Frasi su maresciallo

Palmiro Togliatti foto
Palmiro Togliatti 24
politico e antifascista italiano 1893 – 1964
„In tutti i modi dobbiamo favorire l'occupazione della regione giuliana da parte delle truppe del maresciallo Tito. Questo significa che in questa regione non vi sarà né una occupazione inglese, né una restaurazione della amministrazione reazionaria italiana, cioè si creerà una situazione profondamente diversa da quella che esiste nella parte libera dell'Italia [... ] questa direttiva vale anche e soprattutto per la città di Trieste. (dalla lettera del 19 ottobre 1944 a Vincenzo Bianco)“

Carmine Schiavone 61
criminale italiano 1943 – 2015
„Ho fatto 20 anni di scuola, 30 anni di alta mafia, 16 anni di servizio permanente effettivo in mezzo alle forze dell'ordine. Nel '94 i magistrati avrebbero potuto fare piazza pulita ma andarono troppo lenti. Fu buttato un virus nei computer della Dia per cancellare le mie deposizioni. Dovette intervenire la CIA. C'è un floppy sulle banche, non è mai uscito. Fu dato in custodia a un maresciallo che aveva l'ordine di sparare a vista a chiunque avesse tantato di impadronirsene.“


Anacleto Verrecchia foto
Anacleto Verrecchia 89
filosofo italiano 1926 – 2012
„Uno storico italiano che ha compulsato alcuni documenti negli archivi imperiali di Vienna mi racconta qualche cosa di esilarante. Nel 1849, durante l'incontro tra Vittorio Emanuele II e Radetzky, questi avrebbe detto: "Maestà, ritiri lo Statuto e aggiustiamola così". E Vittorio Emanuele gli avrebbe risposto in piemontese: "Ch'as preocopa nen, marescial, che con un causs an tal cul i pense mi a cui quatr avocat" (non si preoccupi, maresciallo, che con un calcio in culo ci penso io a quei quattro avvocati). L'incontro avvenne dopo la disfatta di Novara e l'abdicazione di Carlo Alberto in favore del figlio.“

Luciano De Crescenzo foto
Luciano De Crescenzo 183
scrittore italiano 1928
„[... ] il nostro capo è tanto una brava persona, ma come tutti i milanesi ha un grosso difetto: è fissato con la puntualità. Dice sempre che se il maresciallo Grouchy fosse stato puntuale, Napoleone non avrebbe mai perso a Waterloo.“

Domenico Marocchino 2
calciatore italiano 1957
„. Buongiorno, gli dico, che ore sono? E lui: è l'ora che se non scendi subito in tre minuti ti prendo a calci nel sedere. Un'altra volta che mancai il pullman è stato quando siamo andati a Verona per la finale di Coppa Italia. Lo raggiunsi in macchina, sembravo Ayrton Senna. Dal finestrino dietro vedevo i compagni che facevano così con le mani: sei, otto, dieci. Erano i milioni di multa che mi avrebbero dato. Però fu un periodo magnifico: giocavo e mi divertivo, fumavo qualche Marlboro, e la sera uscivo spesso: sa, ho acquistato il primo televisore a 27 anni... E intanto Boniperti ingaggiava marescialli in pensione perché ci marcassero a uomo.“

Andrzej Sapkowski foto
Andrzej Sapkowski 84
scrittore polacco 1948
„«In vita mia ho conosciuto tanti militari. Ho conosciuto marescialli, generali, voivodi ed etmani, trionfatori d'innumerevoli campagne e battaglie. Ho ascoltato i loro racconti e ricordi. Li ho visti chini su mappe sulle quali disegnavano linee di diversi colori, facendo piani e architettando strategie. In queste guerre di carta andava tutto liscio, funzionava tutto, era tutto chiaro e in un ordine esemplare. Così dev'essere, spiegavano i militari. Un esercito è innanzitutto ordine e disciplina. Un esercito non può esistere senza ordine e disciplina. È perciò tanto più strano constatare che, quanto a ordine e a disciplina, la vera guerra – e di vere guerre ne ho viste parecchie – ricorda come due gocce d'acqua un bordello in preda alle fiamme.» (Ranuncolo, cap. 1)“

Carmine Schiavone 61
criminale italiano 1943 – 2015
„Io non sono entrato in questo sistema. Io quando mi sono pentito ho detto ai miei magistrati voi state all'altezza di potermi gestire? Questo è il momento buono e invece sono stati minacciati anche loro. A me mi hanno avvelenato, un maresciallo della DIA, che si chiamava Giovanni Russo, che è stato condannato, mi hanno aspettato con il lanciamissili per fermare le mie dichiarazioni di cui ci stanno ancora verbali coperti da Segreto di Stato. Perché io volevo che questo stato di cose questa situazione che era diventata così virulenta finisse.“

Ernest Hemingway foto
Ernest Hemingway 115
scrittore e giornalista statunitense 1899 – 1961
„Poi mentre arrivavo alla Closerie des Lillas con la luce sul mio vecchio amico, la statua del maresciallo Ney con la sciabola sguainata e l'ombra degli alberi sul bronzo, e lui là solo e nessuno alle sue spalle, e al disastro che aveva combinato a Waterloo, pensai che tutte le generazioni erano perdute da qualche cosa e lo erano sempre state e sempre lo sarebbero state (Une génération perdue; p. 25)“


John Gunther 12
1901 – 1970
„Il maresciallo Lyautey, col suo fare sbrigativo, divideva il Marocco in due parti: quello utile, e il resto. (p. 35)“

 Caparezza foto
Caparezza 313
cantautore e rapper italiano 1973
„W il TG delle menzogne, con notizie nascoste come zoccole nelle fogne, | un maresciallo che fa il pappagallo sul giallo di Cogne, ma su Ustica, no, non vuole avere rogne! (da Ti Giri, n.° 14)“

Napoleone Bonaparte foto
Napoleone Bonaparte 152
politico e militare francese, fondatore del Primo Impero... 1769 – 1821
„Ogni soldato francese porta nella sua giberna il bastone di maresciallo di Francia. (in E. Blaze, La vie militaire sous l'Empire, vol. I, p. 5)“

Andrzej Sapkowski foto
Andrzej Sapkowski 84
scrittore polacco 1948
„Il maresciallo sorrise sotto i baffi. Sapeva che il disprezzo della morte e il coraggio folle dei giovani avevano origine dalla mancanza d'immaginazione. Lo sapeva benissimo. Un tempo anche lui era stato giovane. (Il sangue degli elfi, Capitolo 6)“


John Gunther 12
1901 – 1970
„Il maresciallo Lyautey, il formidabile ed estroso amministratore coloniale che creò il Marocco moderno, disse un giorno: «Il Marocco è un paese freddo con un sole caldo»: sapiente rilievo che sentii citare almeno cinquanta volte. (p. 35)“

Ernst Jünger foto
Ernst Jünger 267
filosofo e scrittore tedesco 1895 – 1998
„La parola è regina e maga ad un tempo. Noi seguivamo l'alto esempio di Linneo, che nel caos degli animali e delle piante era entrato con il bastone di maresciallo, che per lui era la parola. E più mirabile di tutti i regni, contendibili sempre dalla spada, il suo dominio persiste sopra i prati in fiore e sulle legioni innumerabili degli insetti e dei vermi (p. 20)“

„Il maresciallo Pietro Badoglio, personaggio principe di ogni fase della nostra rievocazione: "una figura enigmatica di generale" scrive di lui Franco Bandini "che ricompare di continuo nella storia patria, così stranamente connesso, sempre, con le disgrazie del paese". (p. 34)“

Winston Churchill foto
Winston Churchill 70
politico, storico e giornalista britannico 1874 – 1965
„La Repubblica di Weimar, con i suoi simboli ed incoraggiamenti progressisti, era vista come un'imposizione del nemico. Essa non poteva ottenere la lealtà e catturare l'immaginazione del popolo tedesco. Per un momento [il popolo tedesco, N. di R. ] cercò di si aggrapparsi come per disperazione al vecchio Maresciallo Hindemburg. Dopo di che potenti forze andarono alla deriva, si aprì un vuoto e dopo breve tempo in questo vuoto avanzò a grandi passi un maniaco dalla genialità feroce, il deposito e l'espressione del più virulento odio che abbia mai corroso il petto umano — il caporale Hitler“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 141 frasi