Frasi su imputato

Gilbert Keith Chesterton foto
Gilbert Keith Chesterton 276
scrittore, giornalista e aforista inglese 1874 – 1936
„C'è una strada che va dagli occhi al cuore senza passare per l'intelletto. (L'imputato, cap 9)“

Corrado Carnevale foto
Corrado Carnevale 14
magistrato italiano 1930
„Principio cardine e mai obliatile del processo penale è poi la presunzione di non colpevolezza dell'imputato fino alla sentenza irrevocabile di condanna. Esso, oltre ad essere solennemente sancito dalla Costituzione repubblicana e dalle convenzioni internazionali alle quali lo Stato italiano ha liberamente aderito, costituisce la ragione stessa del processo: la sua inosservanza rende infatti inspiegabile il processo come momento razionale di accertamento della fondatezza dell'accusa.“


Massimo Franco 16
giornalista e scrittore italiano 1954
„Bankitalia aveva negato l’autorizzazione a eseguire pagamenti da parte di Deutsche Bank Italia, alla quale erano state trasferite molte delle attività finanziarie dello Ior, perché mancavano i presupposti giuridici. (libro La crisi dell'impero Vaticano: Perché la Chiesa è diventata il nuovo imputato globale)“

Massimo Franco 16
giornalista e scrittore italiano 1954
„Quello che si autoproclamava «mondo cattolico» riemergeva dalla Seconda Repubblica con un’idea piuttosto approssimativa di sé. (libro La crisi dell'impero Vaticano: Perché la Chiesa è diventata il nuovo imputato globale)“

Alexandr Isajevič Solženicyn foto
Alexandr Isajevič Solženicyn 39
scrittore, drammaturgo e storico russo 1918 – 2008
„Sembra quasi una fiaba che chissà dove, di là dei mari e degli oceani, un imputato può valersi dell’aiuto di un avvocato. Significa avere accanto a sé, nel momento più duro della lotta, una mente chiara padrona di tutte le leggi. (libro Arcipelago Gulag)“

„Durante la rivoluzione francese il processo di decristianizzazione voluto dai capi rivoluzionari fece si che si cambiassero i nomi alle strade e fossero chiuse al culto le chiese, che divennero templi dedicati ai princìpi del vivere civile (Notre-Dame divenne ad esempio il tempio della Dea Ragione). Ai cittadini fu imposto di cambiare il nome di battesimo che facesse riferimento ad un santo con quello di un eroe della Roma repubblicana o con uno rigorosamente ateo. In questo contesto si colloca il divertente episodio del signor di Saint-Cyr che fu portato dinanzi al Tribunale rivoluzionario.
"Il tuo nome, cittadino", domanda il presidente.
"Mi chiamo de Saint-Cyr."
"Non c’è più nobiltà."
"Allora mi chiamo Saint-Cyr."
"Il regno della superstizione e dei santi è passato."
"Mi chiamo Cyr (sire)."
"La monarchia è stata abolita, per sempre."
Un’idea luminosa attraversa la mente dell’imputato.
"Visto che non ho nome - esclama - io sfuggo alla legge, perché sono un’astrazione e voi non troverete nessuna legge che condanni un’astrazione; debbo quindi essere assolto."
Il tribunale si trovò così a sentenziare l'assoluzione in questi termini:
"Cittadino astrazione, sei invitato a scegliere per l’avvenire un nome repubblicano, se non vuoi passare per un sospetto".“

Ambrose Bierce foto
Ambrose Bierce 277
scrittore, giornalista e aforista statunitense 1842 – 1913
„Imputato: termine giuridico per designare quella' persona così gentile che dedica tutto il suo tempo e le sue energie per mantenere prospere le condizioni del suo avvocato. (libro Dizionario del diavolo)“

Massimo Franco 16
giornalista e scrittore italiano 1954
„Lo Stato-centrismo è in crisi. Il mondo va verso una logica policentrica del potere. Nei prossimi decenni il potere non sarà più degli stati nazionali. (libro La crisi dell'impero Vaticano: Perché la Chiesa è diventata il nuovo imputato globale)“


Massimo Franco 16
giornalista e scrittore italiano 1954
„Il disorientamento della Chiesa nasce dal ritardo di analisi sul tema dei nuovi paradigmi e dei nuovi rapporti di forza mondiali. (libro La crisi dell'impero Vaticano: Perché la Chiesa è diventata il nuovo imputato globale)“

Corrado Carnevale foto
Corrado Carnevale 14
magistrato italiano 1930
„Ciascuno dei soggetti del processo deve mantenersi rigorosamente nei limiti propri del suo ruolo, senza confusione e senza sovrapposizioni: essenziali le une e le altre ai fini del corretto svolgimento della dialettica delle parti (attore e convenuto nel processo civile, pubblico ministero e imputato nel processo penale) poste, in quanto titolari degli stessi diritti e delle stesse facoltà, in una posizione di formale parità.“

Massimo Franco 16
giornalista e scrittore italiano 1954
„Se un Paese europeo si fosse convertito dal cattolicesimo al luteranesimo o più in generale al protestantesimo cinque secoli fa, quando Lutero, Calvino e Zwingli si erano ribellati al papa, sarebbe stato possibile individuare fin da allora quelle nazioni come le sole qualificate per abbracciare il sistema monetario unico di cinquecento anni dopo. Cattolici e Greci ortodossi sarebbero stati invece tagliati fuori. (libro La crisi dell'impero Vaticano: Perché la Chiesa è diventata il nuovo imputato globale)“

Massimo Franco 16
giornalista e scrittore italiano 1954
„L’idea di «esportare la democrazia» era vista come un azzardo e un’illusione culturale pericolosi; e ancora di più quella di colonizzare alcune regioni arabe con un aggressivo proselitismo soprattutto protestante. (libro La crisi dell'impero Vaticano: Perché la Chiesa è diventata il nuovo imputato globale)“


Massimo Franco 16
giornalista e scrittore italiano 1954
„È una guerra sottile, in cui in gioco sembra essere proprio la sovranità stessa della Santa Sede. Era questa, la vera sfida. Fra Vaticano e magistratura italiana. (libro La crisi dell'impero Vaticano: Perché la Chiesa è diventata il nuovo imputato globale)“

Salvatore Satta foto
Salvatore Satta 42
giurista e scrittore italiano 1902 – 1975
„Il processo è l'unica speranza che resta all'obbligato o all'imputato per sfuggire alle sue responsabilità.“

Massimo Franco 16
giornalista e scrittore italiano 1954
„Implicitamente, la Chiesa riconosce che esiste soltanto la legge positiva, perché è solo da quella che si può avere giustizia. (libro La crisi dell'impero Vaticano: Perché la Chiesa è diventata il nuovo imputato globale)“

Massimo Franco 16
giornalista e scrittore italiano 1954
„Si arriva a diagnosticare una crisi della Chiesa cattolica simile a quella vissuta dal Cremlino negli anni finali del comunismo in Unione Sovietica. (libro La crisi dell'impero Vaticano: Perché la Chiesa è diventata il nuovo imputato globale)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 75 frasi