Frasi su idolatria


 Mina foto
Mina 197
pagina di disambiguazione di un progetto Wikimedia 1940
„La musica... la musica. La amo, la adoro, la idolatro, la venero. Quella che medica. Quella che ti estorce le lacrime. Quella che sembra essere l'unica entità che ti possa capire. Quella che ti persuade. Quella che conferma la tua solitudine. Quella che ti fa muovere. Quella che hai in gola e butti fuori e quella che hai in gola e tieni dentro. Quella che ti convince, anche se solo per un attimo, che siamo degli esseri umani degni di lei. Quella che ti fa trattenere il fiato come davanti al crollo di una diga. Quella che è l'unico, vero, potente stupefacente. Quella che ha fatto dire a Shakespeare: "Nulla vi è di così insensibile, brutale o scatenato dalla rabbia che la musica, finché se ne prolunghi l'eco, non trasformi nella sua stessa natura. Colui che non può contare su alcuna musica dentro di sé, e non si lascia intenerire dall'armonia concorde di suoni dolcemente modulati, è pronto al tradimento, agli inganni e alla rapina: i moti dell'animo suo sono oscuri come la notte, e i suoi affetti tenebrosi come l'Erebo. Nessuno fidi mai in un uomo simile". (da Vanity Fair, n. 10, 11 dicembre 2003)“

Thomas Merton foto
Thomas Merton 52
scrittore e religioso statunitense 1915 – 1968
„Il timore mi spinge nella solitudine, l'amore ha iniettato stile di terrore nelle mie vene, e d'improvviso esse si raffreddano in me, e mi fanno venir meno per la paura, poiché il mio cuore e la mia immaginazione vagano lontano, in un'intima idolatria. (Parte quinta, 22 dicembre, p. 290)“


 Voltaire foto
Voltaire 150
filosofo, drammaturgo, storico, scrittore, poeta, aforis... 1694 – 1778
„Non si può quasi leggere la storia senza concepire orrore per il genere umano. (Idolo, idolatra, idolatria; 1950, p. 257)“

Oreste Benzi foto
Oreste Benzi 88
presbitero italiano 1925 – 2007
„Dal riconoscimento del primato di Dio vengono fraternità e libertà, mentre dall'idolatria vengono violenza e oppressione.“

Angela Pellicciari foto
Angela Pellicciari 12
saggista e insegnante italiana 1948
„Dopo le catastrofi di comunismo e nazismo, si è smesso di idolatrare lo stato, l'idolatria è stata trasferita sul singolo ed i suoi desideri.“

Christoph Schönborn foto
Christoph Schönborn 36
cardinale e arcivescovo cattolico austriaco 1945
„I pericoli dell'egoismo interessato dell'oppressione dei più deboli da parte dei più forti, l'idolatria della potenza e della violenza accompagnano come ombre sinistre tutte le imprese umane.“

Pavel Nikolaevič Evdokimov foto
Pavel Nikolaevič Evdokimov 30
filosofo e teologo russo 1901 – 1970
„La bellezza esercita il suo fascino, converte l'anima umana al suo culto idolatra, usurpa il posto dell' Assoluto, con una strana e totale indiffferenza verso il Bene e la Verità.“

Karen Armstrong 15
saggista britannica 1944
„Bisogna dire che, malgrado le critiche contenute nella Bibbia, non c'è niente di male nell'idolatria in sé: le obiezioni hanno un senso solo se un'immagine di Dio, dopo essere stata fabbricata con tanto amore, viene confusa con la realtà ineffabile che essa rappresenta.“


Antonio Abate foto
Antonio Abate 11
251 – 357
„Non comunicate cogli empi, detti Ariani, e che sono idolatri piuttosto che cristiani, giacché adorano Gesù eppur lo bestemmiano, ed osano sostenere ch'egli è una creatura. (citato in Cantù, p. 502)“

Marie-Dominique Philippe foto
Marie-Dominique Philippe 43
1912 – 2006
„Si può dire che la prima efficacia della Legge è stata permettere a Mosè di spezzarne le tavole per mostrare che l'idolatria spezzava la Legge e portava l'uomo in una via senza sbocco: egli non era più degno della Legge.“

Giovanni Arpino 19
scrittore italiano 1927 – 1987
„Già Blok aveva intravisto nel progresso della civiltà, nell'idolatria della macchina e del ferro la minaccia di una America russa, ove l'età «ferrosa» avrebbe soffocato la dolce Russia di legno, cara a Serghej.“

Giovanni Crisostomo foto
Giovanni Crisostomo 40
arcivescovo e teologo bizantino 349 – 407
„L'uso degli amuleti è idolatria bella e buona anche se quelli che li trafficano vi fan sopra mille ragionamenti. [... ] Dimmi se il dottore venisse a visitarci e, trascurando le medicine, pronunciasse formule magiche, lo diremmo davvero medico?“


Gianluca Nicoletti foto
Gianluca Nicoletti 112
giornalista, scrittore e conduttore radiofonico italiano 1954
„Chi è politicamente corretto è fugacemente corretto... amo le mie maccartiste certezze che sfidano il logorio loquace della corretta dialettica tra opposti punti di vista. Io come più volte dissi disprezzo il culto del punto di vista in nome dell'idolatria visionaria.“

Ferdinand Hardekopf foto
Ferdinand Hardekopf 5
1876 – 1954
„In righe li torchio i torrenti molesti, | e quelli smagrati li penso a fil di piano; | la superficie idolatro, lo spazio detesto, | è sacra la superficie, lo spazio è profano. (da Avversione, in Lesestücke)“

„No, pur nella sua natura corrotta, il cuore dell'uomo non è empio: è soltanto idolatra. (p. 142)“

Léon Bloy foto
Léon Bloy 36
scrittore, saggista e poeta francese 1846 – 1917
„La croce, per quanto piantata dagli idolatri, è sempre il simbolo della redenzione.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 47 frasi