Frasi su insalata

Tom Regan foto
Tom Regan 52
filosofo statunitense 1938
„[... ] difficile immaginare cosa possa voler dire mangiare senza mangiar carne. Ecco cosa ci succede: qui c'è la bistecca, qui c'è una patata al forno e qui c'è l'insalata. Tolta la bistecca, cosa ci resta? Una patata al forno con un po' di insalata. Non c'è da stupirsi se inizialmente i temporeggiatori pensano che diventare vegetariani sia come fare un voto combinato di astinenza culinaria e povertà. Poi, col tempo, i temporeggiatori imparano che esiste una cucina tutta da scoprire che non fa uso di animali e che è contemporaneamente nutriente, varia e deliziosa, un menù di possibilità che comprende cibi che provengono da ogni parte del mondo. La vera sorpresa non consiste nel vecchio e solito cibo a cui rinunciamo, ma in quello nuovo e meraviglioso che scopriamo. Qualcosa che tutti noi dobbiamo imparare da soli, poiché nessuno ce lo insegna. (p. 138)“

Norman W. Walker 27
1886 – 1985
„Viene consumato diffusamente in quasi tutti i pasti in molti Paesi mediorientali come la Turchia, l'Egitto ecc. È noto per essere un alimento salutare. Sia il cetriolo intero che i semi sono molto utilizzati. Sono saporiti e rinfrescanti quando sono ancora croccanti. [... ] È un cibo che fa bene e dovrebbe essere incluso nelle insalate tutte le volte che è possibile. (p. 158)“


Norman W. Walker 27
1886 – 1985
„Sono buoni depurativi dell'organismo, favoriscono la stimolazione del pancreas e la secrezione dei succhi gastrici. Depurano anche il sangue e stimolano la funzionalità dei muscoli quando sono troppo carichi di acido urico a causa di un frequente consumo di carne. Dovrebbero essere consumati non solo come aggiunta nell'insalata ma in quantità sufficienti da renderli un alimento importante nella dieta. (p. 164)“

Norman W. Walker 27
1886 – 1985
„È una verdura molto utile, usata in grandi quantità dai popoli latini. Mano a mano che il suo valore nutritivo è stato compreso, è diventato sempre più diffuso, aggiunto ad altre verdure crude, sia in insalata che come contorno. (p. 160)“

Søren Kierkegaard foto
Søren Kierkegaard 119
filosofo, teologo e scrittore danese 1813 – 1855
„Questi erotici sono i felici. Essi vivono in modo più voluttuoso degli dei, perché banchettano con quella che è l’idea più seducente del più ingegnoso pensiero degli dei, mangiano soltanto l’esca, oh voluttà senza pari, oh felice modo di vivere, essi mangiano soltanto l’esca, senza essere mai presi. Gli altri uomini abboccano, nel modo in cui i contadini pranzano con l’insalata di cetrioli, e sono presi. Soltanto l’erotico sa preventivamente far la stima dell’esca, farne una stima infinita. (In Vino Veritas ed. Laterza)“

Norman W. Walker 27
1886 – 1985
„È una piacevole aggiunta alle insalate. [... ] Stimola la digestione, è utile come depurativo del sangue ma è anche un forte diuretico, quindi va usata con moderazione soprattutto da parte di chi ha problemi renali. (p. 159)“

Jeff Wadlow foto
Jeff Wadlow 3
regista, sceneggiatore e attore statunitense 1976
„Lasciate che vi dica una cosa sulla capitale inglese: è un posto fantastico da visitare - la gente è splendida e ho conosciuto amici che dureranno una vita - ma è l'ultima città in cui vuoi vivere se ti piace la luce del sole, la birra fredda e l'insalata che non abbia dentro la maionese.“

Philip Roth foto
Philip Roth 54
scrittore statunitense 1933
„Ed era solo una volta l'anno che si trovavano tutti insieme, e per giunta sul terreno neutrale e sconsacrato della festa del Ringraziamento, quando tutti mangiano le stesse cose e nessuno si allontana per andare a rimpinzarsi di nascosto di qualche cibo stravagante: né Kugel, né pesce gefilte, né insalata di rafano e lattuga romana, ma solo un tacchino colossale per duecentocinquanta milioni di persone; un tacchino colossale che le sazia tutte. Una moratoria sui cibi stravaganti e sulle curiose abitudini e sulle esclusività religiose, una moratoria sulla nostalgia trimillenaria degli ebrei, una moratoria su Cristo e la croce e la crocifissione per i cristiani, quando tutti, nel New Jersey come altrove, possono essere, quanto alla propria irrazionalità, più passivi che nel resto dell'anno. Una moratoria su ogni doglianza e su ogni risentimento, e non soltanto per i Dwyer e i Levov, ma per tutti coloro che, in America, diffidano uno dell'altro. È la pastorale americana per eccellenza e dura ventiquattr'ore.“


André Boullanger 4
1578 – 1657
„Il cristianesimo è come una grande insalata; le nazioni ne sono le erbe; il sale, i dottori; l'aceto, le macerazioni; e l'olio, i buoni Padri Gesuiti. C'è niente di più dolce di un buon padre Gesuita? Andate in confessione da un altro, vi dirà: « Siete dannato se continuate.» Un Gesuita addolcirà tutto. Poi l'olio, per poco che ne cada su di un abito, vi si espande, ed insensibilmente fa una grande macchia; mettete un buon padre Gesuita in una provincia; essa alla fine ne sarà tutta piena.“

Pablo Neruda foto
Pablo Neruda 54
poeta e attivista cileno 1904 – 1973
„Dobbiamo, purtroppo, | assassinarlo: | affonda | il coltello | nella sua polpa vivente, | è una rossa | viscera,| un sole | fresco, | profondo, | inesauribile, | riempie le insalate | del Cile. (da Ode al pomodoro)“

Norman W. Walker 27
1886 – 1985
„Se mangiata cruda è particolarmente nutriente e utile per chi soffre di infiammazioni intestinali. Nonostante la sua consistenza viscida, uno o due frutti tritati insieme agli spinaci o alle foglie di senape, oppure alle foglie di lattuga, aggiunti in un'insalata rappresentano un valido aiuto per la secrezione dei succhi gastrici e per lenire le irritazioni del colon, della vescica e dei reni. (p. 162)“

Vincenzo Corrado foto
Vincenzo Corrado 4
cuoco, filosofo e letterato italiano 1736 – 1836
„Sia la lattuga cappuccia, o lunga, oppur crespa è sempre di piacere per uso d'insalata sia cruda che cotta; e per mitigare la sua frigidità si puol unire con foglie di targone, e di rughetta, e condirla con olio, aceto, e sale. (p. 13)“


Paola Maugeri foto
Paola Maugeri 21
giornalista e conduttrice televisiva italiana 1971
„Pensate a un'insalata di pomodori, cipolle e sedano. Per chi ci ha preceduti era un piatto da gustare perché magari preparato con i primi pomodori di stagione e con cipolle novelle. E così anche una semplice insalata diventava qualcosa che si doveva attendere, qualcosa che non si dava per scontato.“

Pietro Nelli 5
pittore italiano morto nel 1740 1672 – 1740
„Di tre cose fa il diavolo insalata, | Di lingue d'Avvocati, e delle dite | De' Notari, la terza è riservata. (I, IX)“

Amintore Fanfani foto
Amintore Fanfani 10
politico, economista e storico italiano 1908 – 1999
„Nessuno è mai morto per aver mangiato insalata, mentre la politica ha mietuto fior di vittime.“

Antonio Socci 37
giornalista e scrittore italiano 1959
„L'intervista di Cacciari al Foglio è un'insalata di parole che dice tutta la tristezza dell'intellettualismo. Cacciari pensa davvero che il cristianesimo sia questione di "conoscenza" e di cultura. Sembra non accorgersi minimamente che per "capire" qualcosa di Cristo bisogna andare, come fece Sant'Agostino, a scuola dai semplici, dalle "analfabete" Bernadette e Caterina da Siena. Chi ha chiamato Cacciari in Vaticano dovrebbe leggersi una memorabile omelia del cardinal Ratzinger nella quale affermava che compito del magistero è proprio "difendere la fede dall'elitaria presunzione degli intellettuali". (8 aprile 2007)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 152 frasi