Frasi su match-point

 Ronaldinho foto
Ronaldinho 11
calciatore brasiliano 1980
„Ricordo gli esordi di Messi, era un ragazzino. Fui io a dargli l'assist per il suo primo gol, in un match contro l'Albacete. Fece un gol straordinario e io pensai: questo è un fuoriclasse, è nato un 'crack'. Non ha mai avuto bisogno di consigli, nemmeno da ragazzino, sapeva sempre che cosa fare. Lui è il migliore del suo tempo, come Maradona lo era del suo. (citato in [http://www. foxsports. it/2017/02/04/barcellona-ritorno-ronaldinho-messi-come-maradona/ Barcellona, il ritorno di Ronaldinho: "Messi è come Maradona"], foxsports. it, 4 febbraio 2017)“

Carlo Vanzini 6
giornalista italiano 1971
„2 Novembre 2008. Dopo 5200 km, dopo 1046 giri, dopo 8 mesi in giro per il mondo, il mondo si è dato appuntamento qui, per decidere chi ne diventerà padrone: Hamilton o Massa? Dieci vittorie in due quest'anno, 13 pole position, in due, quest'anno. Ma adesso c'è posto solo per uno: solo per il Campione del Mondo, solo per l'emozione di chi lo diventerà per la prima volta! Buongiorno e benvenuti alla 36^edizione del GP del Brasile, per la quarta volta consecutiva il campionato si decide qui. Spot&go e poi via, con Hamilton al quarto match point della carriera, Massa il primo a casa sua, in Brasile. A San Paolo, la sua città... [introduzione GP del Brasile di Formula 1 2008]“


Gianni Clerici foto
Gianni Clerici 54
giornalista italiano 1930
„[Sulla finale di Wimbledon 1980 Borg - McEnroe] Sono stato tre ore e cinquantatré minuti senza fare la pipì. Non solo per questo, la finale mi è parsa indimenticabile. Prima di andar sotto, quella testa rossa e dura di Mac ha salvato qualcosa come sette match point. Prima di difendere in quel modo orgoglioso una sconfitta quasi sicura, aveva condotto il match per circa un' ora e dieci minuti, facendo apparire Borg goffo, inadeguato all' erba, a tratti impaurito.“

Lee Child foto
Lee Child 152
scrittore britannico 1954
„A West Point gli avevano parlato per ore di tattica e strategia, e Reacher aveva prestato attenzione, in teoria. Nella pratica però preferiva i suoi metodi, che si basavano esclusivamente sugli altri. Non aveva senso pensare costantemente a se stesso. Sapeva già quali fossero i suoi punti di forza, pochi, e le proprie debolezze, molte. Erano gli altri a contare. Quali punti di forza avevano?“

Floyd Mayweather Jr. foto
Floyd Mayweather Jr. 8
pugile statunitense 1977
„È il piano di tutti contro di me: venire avanti e riempirmi di pugni. Loro pensano che funzioni ma contro di me non ha funzionato per 19 anni e 47 match. Vedremo se funzionerà per Pacquiao. Io ho visto quello che è successo con Marquez: io nel 2009 non ho perso una ripresa, lui in quattro match ha rimediato anche un pari e una sconfitta.“

Floyd Mayweather Jr. foto
Floyd Mayweather Jr. 8
pugile statunitense 1977
„Pacquiao sarebbe un pugile migliore se non fosse così aggressivo. È una dote ma anche una condanna. È una dote perché puoi vincere tanti match con la spavalderia. Ma è una condanna perché alla lunga nuoce alla longevità della tua carriera.“

Adam Copeland foto
Adam Copeland 20
wrestler e attore canadese 1973
„In nessun modo lo avrei mai immaginato. In nessun modo, se mi avessero detto quando avevo undici anni, che avrei vinto più cinture di chiunque altro nella storia della compagnia, in nessun modo ci avrei creduto. E se mi aveste detto che il mio ultimo match sarebbe stato a WrestleMania, difendendo il World Heavyweight Championship in uno dei main event, e che mi sarei ritirato come campione mondiale dei pesi massimi, non avrei immaginato un miglior modo per andare via, non ci sarei riuscito veramente.“

Nick Bollettieri foto
Nick Bollettieri 9
allenatore di tennis statunitense 1931
„Nadal ha qualcosa di selvaggio, un desiderio di vincere che lo rende unico, una tenacia che lo porterebbe a morire prima di perdere un match. Mi ricorda Agassi, anche per come si veste.“


Rafael Nadal foto
Rafael Nadal 39
tennista spagnolo 1986
„Nadal ha qualcosa di selvaggio, un desiderio di vincere che lo rende unico, una tenacia che lo porterebbe a morire prima di perdere un match. Mi ricorda Agassi, anche per come si veste. (Nick Bollettieri)“

Emiliano Marsili 4
pugile italiano 1976
„Fin da quando ero bambino mi affascinavano la disciplina, la tecnica, l'educazione che ci vogliono per praticare la nobile arte. In più, la boxe è uno strumento di auto difesa e di miglioramento personale. Guardavo i match di Tyson e mi convincevo sempre di più che il pugilato fosse la mia strada.“

José Mourinho foto
José Mourinho 206
allenatore di calcio e calciatore portoghese 1963
„Quando si avverte la fatica, bisogna tirar fuori altre qualità come la forza mentale e lo spirito di sacrificio. Ho visto Stepanek, che ha 34 anni, giocare 3 match in 3 giorni nella finale di Coppa Davis. Era pronto a dare la vita per il suo paese. Ragazzi di 23 o 26 anni possono giocare il mercoledì e il sabato senza problemi: nello sport conta il cuore, non contano solo le gambe.“

Daniel Bryan foto
Daniel Bryan 4
wrestler statunitense 1981
„Come puoi, come puoi capire la voglia, capire il desiderio che ho di tenere quella cintura WWE almeno una volta? È tutto quello che voglio, una volta sola! Come puoi capire questo? Non puoi. Perché per te questa è solo un'altra SummerSlam, ma per me questo è il più grande match della mia vita! Sai, c'è una tradizione che ho imparato in Giappone, che fanno prima dei grandi match. Serve per eccitare qualcuno, è per accendere quella scintilla tra un wrestler e un altro, in modo che possano portare tutto quello che hanno nel combattimento. Prendono la loro mano e, tanto più forte possono, schiaffeggiano l'avversario in faccia. Sai, vorrei davvero tanto poterlo fare con te proprio adesso. Ma non posso, perché tu non sei un wrestler, e non lo meriti.“


Bruno Arcari foto
Bruno Arcari 15
pugile italiano 1942
„Fu un match cattivo, non bello: a me importava solo vincere. La mia borsa era di un milione, Pedro ne aveva presi 50. Forza Bruno, mi dicevo, se diventi campione sarai tu ad avere cifre così importanti. [... ] Volevo vincere perché sapevo che la mia vita avrebbe svoltato. E allora giù pugni, testate, gomitate. Fu una battaglia.“

Morgan De Sanctis foto
Morgan De Sanctis 4
calciatore italiano 1977
„I vincitori dovevano abbassare i toni e invece è stato il contrario. Con 20 anni di calcio alle spalle, Totti ha fatto bene a parlare dopo il match. Si fa fatica ad accettare certe decisioni perché si ha la sensazione di non giocare ad armi pari. Come la Supercoppa persa col Napoli, l'amarezza più grande della carriera.“

Chris Eubank foto
Chris Eubank 2
pugile inglese 1966
„In allenamento consiglio sempre a mio figlio di evitare la testa perché i suoi pugni sono veloci, potenti e pericolosi. Volevo proteggere il suo avversario. Ciò non significa che la boxe debba esser vietata, i match si farebbero comunque, senza controlli, e i danni sarebbero molto più gravi per i pugili.“

Darwin Pastorin 6
giornalista italiano 1955
„[... ] perché il nostro football ha bisogno di bandiere, di punti di riferimento. Sei l'anti-Mourinho, e proprio per questo ti preferisco allo spocchioso portoghese. E chissà perché le sue polemiche devono essere per forza diverse dalle tue: da una parte l'eccellente comunicatore (così coccolato per aver citato una volta Sartre), dall'altra uno che dovrebbe stare sempre zitto, così per principio, a priori. [... ] Spero, dunque, di vederti ancora alla Juventus. Sentirti urlare, rimproverare il tuo giocatore che, a pochi minuti dalla fine, sul 4-0 a vostro favore, sbaglia un passaggio elementare, infine provare a rispondere alle domande senza più un filo di voce, perché per tutto il match "giochi" anche tu, non ti risparmi, sei fuoco e rabbia, grinta e furore. Sei la sintesi perfetta di Trapattoni e Lippi. Meglio: sei tu, e basta. Lo stesso Antonio Conte che, sul campo, mordeva zolle e futuro. (da Caro Conte ti scrivo, Tuttosport, 4 maggio 2014, p. 6)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 157 frasi