Frasi su martello

Vladimir Vladimirovič Majakovskij foto
Vladimir Vladimirovič Majakovskij 34
poeta e drammaturgo sovietico 1893 – 1930
„L'arte non è uno specchio cui riflettere il mondo, ma un martello con cui scolpirlo.“

Guido Meda foto
Guido Meda 72
giornalista e conduttore televisivo italiano 1966
„Gas a martello... Giù la testa nella carena! [Altra affemazione ricorrente all'inizio di una telecronaca]“


Dante Alighieri foto
Dante Alighieri 242
poeta italiano autore della Divina Commedia 1265 – 1321
„E la bella Trinacria, che caliga | tra Pachino e Peloro, sopra 'l golfo | che riceve da Euro maggior briga, | non per Tifeo ma per nascente solfo, | attesi avrebbe li suoi regi ancora, | nati per me di Carlo e di Ridolfo, | se mala segnoria, che sempre accora | li popoli suggetti, non avesse | mosso Palermo a gridar: "Mora, mora!". (Carlo Martello: )“

Renzo Novatore foto
Renzo Novatore 19
poeta e filosofo italiano 1890 – 1922
„Che il poeta tramuti in pugnale la sua lira! Che il filosofo tramuti in bomba la sua sonda! Che il pescatore tramuti il suo remo in formidabile scure. Che il minatore esca armato del suo ferro lucente dagli antri micidiali delle oscure miniere. Che il contadino tramuti in lancia guerriera la sua vanga feconda. Che l'operaio tramuti il suo martello in falce e scure. [... ] E il nostro odio ride... Ride rosso. Avanti! Avanti, per la totale distruzione della menzogna e dei fantasmi! Avanti per l'integrale conquista dell'Individualità e della Vita! (da Verso il nulla creatore, 1921)“

Carlo Michelstaedter foto
Carlo Michelstaedter 30
scrittore e filosofo italiano 1887 – 1910
„Tutti i progressi della civiltà sono regressi dell'individuo. Ogni progresso nella tecnica istupidisce per quella parte il corpo dell'uomo... Così ai nostri giorni sono istupiditi ad esempio i fabbri, che un tempo da un blocco di ferro sapevano a forza di fuoco, di martello e di scalpello foggiare qual si volesse oggetto, che oggi sanno appena adattare e congiungere con le viti pezzi fatti che arrivano dalle fabbriche o dalle fonderie... E al loro posto sono subentrate le masse di tristi e stupidi operai delle fabbriche che non sanno che un gesto, che sono quasi l'ultima leva delle loro macchine.“

Boris Vian foto
Boris Vian 34
scrittore, paroliere e drammaturgo francese 1920 – 1959
„Distruggono il mondo | In pezzi | Distruggono il mondo | A colpi di martello | Ma non mi importa | Non mi importa davvero | Ne rimane abbastanza per me | Ne rimane abbastanza | Basta che io ami | Una piuma azzurra | Una pista di sabbia | Un uccello pauroso | Basta che io ami | Un filo d'erba sottile | Una goccia di rigiada | Un grillo di bosco | Possono rompere il mondo | In frantumi | Ne rimane abbastanza per me [... ]. (da Distruggono il mondo; 1993)“

Nelson Mandela foto
Nelson Mandela 34
politico sudafricano 1918 – 2013
„Unitevi! Mobilitatevi! Lottate! Tra l'incudine delle azioni di massa ed il martello della lotta armata dobbiamo annientare l'apartheid! (dal messaggio dal carcere, pubblicato sul Manifesto dell'ANC il 10 giugno 1980)“

Henry Wadsworth Longfellow foto
Henry Wadsworth Longfellow 32
scrittore e poeta statunitense 1807 – 1882
„A questo mondo un uomo deve essere o incudine o martello.“


Billy Connolly foto
Billy Connolly 3
attore, comico e musicista scozzese 1942
„Se avessi un martello, non ci sarebbero più cantanti folk.“

Vladimir Vladimirovič Majakovskij foto
Vladimir Vladimirovič Majakovskij 34
poeta e drammaturgo sovietico 1893 – 1930
„L'arte non è uno specchio per riflettere il mondo, ma un martello per forgiarlo. (quotidiano The Guardian)“

Ellen Goodman 6
giornalista 1941
„Ogni volta che pensi che i signori dell'intrattenimento abbiano raggiunto il livello più basso possibile, questi prendono il martello pneumatico e ra-ta-ta-ta, scendono ancora più in basso.“

John Ruskin foto
John Ruskin 40
scrittore, pittore e poeta britannico 1819 – 1900
„Beethoven mi sembra sempre un sacco di chiodi rovesciato, e qua e là anche un martello che cade.“


Francesco Piccolo 31
scrittore e sceneggiatore italiano 1964
„Come faccio a prendere un martello frangivetro all’interno di una bacheca di vetro, se non con un altro martello frangivetro o con qualsiasi altra cosa frangivetro? (libro Momenti di trascurabile felicità)“

Anton Pavlovič Čechov foto
Anton Pavlovič Čechov 74
scrittore, drammaturgo e medico russo 1860 – 1904
„Dietro la porta dell'uomo felice dovrebbe esserci qualcuno con un piccolo martello fra le mani che, battendo costantemente, rammentasse che l'infelicità esiste e, passata la breve felicità, sopraggiungerà immancabilmente.“

Will Smith foto
Will Smith 31
attore, rapper e produttore cinematografico statunitense 1968
„Mio padre diceva che ci sono due tipi di persone a questo mondo: ci sono martelli e chiodi, tu decidi quale vuoi essere! (Film Focus - Niente è come sembra)“

Will Rogers foto
Will Rogers 36
attore, comico e giornalista statunitense 1879 – 1935
„Questo paese è arrivato, quando il Congresso è in sessione, a sentirsi nello stesso modo di quando un bambino prende in mano un martello.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 84 frasi