Frasi su mantra

Osho Rajneesh foto
Osho Rajneesh 152
filosofo indiano 1931 – 1990
„L'iniziazione ai mantra significa che, quando ti sei arreso, il Maestro entra in te, nel tuo corpo, nella tua mente e nel tuo spirito, alla ricerca di un suono tale per cui, cantandolo, ti trasformerai in un altro uomo, in un'altra dimensione. (p. 316)“

 Caparezza foto
Caparezza 313
cantautore e rapper italiano 1973
„In questo tour si parla di crisi, e dei grandi magheggi che ci sono dietro. Mi sono divertito a campionare dalla tivù considerazioni di esperti nell'arco degli ultimi cinque anni. Sono sempre le stesse. La più ricorrente: questo anno sarà il peggiore. Un mantra. Già. Intanto i tentativi per uscirne – e parlo anche del governo Monti – sono stentati.“


Volodymyr Klyčko foto
Volodymyr Klyčko 6
pugile ucraino 1976
„È un fatto che gli anni di Ali, Foreman, Frazier, Norton siano irripetibili. Ma se uno domina come il sottoscritto non significa che tutti gli altri siano scarsi. Il mio mantra è: Continua a vincere, a mettere k. o. i tuoi rivali, i riconoscimenti verranno di conseguenza.“

 Abhinavagupta foto
Abhinavagupta 142
950 – 1020
„L’apprendimento di mantra da libri è viziato, come dice il Signore nel Siddhāmatatantra, dall’accennato difetto (della non fervenza). In assenza di tale difetto, esso non è tuttavia proibito. (2013, 66)“

 Abhinavagupta foto
Abhinavagupta 142
950 – 1020
„Una volta evocati i mantra, occorre quindi soddisfarli e propiziarli con fiori, liquori, offerte d'alimenti ed incensi, proporzionatamente alla fiducia, alla devozione e dalle possibilità (del celebrante). (2013, 51b-52a)“

 Abhinavagupta foto
Abhinavagupta 142
950 – 1020
„Il corpo è essenzialmente costituito dall'elemento terra. Esso, quando il maestro, grazie al mantra della leggerezza, che sarà esposto più in là, medita come il discepolo ascenda in aria, perde questa sua terrestrità. (2013, 14b)“

 Abhinavagupta foto
Abhinavagupta 142
950 – 1020
„I mantra propri di Gaṇeśa e delle altre divinità sono formati dalla sillaba OṂ, dal nome della divinità stessa al dativo, dalla parola «obbedienza». (2013, 18)“

 Abhinavagupta foto
Abhinavagupta 142
950 – 1020
„Il pensiero differenziato (vikalpa) è costituito infatti di discorso ed è quindi essenziato di pensiero (vimarśa). Ora il pensiero, nella sua forma di mantra, è puro, immune dai vincoli dell'esistenza fenomenica, permanente, formato da Śiva – il senza principio, il dispensatore dei doni – in identità con se stesso. (2013, 250-251a)“


 Abhinavagupta foto
Abhinavagupta 142
950 – 1020
„Il mantra è ciò che pensa e salva. Esso è rafforzato, nutrito dalla conoscenza (vidyā) la quale illumina le cose del conoscibile. La mudrā è un'immagine riflessa del mantra ed è nutrita dal maṇḍala. Il termine maṇḍa implicito in maṇḍala designa infatti l'essenza, cioè Śiva stesso. (2013, 19b-21)“

Frits Staal 2
indologo e filosofo olandese 1930 – 2012
„I mantra non sono asserzioni misteriose con significati profondi. Non hanno significato in quanto non sono linguaggio.“

 Abhinavagupta foto
Abhinavagupta 142
950 – 1020
„Fatto dunque digiunare il discepolo, il maestro, sulla superficie sacrificale, deve adorare l'indomani il Signore mediante i mantra generici e raccontargli la storia di costui. (2013, 14b)“

Frits Staal 2
indologo e filosofo olandese 1930 – 2012
„Gli Shrauta Sutras riguardano la continuità e la sopravvivenza della tradizione vedica. Le materie e le persone cambiano. I mantra e la loro sintassi no.“


Gavin Flood foto
Gavin Flood 15
storico delle religioni britannico 1954
„I mantra pervadono la pratica tantrica a partire dalla meditazione esoterica sulle lettere dell'alfabeto per giungere alla ripetizione che accompagna la generica sequenza rituale di purificazione degli elementi del corpo, la costruzione di un corpo divino tramite l'imposizione dei mantra, il culto interiore o mentale che consiste nella visualizzazione della divinità e il culto esteriore in cui vengono offerte alle divinità sostanze materiali come fiori e incenso.“

 Abhinavagupta foto
Abhinavagupta 142
950 – 1020
„Tutti i vari mantra, costituiti da semi e gruppi sillabici fan sì che la coscienza si materii di movimento (spandana), e come tali, si dice giustamente che sono un mezzo (atto all'ottenimento della) suprema coscienza. (2013, 2b-3a)“

 Abhinavagupta foto
Abhinavagupta 142
950 – 1020
„Il nuovo maestro, dopo ottenuto la consacrazione deve meditare e recitare per sei mesi, l'intero complesso dei mantra esposto nelle scritture, sino a concentrarsi ed immedesimarsi con esso. (2013, 31)“

Friedrich Georg Jünger 35
1898 – 1977
„Al nulla manca per giunta uno che l'osservi. (Mantra VII, p. 23)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 154 frasi