Frasi su internet

Dado 4
attore, comico e cantante italiano 1973
„Ho scoperto su Internet quante frange ha il cristianesimo, dagli evangelisti ai valdesi, dagli ortodossi agli avventisti del settimo giorno, ognuno può seguire il suo credo. Assomigliano alle correnti dei partiti, create per ospitare più candidati e acquistare maggior consenso possibile.“

 Lorde foto
Lorde 5
cantautrice neozelandese 1996
„Ciò che odio del vostro vecchio mondo è l'incapacità di ascoltare di tanta gente, anche argomenti importanti. Lo vedo quando parlo di femminismo: non sanno che cosa è, lo rigettano, si rifiutano anche di capire. C'è più disponibilità ad accettare nuove idee. So che possono sembrare due cose in contraddizione. Ma io percepisco - forse sarà il risultato di vivere nell'era di internet - una volontà di cambiare e accettare cose che prima si negavano. Anche di ammettere che ci si può sbagliare.“


Fabri Fibra foto
Fabri Fibra 279
rapper, produttore discografico e scrittore italiano 1976
„Adesso tutti quanti fanno i rapper | E i concerti li danno su internet | Ma quando ho cominciato eravamo in sette | E c'erano quattro gatti nei dj set. (da Festa Festa)“

Cassandra Clare foto
Cassandra Clare 111
scrittrice statunitense 1973
„Clary: Io non sono un angelo, Jace. Scarico illegalmente musica da internet, non restituisco i libri in biblioteca, racconto balle a mia madre. Sono assolutamente normale.
Jace: Non per me.“

Diego Fusaro foto
Diego Fusaro 21
filosofo italiano 1983
„Internet è l'esemplificazione più riuscita dell'eterno presente.“

Noel Gallagher foto
Noel Gallagher 52
cantautore e chitarrista inglese 1967
„A Natale scorso ho preso il mio primo computer, e non ce n'è bisogno di 'sti computer. Io, quando l'ho acceso, ho detto: "Oh, che figata, oh, internet", vado in internet: non c'è niente su internet. Ma c'è informazione? Ce n'è troppa. (Intervista rilasciata a Radio DeeJay il 26 settembre 2011).“

„La rivoluzione tunisina, pur essendo stata la scintilla dell'incendio che da gennaio investe l'intero mondo arabo, non ha modelli né ricette da esportare. La verità è che l'insurrezione popolare contro il tiranno Ben Ali ha rivelato a un certo punto, quasi senza volerlo, una nuova legge di alchimia politica: ha dimostrato che le dittature tradizionali, nate nel secolo scorso, sono pressoché indifese di fronte a processi rivoluzionari "istantanei", che agiscono e reagiscono fulmineamente, alimentati da tecnologie e comportamenti (internet, facebook, twitter, tv satellitare ecc.) che nessun potere sa come controllare. Risultato: si accelera il "processo di fusione" del regime sotto assedio e non appena la paura cambia di campo, quando non è più la gente ma il tiranno a sentirsi in pericolo, il gioco è fatto. Così è andata anche in Egitto e così potrebbe andare altrove. Difficile prevedere come cambierà il mondo arabo, ma di questa scoperta noi tunisini siamo fieri, perché nulla sarà più come prima.“

Loredana Lipperini foto
Loredana Lipperini 51
giornalista, scrittrice e conduttrice radiofonica italiana 1956
„Cercando, si trova tutto quel che si desidera: il web funziona così. Nulla di strano, dunque, se i cacciatori di apocalisse escono ogni volta pienamente soddisfatti dal loro tour: perché, per quanto riguarda ragazzine e ragazzini, le chiavi di ricerca usate dagli osservatori adulti tentano di individuare soprattutto lap-dancers. Bulli. Suicidi. Pedofili. Pornografi. Satanisti. In un territorio sterminato, quel che si vuole trovare viene incontro con rapida accondiscendenza al solerte visitatore.
Peccato. Perché l'insistenza sui pericoli di Internet costringe alla solita manovra di retromarcia, porta a difendere il tutto per la parte. E a ripetere ancora una volta che il sistema è innocente e anzi virtuoso (perché è proprio grazie alla rete che è possibile rielaborare e rovesciare contenuti mediocri e antichi stereotipi): e sono semmai coloro che vi inseriscono concetti e modelli molto simili a quelli reperibili off line, o reiterano comportamenti irridenti e offensivi, a confondere ancora una volta le acque. Sapendo che, nel web, è addirittura più facile.“


 Jovanotti foto
Jovanotti 162
cantautore, rapper e disc jockey italiano 1966
„Internet non è solo un veicolo, è una forma di cultura. La rete è innanzitutto un concetto filosofico.   citazione necessaria“

Giuseppe Corasaniti foto
Giuseppe Corasaniti 7
magistrato italiano 1957
„Peraltro quando i giornalisti citano in modo spassoso "fonti Internet“

Andrea Riccardi foto
Andrea Riccardi 112
storico, accademico e pacifista italiano 1950
„La globalizzazione non è adatta alle semplificazioni volute da una comunicazione affrettata e da una politica superficiale. "Per amare bisogna conoscere", diceva Giovanni Vannucci, grande mistico del Ventesimo secolo. Invece, troppo spesso, sembra che basti un clic su internet per conoscere le cose. Non è così. La nostra è una società troppo ignorante. Quando ero bambino vedere un africano camminare a Trastevere sembrava già un film. Oggi la complessità quotidiana trova rifugio nel settarismo. Bisogna riattivare l'umanità nelle grandi periferie, intervenire, non lasciarle ancora nello stato in cui versano. Il problema si risolve lì, altro che scontro di civiltà.“

Emidio Clementi foto
Emidio Clementi 3
musicista e scrittore italiano 1967
„Anche Chestnutt fa così, spesso parte da una frase che non è sua. Mi piace molto questa tecnica, anche se qualcuno ogni tanto se la prende a male: in "Fausto", avevo ripreso "Urlo" di Ginsberg e qualcuno su internet ha detto: "L'ho beccato! Quella frase l'ha copiata!". Comunque io a certe frasi non rinuncerei mai, è come un omaggio agli autori che amo ma anche una tecnica che funziona, nella scrittura di un testo.“


Günther Oettinger foto
Günther Oettinger 3
politico tedesco 1953
„Con la tecnologia non è possibile escludere tutti i rischi. Vi faccio un esempio. Che potrebbe sembrare un po'... semiserio. Di recente, ci sono state diverse celebrità che si sono lamentate che le loro foto di nudo sono apparse su Internet. Non riesco a crederci! Se una celebrità è così stupida da farsi una foto nuda e metterla online, non può aspettarsi che noi la proteggiamo. Non possiamo proteggere completamente la gente dalla propria stupidità.“

„Cari genitori, non preoccupatevi se i vostri bambini trascorrono una buona parte del loro tempo davanti a un computer navigando su Internet: stanno imparando, sperimentando la realtà con la quale dovranno misurarsi nella vita. Una generazione fa c'erano i fumetti (non sempre edificanti), la televisione (pure), la strada (idem). Tutti, chi più chi meno, ci abbiamo passato le giornate. E il risultato non è stato poi così male. Oggi, la rete è il luogo in cui le nuove generazioni fanno esperienza, stringono e mantengono amicizie (anche lontane), ascoltano e scaricano musica, creano blog o immagini in grafica, studiano. (da [https://web. archive. org/web/20160101000000/http://archiviostorico. corriere. it/2006/aprile/06/rete_esperienza_aiuta_crescere_co_7_060406031. shtml La rete è esperienza. E aiuta a crescere], Corriere della sera, 6 aprile 2006)“

Giulia Tarquini 4
doppiatrice italiana 1989
„Quando ero piccola, guardavo un sacco di cartoni animati. [... ] Un giorno mi chiesi: "Ma come fanno dei cartoni animati ad avere delle voci proprie?". Iniziai così a interessarmi al mondo del doppiaggio. [... ] Guardavo la televisione e mi divertivo a capire chi era la voce di chi, per poi verificare le mie deduzioni tramite internet.“

Gary Lawrence Francione foto
Gary Lawrence Francione 4
attivista e filosofo statunitense 1954
„La rete internet ha avuto un ruolo incredibile nel promuovere temi che riguardano giustizia sociale in quanto, in generale, i media tradizionali, anche in un sistema democratico, tendono a fare propaganda e censura. E per questo puoi stare tranquillo che la rete internet verrà sempre più controllata e censurata.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 270 frasi