Frasi su misantropia

David George Ritchie 3
filosofo britannico 1853 – 1903
„Abbiamo reso alcuni animali in un certo senso membri onorari della nostra società; ed arriviamo a vederli in una relazione quasi umana con noi, in particolare quando conferiamo loro nomi propri, come se fossero persone. Di Schopenhauer, quel misantropo che amava i cagnolini, si potrebbe quasi dire che lui ed il suo cane (il sovrano in carica del momento) formavano una società a sé. In senso metaforico si può dire che abbiamo dei doveri verso questi esseri umani onorari.“

Jānis Sudrabkalns 1
scrittore lettone 1894 – 1975
„Brilla il mare alla notte, purpureo inneggia al sole; | sulla riva la, la perla al fondo oscuro | sognano. L'infinito fulge nel vento puro. | Mare! Piaga alla prona terra che non si dole. (da Timone il misantropo)“


Marco Maurizi 9
filosofo italiano 1974
„L'antispecismo è un modo diverso di approcciarsi alla realtà, di riconoscere le differenze senza trasformarle in gerarchie, una visione sociale e politica fondata sull'uguaglianza e la solidarietà che attraversa e travalica i confini di specie. In questo testo, la critica ai limiti dell'animalismo è intesa come un contributo a far emergere con maggiore chiarezza cosa sia l'antispecismo, mostrando come esso articoli in modo coerente le aspettative di libertà e giustizia da cui confusamente muove l'animalismo e come esso ne rifiuti però tutti i tratti negativi: la misantropia, il moralismo, l'identitarismo. (p. 7)“

Ian McEwan foto
Ian McEwan 28
scrittore inglese 1948
„Lavorare al Pronto soccorso è come prendere lezioni di misantropia. (da Sabato)“

Henry De Montherlant foto
Henry De Montherlant 49
scrittore e drammaturgo francese 1895 – 1972
„Io amo gli esseri umani. Si dice che sono misantropo, lo so. Invece osservo gli uomini. Li guardo vivere. È ciò che mi interessa.“

 Molière foto
Molière 43
commediografo e attore teatrale francese 1622 – 1673
„Stimare tutti è lo stesso che non stimare nessuno. (da Il misantropo)“

Giacomo Leopardi foto
Giacomo Leopardi 181
poeta, filosofo e scrittore italiano 1798 – 1837
„Chi comunica poco cogli uomini, rade volte è misantropo. Veri misantropi non si trovano nella solitudine, ma nel mondo: perché l'uso pratico della vita, e non già la filosofia, è quello che fa odiare gli uomini. E se uno che sia tale, si ritira dalla società, perde nel ritiro la misantropia. (LXXXIX)“

Guido Ceronetti foto
Guido Ceronetti 183
poeta, filosofo e scrittore italiano 1927
„La misoginia è figlia del mistero. Al contrario, la misantropia è figlia della conoscenza: più si conoscono gli uomini, più si è misantropi. Ma il buon misantropo non fa distinzione di sesso: l'uomo, nelle due versioni proposte dal Creatore, non gli piace.“


Leo Longanesi foto
Leo Longanesi 80
giornalista, pittore e disegnatore italiano 1905 – 1957
„Montanelli: un misantropo che cerca compagnia per sentirsi più solo. (Milano, 27 marzo 1955)“

 Molière foto
Molière 43
commediografo e attore teatrale francese 1622 – 1673
„Chiunque può essere un uomo degno di rispetto, ma allo stesso tempo essere un pessimo compositore di versi. (da Il misantropo, IV, 1)“

Denis Diderot foto
Denis Diderot 33
filosofo, enciclopedista, scrittore e critico d'arte fra... 1713 – 1784
„Se un misantropo si fosse proposto di fare l'infelicità del genere umano, che avrebbe potuto inventare di meglio che la credenza in un essere incomprensibile, sul quale gli uomini non avrebbero potuto mai mettersi d'accordo e al quale avrebbero attribuito maggior importanza che alla loro stessa vita?“

Arrigo Cajumi 32
giornalista, scrittore e critico letterario italiano 1899 – 1955
„Egoista, anarchico, solitario fino alla misantropia, l'ellenista Courier è della stessa generazione di Stendhal, ma senza tinte romantiche. Laclos, che morì generale a Taranto, gli somiglia forse di più. (p. 7)“


Alain de Botton foto
Alain de Botton 55
scrittore svizzero 1969
„L'architettura desta perplessità anche perché non è affatto in grado di creare quella felicità di cui si serve per attirare la nostra attenzione. Se a volte un edificio seducente ci mette di buon umore, ci sono invece momenti in cui nemmeno il luogo più ameno sarà in grado di sfrattare la nostra tristezza o la nostra misantropia. (p. 15)“

Giacomo Casanova foto
Giacomo Casanova 67
avventuriero, scrittore, diplomatico, agente segreto ita... 1725 – 1798
„Non è uno stile da letterato sedentario e misantropo, è uno stile da esaltatore della vita, che con la sua irrequietezza sembra prevedere l'europeo futuro. Nella letteratura italiana mancava allora non solo un buon romanzo in prosa, ma ancora l'idea di uno stile così veloce e denso di avvenimenti. L'azione si fonde al dialogo, il quale diventa azione interiore. (Piero Chiara)“

Murray Bookchin foto
Murray Bookchin 30
scrittore statunitense 1921 – 2006
„Gli ambientalisti progressisti e misantropi ci ammanniscono una dieta costante di rimbrotti circa il modo in cui "noi", in quanto specie, siamo responsabili del degrado ambientale. [... ] Il messaggio della rappresentazione era uno solo, fondamentalmente antiumano: sono gli individui come tali, non la società rapace e coloro che ne beneficiano, ad essere responsabili degli squilibri ecologici. (pp. 18-19; citato in Varengo 2007, p. 82)“

Baldassarre Poli 29
filosofo italiano 1795 – 1883
„Le passioni dispiacevoli sono l' odio, il tedio, la misantropia, l'inimicizia, la vendetta, la gelosia, la pietà o la compassione, l'indignazione, l'invidia, la tristezza, il timore, il pudore; e tutte queste ammettono sicuramente il proprio freno o governo, onde concorrere al maggior nostro morale perfezionamento. (p. 585)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 137 frasi