Frasi su letizia


Laurids Smith 1
presbitero e scrittore danese 1754 – 1794
„Sia gli animali sia gli esseri umani esistono realmente e immediatamente per essere felici per mezzo della propria esistenza e chi deliberatamente e senza necessità e più alti scopi disturbi, distrugga e cancelli la felicità degli umani o degli animali viola il diritto di godere della letizia data da Dio a ogni essere vivente.“

Antonio Mazzi 9
presbitero e scrittore italiano 1929
„[Letizia Moratti] È una gran donna. Lei ha il pragmatismo ambrosiano. Ma non è un politico.“


Mago Forest foto
Mago Forest 18
comico, showman e conduttore televisivo italiano 1961
„Letizia Moratti verrà ricordata per l'expot, Riccardo Fogli verrà ricordato per l'ex Pooh. (da Mai dire Martedì)  Data?“

Fabri Fibra foto
Fabri Fibra 282
rapper, produttore discografico e scrittore italiano 1976
„Ho sognato di condurre Striscia la Notizia | Con Noemi Letizia fatta a pezzi in una borsa di Krizia | Fossi una donna ero Patrizia, escort | Davo il culo per un posto in tv o un pezzo di pizza. (da Escort, n.° 2)“

Alexander Pope foto
Alexander Pope 52
poeta inglese 1688 – 1744
„Com'è felice il destino dell'incolpevole vestale! | Dimentica del mondo, dal mondo dimenticata. | Infinita letizia della mente candida! | Accettata ogni preghiera e rinunciato a ogni desiderio.“

Niccolo Machiavelli foto
Niccolo Machiavelli 108
politico, scrittore, storico italiano 1469 – 1527
„Oh dolce notte, oh sante | ore notturne e quete, | Ch'i disïosi amanti accompagnate; | in voi s'adunan tante | letizie, onde voi siete sole cagion di far l'alme beate. (da Oh dolce notte...)“

Aldo Capitini foto
Aldo Capitini 70
filosofo, politico e antifascista italiano 1899 – 1968
„Ma che importa perdere qualche cosa se si acquista ciò che vale e sovrabbonda? Proprio questo senso del «sovrabbondare» è uno dei temi principali del Vangelo, di presenza, di valore, di letizia nel convito, di infinito compenso alle anguste e tempestose soddisfazioni e attaccamento alla vecchia realtà.“

Antipatro di Tessalonica 1
poeta greco antico
„Queste il fiorifero Elicone e la macedone rupe Pieria nutrì di canti, fanciulle di divina favella: Prassilla, Miro, Anita pari ad Omero; Saffo onor delle Lesbie dai lunghi capelli; Erinna e la nobile Telesilla ; e te, Corinna, che osasti cantare la potente egida di Pallade; e Nossida dal femineo accento, e Mirtide dal soave parlare; tutte artefici di carmi immortali. Le nove muse son figlie del vasto cielo; figlie della terra son queste nove, per eterna letizia degli uomini. (da Antologia Palatina; citato in Cesare Cantù, Biografie per corredo alla storia universale, 1845)“


Giulio Confalonieri foto
Giulio Confalonieri 17
musicista, musicologo e critico musicale italiano 1896 – 1972
„Il genio, secondo Goethe, è suscitatore di bellezza, apportatore di chiarezza e di luce; sue figurazioni sono Apollo, che libera la terra rinnovata dalla voracità di Pitone; Deucalione, che crea uomini scagliando pietre; Ganimade che si innalza con il desiderio verso la letizia eterna di Giove; Prometeo, che dona civiltà ai mortali.“

Agostino d'Ippona foto
Agostino d'Ippona 68
filosofo, vescovo, teologo e santo berbero con cittadina... 354 – 430
„Anche i sentimenti del mio spirito contiene la stessa memoria, non nella forma in cui li possiede lo spirito all'atto di provarli, ma molto diversa, adeguata alla facoltà della memoria. Ricordo di essere stato lieto, senza essere lieto; rievoco le mie passate tristezze senza essere triste; mi sovvengo senza provare paura di aver provato talvolta paura, e sono memore di antichi desideri senza avere desideri. Talvolta ricordo all'opposto con letizia la mia passata tristezza, e con tristezza la letizia. [... ] In realtà la memoria è, direi, il ventre dello spirito e invece letizia e tristezza sono il cibo ora dolce ora amaro. Quando i due sentimenti vengono affidati alla memoria, passano in questa specie di ventre e vi si possono depositare, ma non possono avere sapore. È ridicolo attribuire una somiglianza a due atti tanto diversi; eppure non c'è una dissomiglianza assoluta. (14, 21)“

Angelo Poliziano foto
Angelo Poliziano 13
poeta, umanista e drammaturgo italiano 1454 – 1494
„Dolce Paura e timido Diletto, | dolce Ire e dolce Pace insieme vanno; | le Lacrime si lavon tutto il petto | e 'l fiumicello amaro vrescer fanno; |Pallore smorto e paventoso Affetto | con Magrezza si duole e con Affanno; | vigil Sospetto ogni sentiero spia, | Letizia balla in mezzo della via. (p. 81)“

Paul Claudel foto
Paul Claudel 38
poeta, drammaturgo e diplomatico francese 1868 – 1955
„La mia piccola Violaine è stata più saggia. Forse che il fine della vita è vivere? forse che i figli di Dio resteranno con fermi piedi su questa miserabile terra? Non vivere, ma morire, e non digrossar la croce ma salirvi, e dare in letizia ciò che abbiamo. Qui sta la gioia, la libertà, la grazia, la giovniezza eterna! (Anna Vercors, pag. 169)“


Gilbert Keith Chesterton foto
Gilbert Keith Chesterton 276
scrittore, giornalista e aforista inglese 1874 – 1936
„Il mondo non è una casa d'affitto a Brighton che si debba lasciare perché è miserabile: è il castello di famiglia, con la bandiera sventolante sul torrione, e più è miserabile meno dobbiamo abbandonarlo. La questione non è di sapere se il mondo è troppo triste per essere amato o troppo lieto per non essere; la questione è che quando si ama una cosa, la sua letizia è una ragione per amarla di più.“

Angelo Mazza foto
Angelo Mazza 7
poeta e letterato italiano 1741 – 1817
„Specchiati, o Madre; e la feral tristizia | Vinca il pensier che da quel legno orrevole | Pende la speme e la cornun letizia. | Quivi affisse Pietà lo spaventevole | Decreto, che segnaro Ira e Giustizia, | Che or or vedrai con Pace in un congiungere. (Canto III, p. 25)“

Roberto Benigni foto
Roberto Benigni 138
attore, comico, showman, regista, sceneggiatore e cantan... 1952
„Nelle Sacre Scritture si dice che chi sparge letizia sarà salvato. L'Avvocato di Asti e l'imputato di via Gluck, con Azzurro, si sono guadagnati una cavalcata su quel cavallo bianco che non suda mai. (ivi)“

Giuseppe Ricuperati 2
storico italiano 1936 – 2014
„Volendo imprigionare il mondo in un gioco di parole, si può dire che la scuola pubblica è passata da Croce e delizia, a una riforma che... Gentile non era, perché aristocraticamente arrogante e idealistica, ma che è stata colpita a morte da chi non essendo né Croce, né Gentile, trasformava tutto in imperfetta Letizia.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 39 frasi