Frasi su medievale

Fabio Massimo Castaldo foto
Fabio Massimo Castaldo 10
politico italiano 1985
„Potremmo voltare lo sguardo altrove, fare valutazioni di mera opportunità politica, pensare che il Mediterraneo, il mare che circonda il mio paese, sia sufficiente a separarci da quelle terre sventurate. Ma se l'Unione europea ambisce ad essere un attore globale sulla scena internazionale, allora è proprio questa l'occasione per dimostrare che con un'unica voce può e vuole essere all'altezza delle sue ambizioni, perché il Mediterraneo non è il fossato di un castello medievale, ma da millenni un ponte fra civiltà.“

Paulo Coelho foto
Paulo Coelho 202
scrittore brasiliano 1947
„Cosí recita il Breviario della Cavalleria Medievale: "L'energia spirituale del Cammino utilizza la giustizia e la pazienza per preparare il tuo spirito. Questo è il Cammino del Cavaliere. Un cammino facile e, insieme, difficile, perché obbliga a tralasciare le cose inutili e le amicizie relative. Per questo, all'inizio si sente tanta esitazione nel seguirlo. Ecco il primo insegnamento della Cavalleria: cancellerai ciò che fino ad ora hai scritto sul quaderno della tua vita: inquietudine, insicurezza, menzogna. E scriverai, al posto di tutto ciò, la parola coraggio.“


Carlos Ruiz Zafón foto
Carlos Ruiz Zafón 131
scrittore spagnolo 1964
„Nel giro di tre o quattro generazioni la gente non sarà più nemmeno in grado di scorreggiare da sola e l'essere umano regredirà all'età della pietra, alle barbarie medievali, ad uno stadio che la lumaca aveva già superato all'epoca del pleistocene. Il mondo non verrà distrutto da una bomba atomica, come dicono i giornali, ma da una risata, da un eccesso di banalità che trasformerà la realtà in una barzelletta di pessimo gusto.“

Ving Rhames foto
Ving Rhames 6
attore e produttore cinematografico statunitense 1959
„Hai sentito quello che ti ho detto, pezzo di merda? Con te non ho finito neanche per il cazzo, ho una cura medievale per il tuo culo. (Film Pulp Fiction)“

Pascal Bruckner foto
Pascal Bruckner 19
scrittore e saggista francese 1948
„Si è innestata una scenografia dell’apocalisse, già sperimentata col comunismo, che si ispira allo gnosticismo e ai messianismi medievali. (libro Il fanatismo dell'Apocalisse: Salvare la Terra, punire l'Uomo)“

Alessandro Barbero foto
Alessandro Barbero 21
storico e scrittore italiano 1959
„Il duca di Borgogna è all’opposizione, ha gioco facile nel sostenere che tutto va male e che bisognerebbe fare le riforme. Ecco il programma del duca: primo, sopprimere totalmente le imposte; secondo, ridurre il numero dei funzionari pubblici; terzo, impiccare i finanzieri corrotti. La gente è entusiasta. (libro Donne madonne mercanti & cavalieri. Sei storie medievali)“

Ken Follett foto
Ken Follett 39
scrittore britannico 1949
„Una volta ho visto una mappa medievale. Raffigurava la Terra come un disco piatto con Gerusalemme al centro. Roma era più grande dell’Africa e, ovviamente, l’America non esisteva. Il cuore è una mappa simile. Il proprio io sta al centro e tutto il resto è sproporzionato. Si disegnano gli amici dell’infanzia molto grandi e, quando si devono aggiungere altre persone più importanti, è impossibile ridimensionarli. Anche tutti quelli che ti hanno fatto un torto sono disegnati troppo grandi, come tutti coloro che hai amato. (libro I giorni dell'eternità)“

Alessandro Barbero foto
Alessandro Barbero 21
storico e scrittore italiano 1959
„La maggior parte dei cavalieri sono gentiluomini che possiedono terre, servitori, cavalli, ma sono al servizio di qualcuno: di un principe o di un castellano, cavaliere anch’egli, ma di rango superiore. Il signore incarna l’autorità pubblica: mantiene l’ordine, riscuote le imposte, amministra la giustizia. (libro Donne madonne mercanti & cavalieri. Sei storie medievali)“


Alessandro Barbero foto
Alessandro Barbero 21
storico e scrittore italiano 1959
„I grandi mercanti e i grandi finanzieri hanno capito presto che a loro conveniva mettersi con i nobili, sposare le loro figlie e partecipare ai loro tornei, costruirsi palazzi e torri. (libro Donne madonne mercanti & cavalieri. Sei storie medievali)“

Massimo Montanari foto
Massimo Montanari 14
storico italiano 1949
„Il gusto rinascimentale, come quello medievale e, retrodatando ancora, quello romano antico, avevano infatti elaborato un modello di cucina basato principalmente sull’idea dell’artificio e sulla mescolanza dei sapori. (libro Il cibo come cultura)“

Lia Celi 14
scrittrice, giornalista e autrice televisiva italiana 1965
„Con la fine del feudalesimo medievale la figura del nobile a cavallo, rivestito da capo a piedi (destriero compreso) di una pesante armatura, cessava di dominare i campi di battaglia e la scena sociale. (libro Mai stati meglio)“

Yanis Varoufakis foto
Yanis Varoufakis 9
economista e politico greco naturalizzato australiano 1961
„Sono come un teologo ateo nascosto in un monastero medievale.“


Robert Conquest foto
Robert Conquest 2
storico inglese 1917 – 2015
„[... ] il primo esponente politico inglese realmente «colto» fu il nauseante John Tiptoft, conte di Worcester, traduttore di Cicerone e difensore degli umanisti, capace di scrivere in un latino così puro da fare impallidire persino il grande Enea Silvio Piccolomini. Alla luce dei ben diversi criteri della storia politica, Tiptoft si è meritato il nome di «conte macellaio, per avere impalato prigionieri e massacrato bambini, fenomeni sconosciuti all'Inghilterra medievale. Quando egli morì William Caxton gli rese lode con un incredibile panegirico, definendolo sommo «per scienza e per virtù». Un monito tremendo per i moderni.“

Rocco Montano 6
1913 – 1999
„La grandezza di Dante è in noi certamente legata al fatto che egli ha dato la più alta e coerente rappresentazione del mondo quale poté apparire a una alta coscienza medioevale illuminata dal tomismo e al modo con cui lo stesso Poeta ha arricchito e approfondito la visione medievale del mondo con gli apporti delle più alte meditazioni e delle più impegnative esperienze. (p. 46)“

Massimo Fini 76
giornalista, scrittore e drammaturgo italiano 1943
„I teologi, cristiani e musulmani, soprattutto medievali, sono sempre rimasti impressionati dalla capacità di possessione del denaro e dalle devastazioni che può compiere nell'animo umano. Più laicamente i marxisti ortodossi l'hanno dannato perché sarebbe lo "strumento per appropriarsi del denaro altrui". Gli psicoanalisti lo apparentano allo sterco, per il piacere che se ne trae sia nell'espellerlo che nel ritenerlo.“

Alessandro Barbero foto
Alessandro Barbero 21
storico e scrittore italiano 1959
„Governo di Popolo significa che al vertice del comune c’è una giunta di sei priori. (libro Donne madonne mercanti & cavalieri. Sei storie medievali)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 65 frasi