Frasi su hotel

Vasco Rossi foto
Vasco Rossi 241
cantautore italiano 1952
„Credi che sia facile, | credi che sia semplice, | vai a farti fottere, | credi che sia | una storia semplice, | cielo senza nuvole, | un amore utile, | sempre alla ricerca... Dov'è?! (da Stupido hotel, n. 4)“

Fabrizio De André foto
Fabrizio De André 336
cantautore italiano 1940 – 1999
„Passerà anche questa stazione senza far male | passerà questa pioggia sottile come passa il dolore. (da Hotel Supramonte, n.° 5)“


Noyz Narcos foto
Noyz Narcos 129
rapper, beatmaker e writer italiano 1979
„Affanculo domani, io morirò come Pantani, in un hotel con una bustina stretta tra le mani. (da Patriot)“

Herman Melville foto
Herman Melville 80
scrittore statunitense 1819 – 1891
„Mercoledì 18 febbraio
Prima dell'alba siamo passati tra Capri e il Continente e siamo entrati nel Golfo di Napoli. Ero sul ponte. L'indistinta massa del Vesuvio fu presto in vista. L'ho riconosciuta da un quadro (della mamma?). Ben presto ho «sentito» la città. Luci brillanti. Siamo stati trattenuti a bordo fino alle nove dalla polizia che se la prende con comodo. Con alcuni altri sono sceso all'Hotel de Geneve. Colpito dalla prima apparizione di Napoli. Grandi folle, strade belle, edifici alti. A colazione Rhinelander e Friedman han detto che sarebbero andati a Pompei. Mi sono unito a loro, le ferrovie sono dovunque le stesse. Siamo passati attraverso Portici, Resina, Torre del Greco. Pompei è uguale ad ogni altra città. La stessa antica umanità. Che si sia vivi o morti non fa differenza. Pompei è un sermone incoraggiante. Amo più Pompei che Parigi. C'erano delle guardie silenziose come il Mar Morto. Al Vesuvio a dorso di cavallo. Vigneti sulle pendici. Arrampicata sulle ceneri. Aggrappato alla guida. Discussione. Il vecchio cratere di Pompei. Il cratere attuale è come una vecchia miniera abbandonata. L'uomo che brucia. Rosso e giallo. Tuoneggiante. Boati. Una lingua di fuoco. Sono sceso nel cratere. Liquirizia congelata. Son sceso giù in fretta. Crepuscolo. Cavalcata nel buio. All'Annunziata trovato un vetturino per Napoli. Una corsa nel freddo senza soprabito. Di ritorno all'Hotel a mezzanotte. La strada e la campagna erano silenziose. Un sobborgo. Cena a letto. (da Diario italiano 1856)“

 Caparezza foto
Caparezza 313
cantautore e rapper italiano 1973
„L'idea di fare carriera non la sfiora. | Lei non aspira la coca all'hotel Flora. | Nei festini dei democristiani | se hai un malore tu vai in malora. | Non va coi deputati, | non fa la lolita, | non ha il tenore di vita di tenori in vita. | Mi invita a legami da sfida | come Tenco e Dalida, Radamés ed Aida! (da Ulisse (You listen), n.° 2)“

Henry Furst 14
giornalista, scrittore e regista teatrale statunitense 1893 – 1967
„Forse gli uomini di oggi non vibrano più per un Tito che rinuncia all'impero per la donna amata, ma soltanto per il gaudente che rinuncia all'impero per una consorte di terza mano.
Io sto con Racine; la nostra epoca si conservi le sue rivistine a fumetti, che vendono tanti milioni di esemplari da regalare villini a tutti i redattori. Tra i romanzieri unanimisti e Grand Hotel, preferisco semmai Grand hotel. Ma resto con Racine. Se siamo di fronte, veramente, a un nuovo Medioevo, non c'è da sgomentarsi troppo. Ogni Medioevo termina. E Racine resterà. (da Racine, p. 201)“

Anna Paquin foto
Anna Paquin 8
attrice neozelandese 1982
„Sookie: Abbiamo qualcosa di cui essere felici.
- Bill: Non credo proprio.
- Sookie: Sì, invece. Siamo in un hotel per vampiri, è a prova di luce. (Film True Blood)“

Adam Sandler foto
Adam Sandler 20
attore, sceneggiatore e produttore cinematografico statu... 1966
„Mi odieranno?
- No, finché pensano che sei un mostro.
- Ma questo è razzismo!
- No, mostrismo. (Film Hotel Transylvania)“


Adam Sandler foto
Adam Sandler 20
attore, sceneggiatore e produttore cinematografico statu... 1966
„Perché state ballando?
- Ballando? Lui era ballanbulo! (Film Hotel Transylvania 2)“

Diego Abatantuono foto
Diego Abatantuono 45
attore, comico, sceneggiatore e conduttore televisivo it... 1955
„Se mi concentro riesco a stabilire che ieri era mercoledì, oggi è giovedì, domani non posso sbilanciarmi. (Film Grand Hotel Excelsior)“

John Irving foto
John Irving 60
scrittore e sceneggiatore statunitense 1942
„L’unico ingrediente che distingue la letteratura americana da tutte le altre del mondo è una sorta di stordito ottimismo, di illogica speranza, o speranzosità. (libro Hotel New Hampshire)“

Dame Judi Dench 17
attore 1934
„Alcune volte ho la sensazione che la differenza tra ciò che noi vogliamo e ciò che temiamo sia in un battito di ciglia. (Film Ritorno al Marigold Hotel)“


Adam Sandler foto
Adam Sandler 20
attore, sceneggiatore e produttore cinematografico statu... 1966
„Credevo che la cosa più brutta fosse vederti andare via. Vederti infelice, però, è stato molto peggio. (Film Hotel Transylvania)“

Enrico Montesano foto
Enrico Montesano 12
attore italiano 1945
„Mi sono un attimo confuso... ho avuto una botta di amnistia! (Film Grand Hotel Excelsior)“

Adam Sandler foto
Adam Sandler 20
attore, sceneggiatore e produttore cinematografico statu... 1966
„Non mi vuoi succhiare il sangue?!
- Solita paranoia umana. Il vostro sangue è troppo grasso, esistono degli ottimi surrogati! (Film Hotel Transylvania)“

Truman Capote foto
Truman Capote 40
scrittore, giornalista e drammaturgo statunitense 1924 – 1984
„La cosa più pericolosa al mondo è fare amicizia con un inglese, perché verrà a dormire nel vostro armadio, piuttosto che spendere dieci scellini per un hotel.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 76 frasi