Frasi su menzognero

Giuseppe Fava foto
Giuseppe Fava 8
scrittore, giornalista e drammaturgo italiano 1925 – 1984
„Io sono diventato profondamente catanese, i miei figli sono nati e cresciuti a Catania, qui ho i miei pochissimi amici ed i molti nemici, in questa città ho patito tutti i miei dolori di uomo, le ansie, i dubbi, ed anche goduto la mia parte di felicità umana. Io amo questa città con un rapporto sentimentale preciso: quello che può avere un uomo che si è innamorato perdutamente di una puttana, e non può farci niente, è volgare, sporca, traditrice, si concede per denaro a chicchessia, è oscena, menzognera, volgare, prepotente, e però è anche ridente, allegra, violenta, conosce tutti i trucchi e i vizi dell'amore e glieli fa assaporare, poi scappa subito via con un altro; egli dovrebbe prenderla mille volte a calci in faccia, sputarle addosso "al diavolo, zoccola!", ma il solo pensiero di abbandonarla gli riempie l'animo di oscurità. (da "I Siciliani", 1980)“

Malcolm X foto
Malcolm X 8
attivista statunitense 1925 – 1965
„Le prostitute dicevano che la maggior parte degli uomini avrebbe dovuto conoscere la donna quanto i protettori. La donna dovrebbe essere coccolata in modo da percepire l'affetto dell'uomo, ma trattata con severità... tutte le donne sono per natura fragili e deboli: sono attratte dall'uomo nel quale vedono la forza... La mia esperienza è fin troppo estesa e dimostra che le donne sono creature infide, ingannevoli e menzognere.“


Honoré De Balzac foto
Honoré De Balzac 121
scrittore, drammaturgo e critico letterario francese 1799 – 1850
„Vi sono due storie: la storia ufficiale, menzognera, che ci viene insegnata, la storia ad 'usum delphini', e la storia segreta, dove si trovano le vere cause degli avvenimenti, una storia vergognosa.“

Cvetan Todorov foto
Cvetan Todorov 14
filosofo e saggista bulgaro 1939
„Una delle mie vicine di casa a Sofia credeva che tutto quello che sentiva alla radio fosse menzognero, in quanto propaganda; prendeva l'ombrello ogni volta che era previsto il bel tempo. Inutile dire che si sbagliava almeno quanto i meteorologi ufficiali (ma per altre ragioni). (p. 153)“

Giuseppe Garibaldi foto
Giuseppe Garibaldi 107
generale, patriota e condottiero italiano 1807 – 1882
„Odia i preti, come istituzione menzognera e nociva, ma il giorno in cui spoglino il lor carattere, malignamente buffone, e tornino uomini, egli è pronto ad accoglierli e perdonare i loro errori passati. (cap. XLII, p. 94)“

Erich Maria Remarque foto
Erich Maria Remarque 17
scrittore tedesco 1898 – 1970
„Dev'essere tutto menzognero e inconsistente, se migliaia d'anni di civiltà non sono nemmeno riusciti a impedire che questi fiumi di sangue venissero versati, che queste prigioni di tormenti esistano a migliaia. Soltanto l'ospedale mostra che cosa è la guerra. (p. 186)“

Maksim Gor'kij foto
Maksim Gor'kij 45
scrittore e drammaturgo russo 1868 – 1936
„La libertà è un'illusione menzognera. (p. 49)“

Franz Kafka foto
Franz Kafka 113
scrittore e aforista boemo di lingua tedesca 1883 – 1924
„La maggior parte dei vecchi hanno qualcosa di malfido, di menzognero nel loro modo di comportarsi con le persone più giovani di loro.“


Giacomo da Lentini 4
poeta e notaio italiano 1210 – 1260
„Grande noia mi fanno i menzogneri, | si 'uprontamente dicon lor menzogna; | ma io lo vero dicol volentieri.“

Emily Brontë foto
Emily Brontë 30
scrittrice e poetessa inglese 1818 – 1848
„Era già duro che la natura umana | sapessi vuota, serva e menzognera; | ma più duro fidare nel mio spirito | e trovarvi la stessa corruzione. (1; 1971)“

Christopher Paolini foto
Christopher Paolini 53
scrittore italoamericano 1983
„È meglio giurare fedeltà a uno stolido onesto che a un saggio menzognero. (Eragon)“

 Caparezza foto
Caparezza 313
cantautore e rapper italiano 1973
„Ecco, | arriva l'orco cattivo giulivo e suadente, | un fiero menzognero che sa dire solo ciò che vuol sentire la gente, | io non lo tocco il suo saio sono un sorcio sordo al pifferaio. (da Stango e Sbronzo, n.° 4)“


Friedrich Nietzsche foto
Friedrich Nietzsche 463
filosofo, poeta, saggista, compositore e filologo tedesco 1844 – 1900
„La «ragione» è la causa per cui falsifichiamo la testimonianza dei sensi. In quanto mostrano il divenire, il trapassare, il mutamento, i sensi non mentono... Ma Eraclito avrà eternamente ragione di affermare che l'essere è una vuota finzione. Il mondo «apparente» è l'unico mondo; il «mondo vero» è solo un'aggiunta menzognera... (da La «ragione» nella filosofia, 2, 1998)“

Giordano Bruno foto
Giordano Bruno 246
filosofo e scrittore italiano 1548 – 1600
„Verrà un giorno che l'uomo si sveglierà dall'oblio e finalmente comprenderà chi è veramente e a chi ha ceduto le redini della sua esistenza, a una mente fallace, menzognera, che lo rende e lo tiene schiavo... l'uomo non ha limiti e quando un giorno se ne renderà conto, sarà libero anche qui in questo mondo. [fonte 2]“

Louis-ferdinand Céline foto
Louis-ferdinand Céline 128
scrittore, saggista e medico francese 1894 – 1961
„La donna che sa tener conto della nostra indole miseranda diventa facilmente la nostra prediletta, indispensabile e suprema speranza. Noi ci attendiamo da lei che ci conservi la nostra menzognera ragion d'essere, ma nell'attesa lei può, esercitando questa splendida funzione, guadagnarsi largamente di che vivere. (1992, p. 94)“

Papa Lucio III foto
Papa Lucio III 1
171° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica
„Noi condanniamo, in forza della nostra autorità apostolica, a seguito di questa costituzione, ogni eresia, con qualunque nome sia annoverata: in primo luogo dunque decretiamo che a scomunica perpetua soggiacciano i catari e i patarini, e coloro che che falso nome di definiscono in modo menzognero gli umiliati o i poveri di Lione. (dal Sinodo di Verona, 760)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 142 frasi