Frasi su mancino

E lo sapeva bene Paganini, che il diavolo è mancino, è subdolo e suona il violino.(da Lode all'inviolato)

Franco Battiato foto
Franco Battiato 122
musicista, cantautore e regista italiano 1945

In quanto a feeling personale, direi prima Mancini e poi Mourinho. Un allenatore deve tirare fuori il 100% da un giocatore e Mancini è molto bravo perché lo sta facendo.

Mario Balotelli foto
Mario Balotelli 11
calciatore italiano 1990

Niente uguagliava lo splendore della contessa di Soissons, dalla quale il re né prima né dopo il matrimonio non si staccava un momento; padrona della corte, signora delle feste e delle grazie, intanto che il timore di dividerne l'imperio con le amanti, la gettò nella Follìa che la fece cacciare con Vardes e il conte di Guiche, la cui storia è troppo nota e troppo vecchia per raccontarla qua. (Olimpia Mancini, p. 219)

Louis de Rouvroy de Saint-Simon foto
Louis de Rouvroy de Saint-Simon 7
scrittore francese 1675 – 1755

[Su John McEnroe] Il più creativo dei contemporanei, in grado di prescindere dalla muscolarità dilagante dei nostri tempi. Mancino, capace di scoraggiare Lendl, di sfruttare al meglio l'erba di Wimbledon (tre titoli) e l'atmosfera di New York (quattro titoli). Mostro di talento, di egocentrismo.

Gianni Clerici foto
Gianni Clerici 54
giornalista italiano 1930

Conte ha avuto un peso decisivo. Non sapevamo quanto fosse bravo come allenatore. Infatti non è bravo, è proprio un fuoriclasse. Spero che rimanga con noi per tutta la sua carriera. (dall'intervista Stefano Mancini, Nedved: "Conte decisivo, spero che resti con noi per tutta la carriera", La Stampa, 8 maggio 2012)

Pavel Nedvěd foto
Pavel Nedvěd 10
dirigente sportivo e ex calciatore ceco 1972

[Dopo Inter-CSKA Mosca 4-2 del novembre 2007] Mancini mi ha detto che il mio gol era quasi bello come quelli che faceva lui... Ma non è vero i miei sono più belli!

Zlatan Ibrahimović foto
Zlatan Ibrahimović 37
calciatore svedese 1981

Abbiamo fatto qualcosa di straordinario, guardatevi le rose dell'Inter di Mancini e della Juve di Capello, che hanno fatto meno punti di noi. Abbiamo fatto qualcosa di straordinario soprattutto considerando da dove venivamo, ovvero da due settimi posti. Il resto sono chiacchiere. Ma si sa: quando il lupo non arriva all'uva dice che è amara...

Antonio Conte foto
Antonio Conte 65
calciatore e allenatore italiano 1969

[Su Donald Young nel 1999] Questo ragazzo gioca alla stessa maniera di un altro mancino che conosco molto bene. [fonte 23]

John McEnroe foto
John McEnroe 57
tennista statunitense 1959

Gli azzurri a tavola sono impeccabili: Mancini mangia le banane con le posate; De Napoli invece viceversa, ma ha uno stomaco che digerisce tutto. Solo Serena, destinato alla tribuna, sputa nel piatto dove mangia. Ma è l'unico. Tacconi sputa nel piatto di Zenga, Marocchi in quello di Ancelotti e Mancini in quello di Schillaci che, tanto, abituato alle critiche più feroci, manda giù tutto.

Gino e Michele 8
scrittore, autore televisivo e commediografo italiano

Sono un mancino naturale, e a tennis giocavo da bimane, un po' con una e un po' con l'altra, fino a quando mio padre mi costrinse a scegliere, e allora scelsi la destra, perché così potevo colpire la palla più lontana dal corpo. Ma se avessi scelto la sinistra forse avrei avuto un servizio migliore, visto che il mio movimento naturale era mancino. Ma non ho mai giocato una partita da mancino.

Ken Rosewall foto
Ken Rosewall 6
tennista australiano 1934

[Nel 1999] Questo ragazzo gioca alla stessa maniera di un altro mancino che conosco molto bene. (John McEnroe)

Donald Young foto
Donald Young 2
tennista statunitense 1989

[Su Nadal] È un tennista migliore di quello che la gente pensa: per me è unico, non solo perché è mancino ed è tanto fisico. Mi piace. [fonte 26]

Roger Federer foto
Roger Federer 352
tennista svizzero 1981

La Verità è quello che cerchi quando ancora non sai cosa sia, ma sai che c'è. (da Norberto Bobbio, Umberto Cerroni, Umberto Eco, Italo Mancini, Paolo Rossi, Emanuele Severino, Gianni Vattimo, Che cosa fanno oggi i filosofi?, Bompiani, Milano 1982)

Umberto Cerroni foto
Umberto Cerroni 3
giurista italiano 1926 – 2007

[Sulle polemiche arbitrali] In Italia le polemiche arbitrali ci saranno sempre. Facile giudicare seduti in poltrona da casa, in una frazione di secondo non è facile decidere. Poi chi vince viene sempre attaccato. Accadeva al Milan di Sacchi, all'Inter di Mancini e alla Juve. Dobbiamo imparare ad accettare gli errori degli arbitri. Certi giudizi di alcuni presidenti sono commenti da bar...

Massimo Bonini foto
Massimo Bonini 2
dirigente sportivo, allenatore di calcio e ex calciatore... 1959

Vorrei avere l'inventiva di Baggio, i piedi di Mancini, la potenza di Vialli.

Attilio Lombardo foto
Attilio Lombardo 1
allenatore di calcio e ex calciatore italiano 1966

Mancini? Per non vederlo più alla Sampdoria deve succedere qualcosa: o muore; o smetto io; o smette lui. (da Il Secolo XIX, 20 luglio 1993)

Paolo Mantovani 16
imprenditore e dirigente sportivo italiano 1930 – 1993

Mostrando 1-16 frasi un totale di 60 frasi

Articoli

Le 15 frasi più belle tratte da ”Il Piccolo Principe

15 frasi che ci aiutano a crescere, da tenere sempre presenti nella vita