Frasi su madame

Madame Michel ha l'eleganza del riccio: fuori è protetta da aculei, una vera e propria fortezza, ma ho il sospetto che dentro sia semplice e raffinata come i ricci, animaletti fintamente indolenti, risolutamente solitari e terribilmente eleganti. (p. 137)

Muriel Barbery foto
Muriel Barbery 108
scrittrice francese 1969

Mica che fosse brutta, Madame Puta, no, avrebbe potuto perfino essere carina, come tante altre, solo che lei era così prudente, così diffidente, che si arrestava ai bordi della bellezza, come ai bordi della vita, con i suoi capelli un po' troppo curati, il sorriso troppo facile e improvviso, i gesti un po' troppo rapidi o un po' troppo furtivi. (1992, p. 118)

Louis-ferdinand Céline foto
Louis-ferdinand Céline 146
scrittore, saggista e medico francese 1894 – 1961

Cara Signora, mi tolgo il cappello
il suo nome è una stella nella curva del cielo
il suo nome rimbomba della terra alla luna.
Mi vesto a festa, lancio i coriandoli
il suo nome è un nome
che si legge anche Torino.
Il suo nome è una montagna
di tanti scudetti,
agli altri la manfrina, una lacrima, un peto.
Il suo nome è il migliore, il suo nome è il più forte.
Tu dici: sono gob. E gli altri: sono morto.
Il suo nome si allunga,
si contorce in un lamento
ma resta l'idea in tutte le genti.
Si restringe, si allunga, fa eco rotondo
che perda che vinca tra i primi del mondo.
Juventus, gridano,
o Goba o Madama,
sei forte, sei cattiva, fai girare le scatole.
Ma un'altra non c'è
e nessuno è stanco
di soffrire e cantare il tuo nero e il tuo bianco.
(da Madama Juve, poema dedicato alla Juventus Football Club; citato in dialetto piemontese in Opere e in lingua italiana in Stile e stiletto. La Juventus di Arpino )

Giovanni Arpino 19
scrittore italiano 1927 – 1987

Gh'è una dóna setada giò sö 'sta cazzo de 'na veranda | l'è vestida ancamò de spusa, la gh'ha in man ancamò el fusiil | il suo anello è quel grilletto che ha infilato una volta sola | un tempural de un segund e mèzz e un böcc in un bel vesc'tii... (da Madame Falena, n.° 1)

Davide Van De Sfroos foto
Davide Van De Sfroos 15
cantautore, chitarrista e scrittore italiano 1965

Ebbene, Madame Choi, deve essere sorpresa di vedere che somiglio agli escrementi di un nano. (citato in )

Kim Jong-il foto
Kim Jong-il 6
dittatore nordcoreano 1941 – 2011

Madame Levardet: "Allora non ci sono donne oneste?"
De Ryons: "Ma sì! Più di quelle che non si crede, ma meno di quelle che si dice.

Alexandre Dumas (figlio) foto
Alexandre Dumas (figlio) 45
scrittore e drammaturgo francese 1824 – 1895

Ogni tanto mi chiedo cosa mai stiamo aspettando."
"Che sia troppo tardi, madame.

Alessandro Baricco foto
Alessandro Baricco 350
scrittore e saggista italiano 1958

Dal momento che viviamo nel mondo, bisogna seguire le leggi del mondo in tutto ciò che non è peccato. (dalla lettera a Madame de Charmoisy, Introduzione alla vita devota, p. 27)

Francesco di Sales foto
Francesco di Sales 55
vescovo cattolico francese 1567 – 1622

Prima deve finire il suo quadro- aveva sentenziato Dira. -Non lo finirà mai- diceva madame Deveirà. -Non morirà mai, allora.

Alessandro Baricco foto
Alessandro Baricco 350
scrittore e saggista italiano 1958

Se avanzo seguitemi, se indietreggio uccidetemi, se mi uccidono vendicatemi. (citato in Marie-Louise-Victoire La Rochejaquelein, Mémoires de Madame la marquise de la Rochejaquelein, 1848)

Henri de La Rochejaquelein foto
Henri de La Rochejaquelein 1
generale francese 1772 – 1794

L'importante, diceva l'abate Galiani a madama d'Epinay, non è guarire, ma vivere con i propri mali. Kierkegaard vuol guarire.

Albert Camus foto
Albert Camus 172
filosofo, saggista e scrittore francese 1913 – 1960

La Juventus è universale, il Torino è un dialetto. La Madama è un "esperanto" anche calcistico, il Toro è gergo.

Giovanni Arpino 19
scrittore italiano 1927 – 1987

La nostra stella polare, o signori, è di fare che la città eterna sovra la quale venticinque secoli accumularono ogni genere di gloria diventi la splendida capitale del Regno italico. (11 ottobre 1860, riportata in una targa posta nella Sala Cavour di Palazzo Madama)

Camillo Benso Cavour foto
Camillo Benso Cavour 33
politico e patriota italiano 1810 – 1861

Madama Albert: Ah ! come io conosco bene l'amore. Egli | inclina sempre a trovar de' difetti nell'oggetto | amato: tu trovi il tuo troppo orgoglioso; io | trovai il mio troppo modesto. (p. 7)

Louis-Benoît Picard foto
Louis-Benoît Picard 3
1769 – 1828

[Ad una violoncellista] Madame, avete tra le gambe uno strumento che può offrire piacere a migliaia di persone e tutto quello che sapete fare è grattarlo.

Thomas Beecham foto
Thomas Beecham 13
direttore d'orchestra e compositore britannico 1879 – 1961

C'è molta gente, oggi, a Versailles. [Le uniche parole rivolte, sotto costrizione, a Madame Du Barry il 1° gennaio 1772]


Mostrando 1-16 frasi un totale di 50 frasi