Frasi su intreccio

Pablo Neruda foto
Pablo Neruda 80
poeta e attivista cileno 1904 – 1973
„Amami, compagna. Non mi lasciare. Seguimi. | Seguimi, compagna, su quest'onda di angoscia. | Ma del tuo amore si vanno tingendo le mie parole. | Tutto ti prendi tu, tutto. | E io le intreccio tutte in una collana infinita | per le tue mani bianche, dolci come l'uva. (da Perché tu possa ascoltarmi)“

Friedrich Schiller foto
Friedrich Schiller 69
poeta, filosofo e drammaturgo tedesco 1759 – 1805
„La posterità non intreccia ghirlande per gli imitatori.“


„Tutta la natura si tocca e si intreccia. Tutta la natura si abbraccia. (p. 22)“

Gesualdo Bufalino foto
Gesualdo Bufalino 245
scrittore 1920 – 1996
„Tante Sicilie, perché? Perché la Sicilia ha avuto la sorte ritrovarsi a far da cerniera nei secoli fra la grande cultura occidentale e le tentazioni del deserto e del sole, tra la ragione e la magia, le temperie del sentimento e le canicole della passione. Soffre, la Sicilia, di un eccesso d'identità, né so se sia un bene o sia un male. Certo per chi ci è nato dura poco l'allegria di sentirsi seduto sull'ombelico del mondo, subentra presto la sofferenza di non sapere districare fra mille curve e intrecci di sangue il filo del proprio destino.“

Jim Cummings foto
Jim Cummings 3
doppiatore statunitense 1952
„Mi ritengo felice se il film viene compreso, i personaggi sono ben delineati, l'intreccio è buono e piace alla gente.“

Mandy Moore foto
Mandy Moore 12
cantautrice e attrice statunitense 1984
„Ho passato diciotto anni della mia vita guardando da una finestra e chiedendomi che cosa avrei provato vedendo quelle luci salire nel cielo. Ma... Se ora, niente di quello che ho sognato si avverasse?
- Si avvererà.
- E se anche fosse? Che farò poi?
- Beh, è la parte migliore direi. Vuol dire che ti cercherai un nuovo sogno. (Film Rapunzel - L'intreccio della torre)“

Mandy Moore foto
Mandy Moore 12
cantautrice e attrice statunitense 1984
„Qualcosa ti ha fatto arrivare qui Flynn Rider. Chiamalo come vuoi: fato, destino...
- Un cavallo... (Film Rapunzel - L'intreccio della torre)“

Albert Jacquard foto
Albert Jacquard 4
scrittore, scienziato 1925 – 2013
„Io sono i legami che intreccio con gli altri.“


Brad Garrett foto
Brad Garrett 5
attore, comico e doppiatore statunitense 1960
„Vai, vivi il tuo sogno!
- Lo farò!
- Il tuo sogno è una schifezza, dicevo a lei! (Film Rapunzel - L'intreccio della torre)“

Mandy Moore foto
Mandy Moore 12
cantautrice e attrice statunitense 1984
„Tu eri il mio nuovo sogno.
- E tu il mio. (Film Rapunzel - L'intreccio della torre)“

Mandy Moore foto
Mandy Moore 12
cantautrice e attrice statunitense 1984
„Ti voglio talmente bene cara.
- E io di più.
- E io anche più del tuo più. (Film Rapunzel - L'intreccio della torre)“

Mandy Moore foto
Mandy Moore 12
cantautrice e attrice statunitense 1984
„Dunque, madre, ti dicevo che domani è un giorno molto importante ma non mi hai chiesto perché! Perciò ora ascolta, è il mio compleanno!
- No no, non può essere. Ricordo la cosa perfettamente: il tuo compleanno è stato l'anno scorso.
- La cosa buffa dei compleanni è questa, ogni anno ritornano! (Film Rapunzel - L'intreccio della torre)“


David Vann foto
David Vann 1
scrittore statunitense 1966
„Roy cominciò l'autodidattica, la prima settimana solo due o tre sere. Lui leggeva Moby Dick e il padre leggeva Louis L'Amour. Lui scriveva le risposte a questionari puntigliosi e articolati e apparentemente insignificanti a proposito di intrecci e personaggi, e il padre diceva: Questo sì che è un bel western. (da L'isola di Sukkwann, p. 84)“

Romano Scarpa 2
fumettista e animatore italiano 1927 – 2005
„L'unico, tra i grandi autori completi, che abbia saputo creare con la stessa straordinaria disinvoltura storie di Paperino e di Topolino (neanche Barks è arrivato a tanto). Ha scritto sceneggiature piene di intrecci multipli, di sorprese, di gusto di narrare; ha inventato una stupenda galleria di personaggi. È lui il più grande, senza dubbio. (Leonardo Gori)“

Alberto Oliverio 12
medico e biologo italiano 1938
„Esiste uno stretto intreccio tra motricità e pensiero. (libro Cervello)“

Jules Renard foto
Jules Renard 338
scrittore e aforista francese 1864 – 1910
„Il mistero della morte è più che sufficiente. Tutto quello che vi si ricollega non è che un enorme intreccio da teatro. (10 dicembre 1909; Vergani, p. 279)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 88 frasi