 1942
„Non avrebbe mai dimenticato quella breve stagione. Mai avrebbe ritrovato esattamente quel genere di piacere. Ci resta sempre in fondo al cuore il rimpianto di un'ora, di un'estate, di un fuggevole istante in cui la giovinezza si schiude come una gemma.“

Francesco Bacone foto
Francesco Bacone 58
filosofo, politico e giurista inglese 1561 – 1626
„La bellezza è come una ricca gemma, per la quale la montatura migliore è la più semplice.“

Francesco Bacone foto
Francesco Bacone 58
filosofo, politico e giurista inglese 1561 – 1626
„La virtù è come una gemma preziosa: risalta meglio se la montatura è semplice. (Of Beauty)“


Gabriela Mistral foto
Gabriela Mistral 6
poetessa cilena 1889 – 1957
„Non ebbe ricche vesti, né gemme alla sua mano, | ma la gemma più bella era il suo immenso cuore.“

Hermann Hesse foto
Hermann Hesse 239
scrittore, poeta e aforista tedesco 1877 – 1962
„L'aforisma è una sorta di gemma, tanto più preziosa quanto più rara, e godibile solo in dosi minime. (p. 44)“

Publio Ovidio Nasone foto
Publio Ovidio Nasone 130
poeta romano -43 – 17 d.C.
„Chiedi alla luce se una gemma è pura,
se ben tinta di porpora è una lana;
al giorno chiedi se una donna vale. (1958, p. 29)“

Rino Tommasi foto
Rino Tommasi 72
giornalista e conduttore televisivo italiano 1934
„Ci rimane il ricordo di 40-45 minuti di grande tennis giocati da Federer, che ha infilato la gemma di un recupero laterale probabilmente più complicato da descrivere di quanto non sia stato per Federer eseguirlo. È stato un colpo che chiunque possieda un televisore avrà modo di vedere più volte, perché è ideale sia per comporre una sigla tennistica di buona qualità sia per dimostrare che cosa siano il talento e la capacità di rendere semplici le cose difficili.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 20 frasi