Frasi su grilletto

E'stata una brutta vita», stava dicendo Joe. «Non la vita che mi ero aspettato, nemmeno per sbaglio, ma io ho una teoria: le persone che finiscono per vivere la vita che si erano aspettate sono il più delle volte quelle che finiscono per prendere sonniferi o ficcarsi una canna di pistola in bocca e tirare il grilletto.

Stephen King foto
Stephen King 271
scrittore e sceneggiatore statunitense 1947

Ora tirano dalla strada, dal campanile e dalle case più lontane. Gli sono addosso, non gli lasciano scampo. Di Nanni toglie di tasca l'ultima cartuccia, la innesta nel caricatore e arma il carrello. Il modo migliore di finirla sarebbe di appoggiare la canna del mitra sotto il mento, tirando il grilletto poi con il pollice. Forse a Di Nanni sembra una cosa ridicola; da ufficiale di carriera. E mentre attorno continuano a sparare, si rovescia di nuovo sul ventre, punta il mitra al campanile e attende, al riparo dei colpi. Quando viene il momento mira con cura, come fosse a una gara di tiro. L'ultimo fascista cade fulminato col colpo. Adesso non c'è più niente da fare: allora Di Nanni afferra le sbarre della ringhiera e con uno sforzo disperato si leva in piedi aspettando la raffica. Gli spari invece cessano sul tetto, nella strada, dalle finestre delle case, si vedono apparire uno alla volta fascisti e tedeschi. Guardano il gappista che li aveva decimati e messi in fuga. Incerti e sconcertati, guardano il ragazzo coperto di sangue che li ha battuti. E non sparano. È in quell'attimo che Di Nanni si appoggia in avanti, premendo il ventre alla ringhiera e saluta col pugno alzato. Poi si getta di schianto con le braccia aperte nella strada stretta, piena di silenzio. (cap. VI, Morte e Trasfigurazione, pp. 144-145)

Giovanni Pesce 2
partigiano e politico italiano 1918 – 2007

Vedi che fa brutto | non resta che appoggiarsi in testa il ferro e premere il grilletto. (da Fastidio)

Kaos One foto
Kaos One 53
rapper, beatmaker e writer italiano 1971

Gh'è una dóna setada giò sö 'sta cazzo de 'na veranda | l'è vestida ancamò de spusa, la gh'ha in man ancamò el fusiil | il suo anello è quel grilletto che ha infilato una volta sola | un tempural de un segund e mèzz e un böcc in un bel vesc'tii... (da Madame Falena, n.° 1)

Davide Van De Sfroos foto
Davide Van De Sfroos 15
cantautore, chitarrista e scrittore italiano 1965

L'AK-47 è un mitra che riesce a sparare nelle condizioni più disparate. Incapace di incepparsi, pronto a sparare anche sporco di terra, anche se zuppo d'acqua, comodo da impugnare, con un grilletto morbido che può essere premuto anche da un bambino. Fortuna, errore, imprecisione, tutti gli elementi che fanno salva la vita durante gli scontri sembrano eliminati dalla certezza dell' AK-47, uno strumento che ha impedito al fato di avere un ruolo. Facile da usare, facile da trasportare, spara con un'efficienza che permette di uccidere senza nessun tipo d'addestramento. «È capace di trasformare in combattente anche una scimmia» dichiarava Cabila, il temibile leader politico congolese.

Roberto Saviano foto
Roberto Saviano 98
giornalista, scrittore e saggista italiano 1979

Subito dopo l'avere un buon obiettivo, in ordine di importanza viene il riconoscere quando premere il grilletto.

Elmer G. Letterman 3
scrittore, agente assicurativo 1897 – 1982

Distruggere è sempre la via più breve, per uccidere basta premere un grilletto, per non uccidere bisogna fare l'enorme sforzo di provare a capirsi.

Susanna Tamaro foto
Susanna Tamaro 111
scrittrice italiana 1957

Borg era pazzo. Aveva in casa tre pistole e ci giocava puntandomele alla tempia. Una volta premette il grilletto. E poi mi disse che era carica.

Loredana Berté foto
Loredana Berté 13
cantante italiana 1950

Ho aspettato tutto il giorno che Gus mi inviasse uno dei suoi uomini per uccidermi... E sei tu Jesse. Chi conosci che non si fa scrupoli ad usare i bambini? Jesse, chi conosci che abbia acconsentito all'omicidio di bambini, mh? Gus! È stato... è sempre stato dieci passi avanti a me, ogni volta e adesso l'unica cosa che gli serviva per sbarazzarsi di me era il tuo consenso e cavolo, adesso ce l'ha. Ce l'ha! Non solo, ma ti ha manipolato perché fossi tu a premere il grilletto per lui! (Film Breaking Bad - Reazioni collaterali)

Bryan Cranston foto
Bryan Cranston 26
attore statunitense 1956

Donald Trump è come l'Ebola: ti uccide all'improvviso e con violenza. Cruz è come il virus Zika: non si vedono i danni se non con le future generazioni. Donald Trump vuole costruire un muro per tenere fuori i loschi stranieri. Ted Cruz è la prova che ne abbiamo bisogno. [... ] Ma la differenza più importante tra i due è questa: Donald Trump è l'uomo più permaloso nella storia dell'essere umano e reagisce al minimo sgarbo con il grilletto sensibile dell'ego ferito di un'assistente di volo. Al contrario Ted Cruz è immune agli insulti perché ha imparato a vivere in un mondo in cui tutti, dappertutto, lo hanno sempre odiato.

Bill Maher foto
Bill Maher 12
comico, conduttore televisivo, autore televisivo, opinio... 1956

Don Lucchesi, lei è un uomo di finanza e di politica. Io queste cose non le capisco.
- Le pistole le capisci?
- Sì.
- La finanza è una pistola, la politica è sapere quando devi premere il grilletto. (Film Il Padrino - Parte III)

Andy García foto
Andy García 6
attore cubano 1956

Ci sono poesie che andrebbero messe in tasca, per tirarle fuori quando servono. Ci sono poesie che andrebbero caricate come pistole, per premere il grilletto e ammazzare il dolore che, se rimane inspiegato, cresce.

Giulia Carcasi 89
scrittrice italiana 1984

Matilde odiava il tanfo d'urina | tipico dei gatti in calore | un giorno prese la pistola da cassetto e sparò | ne colpì uno grigio e lo vide cadere a terra esanime | ma pose fine al proprio dramma soltanto nel momento in cui | premette il grilletto contro se stessa (da Matilde odiava i gatti, n. 5)

Carmen Consoli foto
Carmen Consoli 73
cantautrice italiana 1974

So che in questo preciso momento le sta leccando la passerina, le sta tintillando il grilletto, la sta facendo impazzire, in questo preciso momento, in questo preciso momento. So che in questo preciso momento mi sta cancellando del tutto e lei non si ricorda più di me. (p. 105)

Efraim Medina Reyes foto
Efraim Medina Reyes 35
scrittore colombiano 1967

Quando aveva tirato il grilletto, il suo unico rimpianto era stato quello di poterlo uccidere una volta sola.

Giorgio Faletti foto
Giorgio Faletti 247
scrittore italiano 1950 – 2014

Flick puntò la pistola alla nuca della giovane. "Hai qualche spiegazione per aver collaborato con il nemico?" "Ho fatto quello che dovevo. Non lo fanno tutti?" "Proprio così" disse Flick, e premette il grilletto due volte. (da Le gazze ladre, traduzione di Annamaria Raffo, Mondadori)

Ken Follett foto
Ken Follett 39
scrittore britannico 1949

Mostrando 1-16 frasi un totale di 17 frasi