Frasi su manzo

Pierre Dac 6
umorista e attore francese 1893 – 1975
„Penso spesso alla quantità di manzo che occorrerebbe per fare un brodo con lago di Ginevra. (citato da Georges Perec).“

 Kaká foto
Kaká 9
calciatore brasiliano 1982
„[Dopo lo scandalo scoppiato per la morte di Gabriele Sandri] Se continua così, anch'io potrei andare via. (citato in Valeria Manzo, Serie A - Non lasciamoli scappare, Eurosport, 14 novembre 2007)“


Eugène Viollet-le-Duc foto
Eugène Viollet-le-Duc 1
architetto francese 1814 – 1879
„In questo paese il viaggio è estremamente penoso: birri e dogane sono insopportabili, il dialetto milanese orribile, gli italiani degenerati, gli austriaci ridicoli, la frutta cattiva, i locandieri ladri, i passaporti cari, le garitte lombarde orribilmente gialle e nere, le insegne papali sporche, i soldati napoletani sudici, quelli del papa miserabili, la musica sgradevole, i teatri noiosi, gli abati ciarlieri, i carabinieri lesti a sparire quando li si cerca, il manzo raro, il sanguinaccio onnipresente, il vino acido abbondante, le pulci in così gran quantità dappertutto. (citato in Attilio Brilli, Il grande racconto del viaggio in Italia, il Mulino, Bologna, 2014, p. 63)“

Michael Pollan foto
Michael Pollan 7
giornalista statunitense 1955
„La vita breve e infelice di un manzo ingrassato a furia di mais in un allevamento intensivo rappresenta il trionfo supremo della logica industriale rispetto a quella evolutiva.“

Giuseppe Battista foto
Giuseppe Battista 4
poeta italiano 1610 – 1675
„A Dio per debito, a' letterati per affetto ho sacrificato solamento me stesso. (dalla Lettera a Giovamttista Manzo marchese di Villa, p. 82)“

Giuseppe Battista foto
Giuseppe Battista 4
poeta italiano 1610 – 1675
„Che si perda il Mondo tutto, se tutto il mondo acquistar si può per mezzi di servitù, la quale in qualsivoglia luogo sempre è vergognosa. (dalla Lettera a Giovamttista Manzo marchese di Villa, p. 82)“

Charles Bukowski foto
Charles Bukowski 264
poeta e scrittore statunitense 1920 – 1994
„Finalmente inghiottì la sua lumaca. Poi si mise a studiare quelle che aveva nel piatto.
«Hanno tutte il loro minuscolo buco di culo! È orribile! Orribile!».
«Che cos'ha di orribile il buco del culo, tesoro?».
Si mise il tovagliolo davanti alla bocca. Si alzò e corse in bagno. Cominciò a vomitare. Le gridai dalla cucina: «Che cosa c'è che non va nel buco del culo, piccola? Tu ce l'hai il buco del culo e anch'io ce l'ho il buco del culo! Quando vai a comprare una bistecca di manzo, quel manzo aveva il buco del culo! Il mondo è pieno di buchi di culo! In un certo senso anche gli alberi hanno il buco del culo solo che non si vede, è coperto dalle foglie. Il tuo buco del culo, il mio buco del culo, al mondo ci sono miliardi di buchi di culo. Il presidente ha il buco del culo, il ragazzo del lavaggio macchine ha il buco del culo, il giudice e l'assassino hanno il buco del culo... Perfino Spilla Viola ha il buco del culo!“

Peter Singer foto
Peter Singer 36
filosofo australiano 1946
„Sarà però la dissipazione delle foreste a rivelarsi la più grande delle follie causate dalla domanda di carne. Storicamente, la ricerca di terra da pascolo per gli animali è stato il motivo dominante del disboscamento. Lo è ancora oggi. [... ] Nel corso degli ultimi venticinque anni, quasi la metà delle foreste pluviali tropicali del Centro America è stata distrutta, in gran parte per fornire carne di manzo all'America del Nord. (p. 180)“


Howard Lyman foto
Howard Lyman 3
attivista statunitense 1938
„Colin mette seriamente in discussione lo status quo e, nonostante le prove scientifiche siano a suo favore, andare contro corrente non è mai facile. Lo so bene perché sono stato coimputato con Oprah Winfrey quando un gruppo di allevatori di bestiame ha deciso di citarla in giudizio dopo che aveva espresso l'intenzione di non mangiare carne di manzo. Sono stato a Washington, D. C., ad esercitare pressioni per l'adozione di migliori pratiche agricole e a lottare per cambiare il modo in cui si coltiva e si alleva il cibo in questo paese. Ho affrontato alcuni dei gruppi più influenti e ben consolidati degli Stati Uniti e so che non è facile.“

Peter Singer foto
Peter Singer 36
filosofo australiano 1946
„Mezzo chilo di bistecca proveniente da un manzo allevato in un feedlot costa due chili e mezzo di cereali, oltre 9 litri d'acqua, l'energia equivalente a quasi 4 litri di benzina e approssimativamente 16 chili di terreno superficiale eroso. Più di un terzo dell'America del Nord è occupato dai pascoli, più di metà delle terre coltivate degli Stati Uniti sono destinate alla produzione di mangime per il bestiame, e più di metà di tutta l'acqua consumata negli Stati Uniti va al bestiame d'allevamento. [... ] Un chilo di carne richiede cinquanta volta più acqua di una quantità di grano corrispondente. [... ] Le richieste della produzione animale stanno prosciugando le vaste riserve d'acqua sotterranee da cui dipendono tante delle regioni più aride dell'America, dell'Australia e di altri paesi (pp. 178-179)“

„Ora, per ottenere una singola proteina animale sotto forma di carne, latte, burro, uova o formaggio è necessaria la trasformazione di dieci-dodici proteine vegetali. Per ottenere un chilo di carne bisogna dare a un manzo dieci chili di cereali. Questo rapporto dispendioso si accompagna a una fredda razionalità: come produrre la maggior quantità possibile di proteine animali nel minor tempo e nel minor spazio? La risposta si trova nel sistema «fuori terra». L'animale non è più percepito come una creatura vivente e sensibile, ma come una massa o una fabbrica di proteine, spinta al rendimento produttivo tramite un'alimentazione concentrata. (p. 34)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 132 frasi